Tre Cime di Lavaredo: addestramento Sagf-Sasv

Tre Cime di Lavaredo: addestramento Sagf-Sasv

Auronzo di Cadore (BL), 01 – 07 -17
In vista dell’estate e dell’aumento delle situazioni di emergenza in montagna, questa mattina si è svolta un’importante esercitazione congiunta tra il Sasv, Soccorso alpino e speleologico del Veneto, e il Sagf, Soccorso alpino della Guardia di finanza, che suggella ancor più la collaborazione tra le due realtà, ufficializzata dopo decenni di cooperazione lo scorso anno dalla firma di un protocollo d’intesa, che uniforma intenti e modalità operative. Teatro dell’addestramento le Tre Cime di Lavaredo, meta turistica con migliaia di presenze quotidiane, dove a partire da questo luglio e per tutto agosto, Sagf e Sasv garantiranno un presidio con proprio personale, immediatamente pronto a intervenire in aiuto di escursionisti in difficoltà e per dare supporto in missioni più complesse con l’elicottero del Suem di Piave di Cadore. La base delle operazioni è stata fissata al Rifugio Lavaredo, a 2.390 metri di quota, punto di ritrovo per la Stazione del Soccorso alpino e del Sagf di Auronzo, e di atterraggio dell’elicottero AB 412 dellaSezione Aerea della Guardia di Finanza di Bolzano. Dopo un briefing iniziale, i soccorritori sono stati elitrasportati a Punta Frida, per procedere nella simulazione del recupero di due cordate parallele in difficoltà. Gli alpinisti ‘infortunati’ sono stati raggiunti e imbarellati dalle squadre calatesi lungo la parete. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha poi provveduto al trasporto di uno dei feriti, utilizzando un verricello, mentre la seconda barella ha proceduto la discesa con le corde verso la base della parete. Nei pressi del Rifugio, le unità cinofile da macerie hanno poi preso parte a una dimostrazione di ricerca. “Si tratta di un’esercitazione molto importante – ha sottolineato il comandante provinciale della Guardia di finanza Patrizio Milan – perché consente agli operatori di migliorare il coordinamento e la rapidità dei soccorsi, in un contesto ambientale bellissimo, ma impegnativo, frequentato da alpinisti provenienti da tutto il mondo”. “E’ fondamentale lavorare assieme – gli fa eco il presidente del Sasv Rodolfo Selenati – per migliorare la reciproca conoscenza e l’affiatamento di squadra e per acquisire la necessaria familiarità con tecniche operative identiche. Un rapporto consolidato ormai da anni, che l’anno scorso è sfociato in un protocollo d’intesa”. Hanno assistito alle manovre l’assessore regionale alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin, il comandante regionale della Guardia di finanza del Veneto, il generale di Divisione Antonino Maggiore, il sindaco Tatiana Pais Becher. Ricordiamo che nel 2016 il Soccorso alpino di Auronzo ha portato a termine 62 interventi.
logo

Related posts

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI ANNULLATA,  APPUNTAMENTO AL 2021.

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI ANNULLATA, APPUNTAMENTO AL 2021.

Delicious Trail Dolomiti, la gara di trail-running organizzata da L5T SPORT ASD, in programma il 26 settembre a Cortina d’Ampezzo, è stata annullata e rinviata al 2021. Si sarebbe dovuta correre la quinta edizione, ma così ahimé non sarà. Gli organizzatori hanno sperato fino all’ultimo di...

“Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a San Vito di Cadore domenica 16 agosto

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a San Vito di Cadore domenica 16 agosto

Dopo il successo di inizio agosto, arriva il bis con l’evento-mercato più famoso d’Italia. L’estate è nel pieno e così ritorna ancora una volta a grandissima richiesta a SAN VITO DI CADORE (Belluno) l’eccellenza dell’unico vero ed originale mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Ieri mattina, lunedì 10 agosto alle 6.45 il Pelikan ha recuperato due alpinisti austriaci che non erano più in grado di progredire sulla Via Philipp-Flamm in Civetta, dopo aver bivaccato i parete e aver chiesto aiuto alle 4.30. È partito invece da un messaggio alla compagna di uno di loro, che...

METEO. IN ARRIVO TEMPORALI DI CALORE SULLE DOLOMITI E PREALPI CAUSATI DA TEMPERATURE ELEVATE ED UMIDITÀ

METEO. IN ARRIVO TEMPORALI DI CALORE SULLE DOLOMITI E PREALPI CAUSATI DA TEMPERATURE ELEVATE ED UMIDITÀ

Una circolazione anticiclonica associata ad un promontorio sul Mediterraneo centrale, che si estende dal Nord Africa al Mare del Nord, sta interessando il Veneto con un aumento delle temperature e del tasso di umidità, che potrebbero favorire lo sviluppo di temporali di calore, specialmente...

CortinAteatro: LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO

CortinAteatro: LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO

CortinAteatro LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO GRAZIE AL SODALIZIO TRA LE ECCELLENZE VENETE DELLA MUSICA: DOMENICA 16 AGOSTO VA IN SCENA “LA TRAVIATA” CON LA PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DEL SOPRANO FRANCESCA DOTTO La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo...

Super lavoro domenica per Suem e Soccorso Alpino

Super lavoro domenica per Suem e Soccorso Alpino

Intensa giornata di lavoro quella di ieri sulle Dolomiti per Suem 118 e Soccorso alpino. Verso le 12.10 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato a Malga Garda a Lentiai, per un bimbo di 9 anni punto da un insetto. Il bambino di Castelcucco (Tv), che aveva manifestato una probabile...

RAGAZZA CADE CON LA MOUNTAIN BIKE IN NEVEGAL

RAGAZZA CADE CON LA MOUNTAIN BIKE IN NEVEGAL

Verso le 11.15 il Soccorso alpino di Longarone è  intervenuto in Nevegal, località Maraschiata, a seguito della segnalazione di alcuni ciclisti di passaggio, per un incidente con una bici a pedalata assistita. Mentre con il padre stava percorrendo in mountain bike una strada sterrata in mezzo...

SOCCORSO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA PORTOGHESE

SOCCORSO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA PORTOGHESE

Ieri sera attorno a mezzanotte il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un escursionista portoghese in difficoltà nel tratto dell'Alta Via numero 1 che va dal Rifugio Pramperet, dove aveva pernottato, al Pian de Fontana, dove era atteso. L'allarme lanciato dai familiari in...

I MERCOLEDI’ DELLA CULTURA LADINA A RADIO CORTINA

I MERCOLEDI' DELLA CULTURA LADINA A RADIO CORTINA

Viste le misure restrittive per il contenimento della diffusione del COVID19, l’Union de i Ladis d’Anpezo comunica che il classico appuntamento estivo con i Mercoledì della cultura ladina non potrà aver luogo nelle modalità consuete. In sostituzione a partire da mercoledì 12 agosto per 5...