Gli interventi di ieri e di oggi del Soccorso Alpino

Gli interventi di ieri e di oggi del Soccorso Alpino

Cortina d’Ampezzo (BL), 20 – 01 – 18
Partito con un gruppo di amici per una gita con le ciaspe dall’ex polveriera di Cimabanche in direzione di Malga Ra Stua, attraversando la Val di Gotres e Forcella Lerosa, un escursionista, E.R., 63 anni, di Treviso, si è attardato lungo il percorso. Giunti a destinazione, i compagni lo hanno atteso e, non potendo comunicare con lui per l’assenza di copertura telefonica, quando ormai era prossimo il buio hanno allertato il 118. Il Soccorso alpino di Cortina ha quindi inviato due squadre, con quad e motoslitta: una in dalita da Malga Ra Stua, una in Val di Gotres. I soccorritori che percorrevano la Val di Gotres hanno presto incrociato l’uomo che stava scendendo a piedi e lo hanno riaccompagnato a valle.
———–
Sappada (BL), 21 – 01 – 18
Attono alle 11.30 il Soccorso alpino di Sappada è stato allertato dal 118 per una scialpinista infortunatasi non lontano dai Laghi d’Olbe, nei pressi del sentiero numero 135 che stava percorrendo con un gruppo di amici, uno dei quali – data l’assenza di copertura telefonica – è dovuto scendere fino all’arrivo del secondo tronco degli impianti di risalita di Sappada 2000 per dare l’allarme. Poichè la presenza di nubi non permetteva l’avvicinamento dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, una squadra del Soccorso alpino di Sappada e del Sagf di Auronzo di Cadore ha raggiunto il luogo dell’incidente in parte col l’aiuto della motoslitta degli impianti, in parte con gli sci. Sul posto, S.D.B., 52 anni di Tolmezzo (UD), aveva riportato un probabile trauma dopo aver messo male la gamba finendo in un ruscello, a 200 metri di distanza circa dalle piste. Quando l’eliambulanza è riuscita a sbarcare in hovering il personale medico e il tecnico di elisoccorso, trasportati poi in motoslitta, l’equipe si è affiancata ai soccorritori già presenti. Imbarellata, la sciatrice è stata recuperata con un verricello di una ventina di metri, per essere trasportata all’ospedale di Belluno.
———–
Falcade (BL), 21 – 01 – 18
Alle 14 circa l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore è intervenuta sulla Forca Rossa, sopra il Passo San Pellegrino dove una scialpinista di Lugo (RA), E.B., 37 anni, si era fatta male a un ginocchio. Sbarcati in hovering, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure alla donna, che si trovava con una comitiva di persone. Caricata a bordo, l’infortunata è stata accompagnata al pronto soccorso di Agordo.
———-
Quero – Vas (BL), 21 – 01 – 18
Alle 13.45 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Feltre per un escursionista scivolato da un sentiero sopra la Valle di Schievenin. Messi in contatto telefonico con l’amico dell’uomo – che aveva lanciato l’allarme ed era in stato confusionale per lo shock – i soccorritori sono riusciti a capire il punto dove era avvenuto l’incidente, in prossimità di Forcella Bassa, tra la Valle di Schievenin e la Valle di Seren del Grappa, versante a nord. Una squadra di sei soccorritori è partita in direzione del luogo indicato, poiché l’elicottero di Treviso emergenza, pur tentando di avvicinarsi più di una volta, non era potuto intervenire a causa delle forti raffiche di vento. Con molta difficoltà data la presenza di una lastra di ghiaccio sull’intera sede stradale, i soccorritori hanno risalito una mulattiera fino a trovare l’escursionista caduto. M.M., 36 anni di Piove di Sacco (PD), stava percorrendo il sentiero soprastante, quando, nell’attraversare un tratto orizzontale ghiacciato e ripido, il compagno che lo precedeva era passato mentre lui era scivolato, ruzzolando nel bosco per una ventina di metri fino a cadere da un salto di roccia di alcuni metri finendo sulla mulattiera subito sotto e perdendo la vita per i traumi riportati. Imbarellata, la salma è stata trasportata al cimitero di Seren del Grappa e affiata ai carabinieri. I soccorritori hanno ovviamente accompagnato a valle anche l’amico dell’escursionista.

logo

Related posts

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL'ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 10 - 21 Non appena la visibilità lo ha permesso, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul Cristallo per recuperare il corpo senza vita dell'escursionista tedesco di 31 anni, precipitato mercoledì in un  canale mentre stava percorrendo la Ferrata...

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE  DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

Con le prime nevicate in alta quota, si può dire che l’inverno a Cortina d’Ampezzo sia vicino. Una stagione che si prospetta ricca di eventi sportivi per la Regina delle Dolomiti, con la Coppa del Mondo di snowboard gigante parallelo che per la settima volta torna in Faloria il 18 dicembre 2021...

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 È stato purtroppo ritrovato senza vita R.A.G., il trentunenne tedesco non rientrato ieri dalla Ferrata Dibona. La squadra salita a piedi questa mattina, si è calata per oltre 100 metri nel canale tra il Vecio del Forame e Forcella Alta, dove il...

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 Sono in corso da ieri sera le ricerche di un escursionista tedesco del '91, non rientrato da un giro sulla Ferrata Dibona al Cristallo. Partito ieri mattina alle 5 dall'albergo dove alloggia con la moglie e i figli, il ragazzo ha poi mandato immagini e...

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

Nato dalla collaborazione tra Musincantus, Comune di Cortina d’Ampezzo, il Maestro Donato Renzetti con il progetto Obiettivo Orchestra della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e la...

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L’OFFERTA DELL’ULSS DOLOMITI

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L'OFFERTA DELL'ULSS DOLOMITI

L’Ulss Dolomiti, dopo aver analizzato i dati di afflusso delle prime giornate della nuova offerta tamponi, ha rimodulato l’offerta per la prossima settimana. La nuova operatività era nata per dare sostegno al tessuto produttivo dopo l’entrata in vigore dell'obbligo generalizzato del Green Pass...

SOCCORSA A PONTE NELLE ALPI DONNA BLOCCATA FUORI SENTIERO CON DUE CANI

SOCCORSA A PONTE NELLE ALPI DONNA BLOCCATA FUORI SENTIERO CON DUE CANI

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Longarone e Belluno sono stati allertati dalla Centrale del 118, per un'escursionista in difficoltà sopra Rio Salere. La donna, 56 anni, di Ponte nelle Alpi (BL), era partita con i suoi due pastori tedeschi da Polpet per una camminata lungo il...

Milano Cortina 2026, il CdA approva all’unanimità tre importanti novità

Milano Cortina 2026, il CdA approva all'unanimità tre importanti novità

Si è riunito ieri mattina il Consiglio di Amministrazione del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026. Il CdA, presieduto dal Presidente Giovanni Malagò e alla presenza di tutti gli stakeholder di riferimento e del CEO, Vincenzo Novari, ha definito, con una...

FONDAZIONE CORTINA 2021 ARCHIVIA IL SUO CICLO DI SUCCESSO

FONDAZIONE CORTINA 2021 ARCHIVIA IL SUO CICLO DI SUCCESSO

Si è tenuto oggi a Belluno l’ultimo Comitato d’indirizzo di Fondazione Cortina 2021 che ha chiuso definitivamente un ciclo importante ed emozionante iniziato a giugno 2016, a Cancun in Messico, con l’assegnazione dei Mondiali di Sci alpino 2021 a Cortina d’Ampezzo. Quattro anni e mezzo di...