Hockey su ghiaccio rinviata la partita dell’8 ottobre del Cortina

Hockey su ghiaccio rinviata la partita dell’8 ottobre del Cortina

Oggetto: La 1^ partita casalinga deve essere rinviata.
La SG Cortina e dispiaciuta di dover comunicare quanto segue.
Tra giovedì e venerdì scorsi abbiamo sottoposto ad un TEST RAPIDO – COVID 19 i nostri atleti e lo staff della squadra come previsto dalle regole AHL; per tutti l’esito e stato negativo.
Lunedì 05 ottobre due nostri atleti si sono sottoposti nuovamente al TEST RAPIDO NASALE privatamente, allarmati da una leggera indisposizione e purtroppo sono risultati positivi.
Per questo motivo abbiamo convocato tutto lo staff e gli atleti per sottoporsi nuovamente a una seconda serie di TEST tra ieri e l’altro ieri e altri due ragazzi sono risultati positivi.
Ci teniamo a precisare che quattro giocatori positivi sono asintomatici e che stanno bene e ora sono ovviamente in isolamento domiciliare in attesa di essere convocati dall’ ULSS – BELLUNO per fare il TAMPONE MOLECOLARE di controllo.
Ad ora, non abbiamo ancora ricevuto nessun esito ne tanto meno nessuna comunicazione di come dovremo affrontare questa strana situazione, che vede 4 positivi e tutti gli altri negativi.
Per i motivi sopra esposti e in virtù di mancanza di procedure chiare, ma soprattutto preoccupati di poter essere responsabili di eventuali contagi, la Dirigenza societaria ha deciso di rinviare a data da concordare la partita, facendo riferimento all’ art. 5.3 e 5.4 delle Linee Guida Hockey su Ghiaccio e Para Ice Hockey approvato ancora in settembre da consiglio Federale, che ci pare essere l’unica indicazione chiara per gestire questa situazione.
Lo spirito competitivo cha da sempre contraddistingue l’ Hockey Cortina ci fa dire che avere 4 componenti positivi asintomatici su un gruppo di 30/35 persone non dovrebbe essere motivo sufficiente per annullare allenamenti e partite, ma visto i caratteri di responsabilità molto pesanti che si potrebbero generare, la società ha deciso la via prudenziale di attendere che si completino tutti i passaggi necessari per evitare ulteriori complicazioni.

logo

Related posts

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

In una lettera ai preti il vescovo Renato ha comunicato alcuni prossimi avvicendamenti nel presbiterio della nostra diocesi. Nel darne l’annuncio, il Vescovo condivide «una particolare fatica che mi sembra di poter descrivere riferendomi innanzitutto ai giorni in cui ci hanno lasciato alcuni...

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

E’ stata organizzata una seduta vaccinale a Cortina d'Ampezzo – stadio del ghiaccio per il 29 luglio 2021 per persone con più di 18 anni. E’ possibile prenotare la vaccinazione dal sito www.aulss1.veneto.it . Inoltre, dalle 15.00 alle 18.00, sempre allo Stadio del Ghiaccio di Cortina, sarà...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina.

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli. Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per...

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Verso le 17 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Tofana di Rozes dove, a due tiri dall'uscita del Primo Spigolo, due alpinisti padovani, di 25 e 23 anni, erano rimasti appesi alle corde nel tentativo di calarsi. In due rotazioni il tecnico di elisoccorso...

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 21 Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, per un'escursionista che, scivolata, aveva messo giù male una mano, riportando un sospetto trauma al polso. R.R., 54...

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

Val di Zoldo (BL), 22 - 07 - 21 Alle 13.40 circa il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato dal compagno di un'escursionista, bloccata lungo il sentiero che costeggia il Maè, di fronte al Palaghiaccio a Forno di Zoldo. Cercando di evitare un tratto del percorso ritenuto esposto...

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Tokyo per la cerimonia che aprirà la  tanto attesa XXXII Olimpiade, rinviata nel 2020 a causa della pandemia da COVID-!9. L'appuntamento è domani, venerdì 23 luglio alle ore 13,00 italiane, per dare il via allo spettacolo che rappresenta la massima...

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

Vodo di Cadore (BL), 22 - 07 - 21 Questa mattina alle 7 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per un'escursionista, che non era più in grado di scendere camminando dal Rifugio Venezia. F.R., 29 anni, di Lissone (MB), dopo aver messo male il piede, ieri aveva infatti...