Due morti in provincia di Belluno oggi ad Alpago e Sovramonte, altro intervento del Soccorso Alpino anche ad Auronzo

Due morti in provincia di Belluno oggi ad Alpago e Sovramonte, altro intervento del Soccorso Alpino anche ad Auronzo

Alpago (BL), 22 – 06 – 20
Attorno alle 14 il Soccorso alpino dell’Alpago è stato allertato a seguito del rinvenimento del corpo senza vita di una donna, scivolata per un centinaio di metri in un dirupo a poca distanza dalla sua abitazione, in località Villa di Pieve d’Alpago. A.B., 81 anni, di Alpago, questa mattina era uscita di casa e, a una ventina di metri di distanza, si deve essere sporta troppo sul ciglio di una ripida scarpata, perdendo l’equilibrio e cadendo. Il figlio, qualche ora dopo, non riuscendola a trovare a casa, ha iniziato a cercarla con altre persone, finché non sono state rinvenute le sue scarpe poco sotto il ciglio e sulla verticale più sotto è stato visto il corpo. Sei soccorritori sono scesi, hanno allargato uno spiazzo tra la vegetazione per agevolare il recupero e hanno ricomposto e imbarellato la salma, sollevata con un verricello dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che l’ha trasportata a monte, dove è poi stata affidata al carro funebre.
Sovramonte (BL), 22 – 06 – 20
Alle 13.40 circa la Centrale del 118 è stata allertata da uno dei compagni di escursione di un uomo, che era caduto da un sentiero del Monte Tavernazzo, sopra la Val Rosna. Quando i due amici che erano con lui, uno davanti e uno più dietro, si sono infatti ricongiunti, si sono resi conto della sua assenza e sono tornati indietro finché non lo hanno visto sotto alcuni salti di roccia in un canale. Uno di loro è partito per chiedere aiuto e ha dovuto camminare quasi un’ora prima di riuscire a trovare campo per telefonare. Non a fatica per la difficoltà a comunicare, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è riuscito a individuare il corpo esanime dell’uomo, M.M., 68 anni, di Val di Zoldo (BL), dopo aver sbarcato il tecnico di elisoccorso dal secondo compagno rimasto in quota. Una volta che con un verricello medico e tecnico di elisoccorso sono stati calati sul posto, una cinquantina di metri sotto il sentiero, non e rimasto che constatare il decesso. La salma è stata quindi recuperata e trasportata fino a Sovramonte. Anche l’amico è stato imbarcato col tecnico nella seconda rotazione. Pronta a intervenire una squadra del Soccorso alpino di Feltre.
Verso le 17 l’eliambulanza è poi volata ad Auronzo di Cadore, dove, sulla strada forestale che da Ponte Malon porta a Monte Agudo, un’auto si era scontrata con una moto e un ventisettenne del posto aveva riportato un probabile politrauma. L’elicottero ha quindi verricellato equipe medica e tecnico di elisoccorso che gli hanno prestato le prime cure. Il ragazzo è stato quindi caricato sull’ambulanza che lo ha  trasportato  alla piazzola di Auronzo, dove era in attesa l’eliambulanza decollata in direzione di Treviso.
logo

Related posts

COVID-19: SCENDONO A 36 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 36 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 40 a 36 casi (-4). Le persone in quarantena...

Salvato bimbo di 10 anni in chetoacidosi al Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Cortina

Salvato bimbo di 10 anni in chetoacidosi al Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Cortina

Tempestività e competenza nella gestione di situazioni di emergenza-urgenza hanno permesso all’équipe del Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Cortina di salvare un giovanissimo paziente scongiurando il pericolo che entrasse in coma. Dopo qualche giorno di inappetenza e malessere, il...

COVID-19: SCENDONO A 40 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 40 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 45 a 40 casi (-5). Le persone in quarantena...

CURLING: SELEZIONE PER LA NAZIONALE FEMMINILE

CURLING: SELEZIONE PER LA NAZIONALE FEMMINILE

Facendo lo slalom tra le tante difficoltà che questa complicata stagione agonistica ci impone , il commissario tecnico Ulrik Schmidt sta proseguendo nella selezione degli atleti che faranno parte delle nazionali italiane ai prossimi campionati del mondo in programma in Svizzera per le donne e in...

CORTINA 2021 OFFICIAL APP PER VIVERE A 360° L’EMOZIONE DEI MONDIALI

CORTINA 2021 OFFICIAL APP PER VIVERE A 360° L’EMOZIONE DEI MONDIALI

A ormai poche settimane dall’avvio dei Campionati del mondo di sci alpino Cortina 2021, in programma dal 7 al 21 febbraio, la Regina delle Dolomiti scalda i muscoli al cancelletto di partenza. E accende i motori della grande struttura digitale che permetterà a milioni di appassionati in tutto il...

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

Sedico (BL) Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato in seguito dall'infortunio di un operaio dell'Enel nella zona della Stanga. M.F., 35 anni, di Santa Giustina (BL), si era procurato un probabile trauma alla caviglia lungo uno dei sentieri di servizio a destra...

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 49 a 53 casi (+4). Le persone in quarantena...

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

I Mondiali di Cortina 2021 sono ormai alle porte e tutto è pronto per andare in scena con quello che sarà il primo grande evento degli sport invernali in era pandemica. Fondazione Cortina 2021 è, infatti, al lavoro da mesi sulla possibilità di un evento senza pubblico, anche per assicurare i più...

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 62 a 49 casi (-13). Le persone in quarantena (isolamento...