Gli interventi di oggi sabato 18 agosto del Soccorso Alpino

Gli interventi di oggi sabato 18 agosto del Soccorso Alpino

Alpago (BL), 18 – 08 – 18
Sono gravi le condizioni di un ciclista che, perso il controllo della propria mountain bike, è caduto ed è ruzzolato per circa 200 metri in una scarpata, fermandosi sui tronchi a terra degli alberi. A lanciare l’allarme questa mattina poco prima delle 11 l’amico che si trovava con lui a Palughetto, nei boschi del Cansiglio. Una volta individuato tra la fitta vegetazione il luogo dell’incidente, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato il tecnico di elisoccorso, che ha subito attrezzato una sosta per poi calare di 15 metri medico e infermiere, che hanno subito prestato le prime cure all’uomo, L.A.M., 63 anni, di Noventa di Piave (VE), mentre sopraggiungeva personale del Soccorso alpino dell’Alpago in supporto alle operazioni. Dopo essere stato imbarellato, l’infortunato, che presentava un probabile politrauma, è stato recuperato con un verricello di 50 metri, per essere trasportato all’ospedale di Belluno.
Belluno, 18 – 08 – 18
Attorno alle 13 due escursionisti che arrivavano dal Coldai hanno smarrito la traccia del sentiero numero 557, sotto il Passo del Tenente in Civetta, comune di Val di Zoldo. Dopo essere risaliti alle coordinate Gps del luogo in cui si trovavano, una squadra del Soccorso alpino ha individuato e raggiunto i due ragazzi, D.C., 30 anni, e M.C., 26 anni, di Cervarese Santa Lucia (PD) e li ha aiutati a ritornare sul sentiero. I soccorritori di Livinallongo sono invece intervenuti lungo il tracciato che si percorre in mountain bike da Porta Vescovo, dove un ciclista, M.G., 64 anni, di Bergamo, era caduto facendosi male a un polso. Caricato a bordo della jeep, l’uomo è stato accompagnato direttamente all’ospedale di Agordo. Il Soccorso alpino di Agordo è stato inviato dal 118 in località Casen, sotto il Passo Duran, comune di La Valle Agordina, per una escursionista veneziana, S.V., 64 anni, di Musile di Piave, infortunatasi a una gamba dopo essere scivolata. La donna è stata trasportata in fuoristrada direttamente all’ospedale. Due le emergenze a Cortina d’Ampezzo. In un caso i soccorritori hanno raggiunto una turista milanese, G.C., 52 anni, di Casalpusterlengo, che si era storta una caviglia lungo il sentiero numero 6 a Ra Stua, e la hanno portata al Codivilla. Di seguito una squadra del Sagf di Cortina è invece andata incontro a un escursionista bolognese, A.D.P., 57 anni, che era caduto in Val Travenanzes sbattendo il volto. I soccorritori lo hanno quindi trasportato al pronto soccorso del Codivilla. L’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è stato infine inviato al Rifugio Tissi per imbarcare una donna che, per evitare un masso in caduta dalla parete, aveva messo male la gamba, riportando un trauma al ginocchio. L’infortunata, che era riuscita a salire fino al rifugio, ma non era più in grado di proseguire, è stata accompagnata all’ospedale di Agordo.
Cortina d’Ampezzo (BL), 18 – 08 – 18
Nel primo pomeriggio un turista francese è scivolato nel tratto di sentiero nuovo che porta al Lago Ghedina, riportando un sospetto trauma alla caviglia. Raggiunto da una squadra del Soccorso alpino di Cortina, M.J.S.B., 73 anni, è stato trasportato per circa 200 metri fino all’ambulanza, poi partita in direzione del Codivilla.
Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

L’Italia del parabob a un passo dal podio.

L'Italia del parabob a un passo dal podio.

Per una manciata di centesimi, l'Italia del parabob non ha festeggiato un traguardo storico. Per ben due volte in queste prime gare di Coppa del Mondo, i piloti azzurri si sono avvicinati al tanto ambito podio. Il primo è stato il toscano Fabrizio Caselli: il toscano ha chiuso quarto nella prima...

ROLAND FISCHNALLER E RAMONA THERESIA HOFMEISTER CONQUISTANO LA PISTA TONDI DI FALORIA.

ROLAND FISCHNALLER E RAMONA THERESIA HOFMEISTER CONQUISTANO LA PISTA TONDI DI FALORIA.

Le Dolomiti si sono tinte di rosa sabato, regalando il fenomeno dell’Enrosadira alla tedesca Ramona Theresia Hofmeister e all’italiano Roland Fischnaller, i vincitori della quinta edizione della Coppa del Mondo di Snowboard di Cortina d’Ampezzo. Tutto è andato come previsto dal Comitato...

SOCCORSI ESCURSIONISTI CON LE CIASPE

SOCCORSI ESCURSIONISTI CON LE CIASPE

Auronzo di Cadore (BL), 15 - 12 - 19 Alle 16.20 circa il Soccorso alpino di Auronzo è stato allertato per due escursionisti con le ciaspe, bloccati in un canale ghiacciato non distanti da Forcella Col di Mezzo sulle Tre Cime di Lavaredo. I due, una ragazza spagnola di 28 anni e un ragazzo...

BELLUNESI CHE HANNO ONORATO LA PROVINCIA IN ITALIA E NEL MONDO.

BELLUNESI CHE HANNO ONORATO LA PROVINCIA IN ITALIA E NEL MONDO.

Si è tenuta questa mattina, a San Martino di Chies d’Alpago, la 20ª Edizione del premio internazionale “Bellunesi che hanno onorato la Provincia in Italia e nel mondo, organizzato dalla Provincia di Belluno, dall’associazione Bellunesi nel Mondo e dai Rotary Club di Belluno, Feltre...

Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

A poche ore dalla quinta edizione della Coppa del Mondo snowboard di Cortina d’Ampezzo, l’entusiasmo nella conca ampezzana è alle stelle per accogliere al meglio i più forti atleti al mondo che si sfideranno nel Gigante Parallelo in notturna sulla pista Tondi di Faloria. Il circuito...

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

Si è svolto martedì, nella cornice di Palazzo Nani Bernardo, sul Canal Grande a Venezia, il Partner Network Day promosso da Fondazione Cortina 2021, il secondo dopo quello organizzato lo scorso marzo durante i Campionati Italiani Assoluti. Alla giornata – ospiti della contessa Elisabetta...

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Milano Cortina 2026 inizia a correre verso il futuro. È iniziato oggi, presso l’Auditorium Giorgio Gaber in Regione Lombardia, il Seminario Internazionale organizzato dal CIO, in collaborazione con il CONI e con gli Enti territoriali coinvolti nel progetto, per approfondire i contenuti e la...

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

Mercoledì scorso, 4 dicembre, nella zona dell’Alpago, è stato abbattuto un raro esemplare di gatto selvatico. Grazie a indagini serrate, la Polizia Provinciale è riuscita a risalire immediatamente all’autore, un cacciatore munito di regolare licenza, socio di una riserva di caccia dell’Alpago...

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

Il primo, grande traguardo, dopo l’assegnazione a Milano Cortina dei Giochi Olimpici Invernali 2026, è stato tagliato. È stata costituita oggi pomeriggio a Milano, nella sede della Regione Lombardia, la “Fondazione Milano Cortina 2026” che sarà il “Comitato Organizzatore per i Giochi Olimpici e...