Situazione strade del Bellunese a cura di Veneto Strade di oggi 7 dicembre 2020 alle 11.30

Situazione strade del Bellunese a cura di Veneto Strade di oggi 7 dicembre 2020 alle 11.30

Situazione strade provinciali e regionali in Provincia di Belluno in gestione a
Veneto Strade S.p.A. nel Bellunese.
Aggiornamento al 07/12/2020 ore 11:30.
Si comunica che sono in corso precipitazioni atmosferiche sulle Dolomiti settentrionali di carattere
nevoso al di sopra degli 1000 m slm, con piogge a bassa quota.
Viene aperto al traffico il seguente tratto stradale:
– S.R. 348 “Feltrina” alla progr. Km 51+000 sottopasso di Anzu’ chiuso al traffico causa
allagamento;
Si conferma la chiusura al transito dei seguenti tratti stradali:
– S.P. 6 “di Danta” dalla progressiva km 0+000 (loc. Campitello) al km 5+000 (loc. Danta);
– S.P. 347 “del passo Cereda e passo Duran” alla progressiva km 71+020 (località Cibiana); rimane
aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso dalla localita’ Venas alla località Cibiana.
– S.P. 2 “della Val del Mis” dalla progressiva km 15+000 (località Gena Bassa) al km 20+500
(località Titele);
– S.P. 3 “Valle Imperina” dal km 9+600 (loc. Forcella Franche) al km 13+800 (loc. Vallesin);
– S.P. 4 “della Val Cantuna” dalla progressiva km 3+300 (loc, Ponte di Arsiè) al km 6+700 (loc.
Pieve d’Alpago);
– S.P. 5 dir “di Lamosano” chiusa per frana;
– S.P. 26 “Digoman” dalla progressiva km 2+000 (località Digoman) al km 2+600 Voltago);
– S.P. 251 “della Val di Zoldo e Val Cellina” dalla progressiva km 109+900 (loc, Soffranco) al km
120+700 (loc. Galleria S.Giovanni);
– S.P. 422 “dell’Alpago e del Cansiglio” alla progressiva km 10+400 (loc, Ponte Maina);
– S.P. 27 “di Rasai” dalla progressiva km 0+000 (località Ponte Tomo) al km 2+500 (loc. Rasai);
– S.P. 1 “bis Madonna del Piave”, S.P 28 “di Segusino” (TV) dal km 0+410 della S.P.1 Bis (BL) e
km 7+301 della S.P. 28 (TV) Galleria Madonna del Piave chiusa al traffico a causa delle forti venute
d’acqua;
Rimangono chiusi al transito causa pericolo valanghe i seguenti tratti stradali:
– S.P. 25 “del passo Valles” dalla progressiva km 0+000 (località bivio Passo S. Pellegrino al km
7+100 (località Passo Valles);
– S.P. 346 “del Passo S. Pellegrino” dalla progressiva km 17+500 (località bivio Passo Valles) al km
14+200 (località Zingari);
– S.P. 30 “Panoramica del Comelico” dalla progressiva km 3+800 (fine centro abitato Costa) al km
6+600 (loc. Costalissoio);
-S.R. 48 “delle Dolomiti” tratto Arabba – Brenta dalla progressiva km 86+100 (Arabba) al km
92+000 (località Brenta), rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso;
– S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 124+000 (località Alverà) al km 134+00 (località
Bivio dogana Vecchia);
– S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 134+00 (località Bivio dogana Vecchia) al km
153+500 (località Ligonto), rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso;
– S.P. 244 “della Val Badia” dalla progressiva km 38+200 (Passo Campolongo) al km 41+200
(località Varda);
– S.P. 24 “del passo Val Parola” dalla progressiva km 0+000 (Passo Falzarego) al km 5+217
(confine Provincia di Bolzano);
– S.R. 48 “delle Dolomiti” (Passo Pordoi) dalla progressiva km 76+280 (Passo Pordoi) al km 82+100
(località ponte Vauz);
– S.R. 48 “delle Dolomiti” (Passo Falzarego) dalla progressiva km 104+000 (località Pian di
Falzarego) al km 110+100 (località Cinque Torri);
– S.P. 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+200 (località Misurina) al km 7+800 (località
Carbonin);
– S.P. 49 “di Misurina” dalla progressiva km 2+500 (località Misurina) al km 0+000 (località Bivio
Dogana Vecchia), rimane aperto un varco di emergenza per mezzi di soccorso;
– S.P. 148 “Cadorna” dalla progressiva km 33+720 (località Forcelletto) al km 26+500 (località bivio
Grappa-S.P. 149);
– S.P. 347 “del passo Cereda e Duran” (passo Duran) dalla progressiva km 36+000 (località La
Valle) al km 49+000 (località Le Vare);
VENETO STRADE S.p.A.
– S.P. 347 “del passo Cereda e Duran” (forcella Cibiana) dalla progressiva km 59+100 (località
Cornigian) al km 68+000 (località Cibiana);
– S.P. 619 “di Vigo di Cadore” (Casera Razzo) dalla progressiva km 5+600 (località Al Fogher) alla
progressiva 23+550 (confine Provincia di Udine).
– S.P. 638 “del Passo Giau” dalla progressiva km 0+000 (località Pocol) al km 18+900 (località bivio
Posalf);
– S.P. 641 “del passo Fedaia” dalla progressiva km 18+200 (località Malga Ciapela) 14+210 (confine
con Provincia di Trento);
Si informa che per consentire lo sgombero neve in sicurezza, saranno possibili chiusure temporanee su
altri tratti stradali. Vista l’intensità delle precipitazioni potrebbe essere necessario l’utilizzo delle
catene da neve.
Si ricorda che la S.P. 33 “di Sauris” risulta non transitabile per presenza di neve.
Si ricorda che per tutti i tratti stradali riportati nell’allegato “A” (elenco tratte stradali in gestione a
Veneto Strade S.p.a.), allegato dell’Ordinanza num. 579 del 03/11/2020, nel periodo dal 15/11/2020 al
15/04/2021, vige l’obbligo per tutti i veicoli di circolare MUNITI DI PNEUMATICI
INVERNALI conformi alle disposizioni normative in materia, ovvero DI AVERE A BORDO
CATENE DA NEVE O ALTRI MEZZI ANTISDRUCCIOLEVOLI OMOLOGATI ed idonei ad
essere prontamente utilizzati, ove necessario.
Tutti i conducenti di ciclomotori a due ruote e di motocicli dovranno, invece, circolare sulla rete
viaria di cui all’allegato elenco “A” dal giorno 15/11/2020 al giorno 15/04/2021, solo in assenza di
neve o ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto.
Il presente comunicato è scaricabile al seguente link:
http://www.venetostrade.it/venetostrade.viabilita.beta/public/comunicato_news.pdf
Lo stesso verrà aggiornato solo in caso di variazione della situazione relativa alla viabilità
sopraccitata.

logo

Related posts

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

Sono sedici i nuovi Vigili del fuoco volontari che hanno superato il primo corso di formazione, previsto per il 2024, per Vigili del fuoco dei distaccamenti volontari del comando di Belluno.L’attività formativa teorica pratica è iniziata il 12 aprile scorso, concludendosi domenica 9 giugno con...

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

400 concorrenti hanno dato vita, domenica 9 giugno, al terzo appuntamento della prima edizione di “Grand Slam Dolomitico”, il circuito in dodici prove che unisce ciclismo e podismo e i territori di Cadore, Comelico e Carnia, in alcune tra le più suggestive località montane tra Veneto e...

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Sono stati 2.600 i runner che nel fine settimana 7-9 giugno hanno dato vita a Saucony Dolomiti Extreme Trail, evento del trail running che si disputa sui sentieri della Val di Zoldo, nel cuore delle Dolomiti Bellunese patrimonio dell’umanità Unesco, e che in questo 2024 ha confermato il...

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

Percorrendo assieme al compagno il sentiero attrezzato che scende dal Casel Sora'l Sass, sullo Spiz di Mezzodì, in Comune di Val di Zoldo,  un'escursionista canadese di 32 anni è inciampata, ruzzolando una trentina di metri tra i sassi di un canale. Il compagno, che si trovava più indietro e...

ANZIANO GRAVE DOPO UN INCIDENTE A MARGINE DEL BOSCO

ANZIANO GRAVE DOPO UN INCIDENTE A MARGINE DEL BOSCO

E stato trasportato all'ospedale in gravi condizioni un 82enne di Feltre, rimasto ferito quest'oggi a seguito di un incidente ancora da chiarire. Attorno alle 13 la Centrale del Suem 118 era stata attivata per il mancato rientro all'ora di pranzo dell'uomo, che si trovava a prendere legna con...