ATTENZIONE: Controlli sulle strade e nei rifugi da parte dei Carabinieri per tutto il weekend con l’operazione STATE A CASA

ATTENZIONE: Controlli sulle strade e nei rifugi da parte dei Carabinieri per tutto il weekend con l’operazione STATE A CASA

Legione Carabinieri Veneto
Comando Provinciale di Belluno

BELLUNO: OPERAZIONE “STATE A CASA”

Nella volontà di dare piena attuazione alle recenti disposizioni tese a contrastare la diffusione del virus COVID-19, a partire da domani e per tutto il week-and, il Comando Provinciale dei Carabinieri, sotto il coordinamento della locale Prefettura ed in piena collaborazione con le altre Forze di Polizia, realizzerà un capillare servizio di controllo del territorio provinciale battendo a tappeto la viabilità primaria e secondaria, sfruttando anche l’ausilio degli elicotteri del 14 Elinucleo Carabinieri. L’attività che inizierà alle prime luci dell’alba di domani si protrarrà per le 72 ore successive e avrà come scopo primario l’attuazione di un dispositivo di sicurezza teso ad intercettare tutti i contravventori delle disposizioni appena emanate, applicando le sanzioni previste.
Non verrà tralasciato nulla. Disposte pattuglie di Carabinieri Rocciatori per il controllo di rifugi e malghe e luoghi più impervi, ove i più sfacciati, potrebbero pensare di trascorrere il fine settimana, lontani dalle proprie abituali residenze. Anche le strade secondarie e gli accessi alla Provincia meno frequentati (passo san Boldo – passo S.Osvaldo – Passo loc. Forcelletto di Seren del Grappa) saranno oggetto di specifici controlli
Il dispositivo che potrà contare su circa 140 pattuglie dell’Arma territoriale, nonché del supporto di un Team Operativo di Supporto, con prerogative di antiterrorismo, e di 2 Squadre Operative Speciali, che sono altamente specializzate nei controlli urbani e in ambienti rurali, ha le potenzialità per intercettare buona parte dei trasgressori al D.P.C.M. del 12 marzo 2020, che appunto, ha ribadito la necessità di stare a casa, inibendo moltissime attività e chiudendo tutti gli esercizi di ristorazione ed alberghiera e buna parte delle attività di commercio, fatte salve quelle che si occupano della vendita di beni e servizi primari.
L’intera attività e tesa ad invogliare il cittadino a stare a casa, piuttosto che fuori dai propri domicili/residenze in spregio del bene comune.

Belluno, 12 Marzo 2020

logo

Related posts

CORTINA DOLOMITI: LA NUOVA RIVISTA DELLA REGINA DELLE DOLOMITI

CORTINA DOLOMITI: LA NUOVA RIVISTA DELLA REGINA DELLE DOLOMITI

L’Italia riapre e la Regina delle Dolomiti rilancia, inaugurando la rivista digitale Cortina Dolomiti, realizzata da Cortina Marketing in collaborazione con il Comune di Cortina d’Ampezzo per esprimere e svelare l’essenza e lo spirito della località. Da oggi online il primo numero, dedicato...

BOSCAIOLO INVESTITO DA UNA PIANTA

BOSCAIOLO INVESTITO DA UNA PIANTA

Belluno, 03 - 06 - 20 Attorno alle 9 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Col di Roanza, per un incidente durante lavori nei boschi. M.D.A., 53 anni, di Belluno, era infatti stato colpito da una pianta appena tagliata e aveva riportato un probabile politrauma...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 4  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 4 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Il 4 giugno 2020 riapre  il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo Prorogata fino al 16 agosto 2020 la mostra “I Mille di Sgarbi. Lo stato dell’arte contemporanea in Italia” a cura di Vittorio Sgarbi Il 4 giugno prossimo, con un anticipo di 3 settimane rispetto agli anni scorsi, riaprirà...

La domenica la messa è anche in diretta radio

La domenica la messa è anche in diretta radio

Come concordato con il parroco decano don Ivano Brambilla, da domenica 7 giugno, trasmetteremo in diretta dalla Basilica dei Santi Filippo e Giacomo la messa alle ore 9.30. La messa è ascoltabile sulle frequenze di Radio Cortina o in streaming tramite il nostro sito internet. Di seguito...

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha presentato oggi una nuova ordinanza in vigore dal 1 giugno fino al 14 giugno, come il Dpcm. Tra le novità più significativa scompare l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, ad eccezione che nei luoghi pubblici o dove non è possibile garantire il...

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato alle imprese aggiudicatarie i lavori di realizzazione di quattro interventi ricompresi nel Piano di Potenziamento della Viabilità per l’appuntamento dei Mondiali di sci 2021 che prevedono l’adeguamento della statale 51 “di Alemagna” nell’ambito dei...

CORONAVIRUS: SCENDONO A  7  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Cortina: un’estate di benessere e salute

Cortina: un'estate di benessere e salute

Vacanze in alta quota, lontano dalla città, dal caos, dall’inquinamento, immersi nella natura. La montagna, quest'anno più che mai, è il luogo ideale per ritrovare il benessere psicofisico. Proprio con l'obiettivo di prendersi cura dei suoi ospiti e proporre una “vacanza in salute”, Cortina per...