Diversi interventi oggi del Soccorso Alpino a Canale d’Agordo, Schiara, Lagazuoi, Rifugio Fonda Savio, Rifugio Vandelli

Diversi interventi oggi del Soccorso Alpino a Canale d’Agordo, Schiara, Lagazuoi, Rifugio Fonda Savio, Rifugio Vandelli

Attorno alle 14 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato a Canale d’Agordo, dove, lungo il sentiero numero 754 verso Pian di Costa, una donna, che si trovava con altre persone, aveva accusato un malore in località Pausa del Meo. Dopo aver geolocalizzato il gruppo, sentito anche il Soccorso alpino della Val Biois pronto a intervenire, l’eliambulanza ha sbarcato equipe medica e tecnico di elisoccorso con un verricello di 40 metri. Prestate le prime cure, G.P., 74 anni, di Spinea (VE), è stata imbarellata e issata a bordo per essere trasportata all’ospedale di Belluno per le verifiche del caso. Alle 14.30 circa, un escursionista che stava percorrendo la ferrata del Marmol sulla Schiara ha contattato il 118 dopo aver sentito nelle vicinanze il rumore di una scarica di sassi e delle urla. Sul posto è stato inviato l’elicottero di Treviso emergenza. L’equipaggio ha così verificato che le grida provenivano da persone sfiorate dai sassi, ma che fortunatamente stavano bene. L’allarme è quindi rientrato. Allertato anche il Soccorso alpino di Belluno. Attorno alla stessa ora si è mossa una squadra del Sagf di Cortina in aiuto di una donna bloccata da una crisi di panico nelle Gallerie del Lagazuoi. Raggiunta dai soccorritori K.M., 29 anni, di Campo Tures (BZ), è stata tranquillizzata e accompagnata lungo il percorso. Alle 14.45 è scattato l’allarme per una turista veneziana, C.P., 52 anni, di Ceggia, che scendendo dal Rifugio Fonda Savio sul sentiero numero 115 si era procurata la sospetta distorsione di un ginocchio. La donna è stata presa in carico dall’eliambulanza dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano e portata all’ospedale di Belluno. Pronto per eventuale collaborazione anche personale del Sagf. Prima delle 15 una diciannovenne di Ravenna si è sentita poco bene nei pressi del Rifugio Vandelli. Imbarcata dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stata accompagnata al pronto soccorso di Pieve.

logo

Related posts

CORTINA VERTICAL: UNA RASSEGNA TUTTA DA SCALARE

CORTINA VERTICAL: UNA RASSEGNA TUTTA DA SCALARE

“Il salire alti monti per cagione di studio ed anche di diletto è usanza antica.” Cortina celebra la sua eredità alpinistica con un'installazione di luci che racconta le imprese del passato: dal 7 al 31 agosto la via classica Dimai sulla Punta Fiames del maestoso Pomagagnon si illuminerà per...

GREEN PASS DAL 6 AGOSTO: ECCO DOVE è RICHIESTO

GREEN PASS DAL 6 AGOSTO: ECCO DOVE è RICHIESTO

La Certificazione verde COVID-19 - EU digital COVID certificate nasce su proposta della Commissione europea per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell'Unione europea durante la pandemia di COVID-19. È una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un...

Milano Cortina 2026 e Parigi 2024 firmano un Protocollo d’Intesa

Milano Cortina 2026 e Parigi 2024 firmano un Protocollo d’Intesa

Milano Cortina 2026 e Parigi 2024 percorreranno insieme la strada verso i Giochi. I due Comitati Organizzatori delle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi europee hanno firmato un Protocollo d’Intesa che definisce la cornice della collaborazione tra i due OCOG. L’intesa tra i Giochi Estivi 2024 e...

“TRENO DELLE DOLOMITI”: APPROVATA L’INTESA TRA REGIONE DEL VENETO, RFI E PROVINCIA DI BELLUNO PER UN MODELLO DI MOBILITA’ SOSTENIBILE

“TRENO DELLE DOLOMITI”: APPROVATA L’INTESA TRA REGIONE DEL VENETO, RFI E PROVINCIA DI BELLUNO PER UN MODELLO DI MOBILITA’ SOSTENIBILE

La Regione del Veneto ha stilato un protocollo d’intesa con Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (RFI) e la Provincia di Belluno, con cui è stato costituito un tavolo tecnico per la realizzazione del “Treno delle Dolomiti”. “Il mese scorso, a Villa Patt di Sedico (BL), durante il confronto col...

INFORTUNIO AL GINOCCHIO IN AGORDINO

INFORTUNIO AL GINOCCHIO IN AGORDINO

Verso le 11.20 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Agordo, per un'escursionista tedesca di 31 anni, arrivata al Rifugio Vazzoler con probabile trauma al ginocchio dovuto a una caduta. Una squadra ha raggiunto in fuoristrada l'infortunata e la ha accompagnata all'ospedale...

SCOOP! LA FESTA DELLE COOPERATIVE TORNA A CORTINA D’AMPEZZO

SCOOP! LA FESTA DELLE COOPERATIVE TORNA A CORTINA D’AMPEZZO

Scoop!, evento promosso e realizzato da Confcooperative Belluno e Treviso, rinnova la collaborazione con i partner ampezzani e raddoppia la presenza a Cortina d’Ampezzo: venerdì 3 e sabato 4 settembre proporrà un assaggio delle eccellenze delle cooperative del territorio. Un appuntamento...

VERIFICATE DUE FRANE SUL CIVETTA

VERIFICATE DUE FRANE SUL CIVETTA

Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha ricevuto due segnalazioni per quelle che, alla verifica, si sono dimostrate altrettante frane alla base del Civetta. Poiché non si conosceva l'esatta ubicazione degli eventi e per controllare non vi fossero coinvolti, si è alzato in volo l'elicottero del...

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, domani martedì 3 agosto porterà la musica a 2 mila metri per un evento senza precedenti, realizzato...

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 17 a 18 casi (+1). Le persone in quarantena...