Recuperati alpinisti illesi sulle Tre Cime di Lavaredo, 2 infortuni da scarica di sassi e morto per un malore a Ospitale di Cadore

Recuperati alpinisti illesi sulle Tre Cime di Lavaredo, 2 infortuni da scarica di sassi e morto per un malore a Ospitale di Cadore

Belluno, 04 – 09 – 16
Questa mattina alle 10.30 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sulle Tre Cime di Lavaredo, nel comune di Auronzo di Cadore, in seguito alla richesta di una cordata di alpinisti cechi in difficoltà. I tre, due uomini e una donna, T.I., 33 anni, S.R., 34 anni, e P.T., 31 anni, avevano scalato ieri lo Spigolo Dibona alla Cima Grande. Questa mattina nella fase del rientro, hanno però sbagliato e si sono trovati bloccati su una cengia verso la Cima Piccola. I tre rocciatori, che erano illesi, sono stati recuperati dal tecnico di elisoccorso utilizzando un verricello di una quindicina di metri e trasportati al Rifugio Lavaredo. Poco prima delle 13, l’eliambulanza è decollata in direzione della Gusela del Giau, nel comune di Selva di Cadore, dove un alpinista che stava salendo la variante Bonetti alla Via Paola era stato colpito al polso da una scarica di sassi. B.P., 59 anni, di Castelfranco Veneto (TV), è stato imbarcato con un verricello e accompagnato all’ospedale di Cortina per una sospetta frattura. Alle 14.10 infine l’eliambulanza è stata dirottata dalla Centrale del Suem 118 nel comune di Longarone, precisamente lungo il sentiero 393 che dall’abitato di Casso conduce al Monte Salta e ai Libri di San Daniele. All’origine dell’infortunio di un’escursionista, anche in questo caso, un sasso caduto dall’alto che l’ha colpita sulla schiena. I.C., 44 anni, di Vicenza, che si trovava con altre due persone, è stata recuperata con un verricello di 10 metri e trasportata all’ospedale di Belluno.

Ospitale di Cadore (BL), 03 – 09 – 16
Ieri sera passate da poco le 20, il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Longarone per un uomo colto da malore mentre con altri cacciatori si trovava a Casera Valbona. Caricati a bordo del fuoristrada medico e infermiere arrivati con l’ambulanza, due soccorritori si sono diretti verso l’edificio alle pendici del Sasso di Bosconero, 1.240 metri di altitudine, giungendovi a 20 minuti dall’allerta. Sul posto il personale sanitario ha tentato a lungo le manovre di rianimazione, senza purtroppo poter fare niente altro che constatare il decesso di A.R., 70 anni, di Spresiano (TV). Ottenuto il nulla osta della magistratura per la rimozione, la salma ricomposta è stata trasportata all’abitato di Ospitale di Cadore, dove è stata affidata al carro funebre.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto


logo

Related posts

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

SOCCORSA ESCURSIONISTA PER SFINIMENTO Attorno alle 18.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val Giralba, per una escursionista sfinita dalla stanchezza. La 43enne di Ferrara, che stava scendendo assieme al marito lungo il sentiero numero 103, all'altezza del...

È DELLA REPUBBLICA CECA L’XI DOLOMITI RESCUE RACE

È DELLA REPUBBLICA CECA L'XI DOLOMITI RESCUE RACE

Quindici minuti dopo le 11 - a 2 ore 13 minuti dalla  partenza -  la squadra della Repubblica Ceca ha conquistato l'XI Dolomiti Rescue Race. A seguire sul secondo gradino del podio il team della Val Brembana a 2 ore e 14 minuti, terza una squadra della Slovenia a 2 ore e 15 minuti. Il maltempo...

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D’AMPEZZO

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D'AMPEZZO

Arrivare a scuola pensando di preparare qualche lavoretto per i nonni, in attesa della loro festa di domenica, e ritrovarsi una sorpresa: dei nonni speciali con l'uniforme dei Carabinieri in congedo che ti danno il benvenuto con un gran sorriso. È stata grande l'emozione dei bambini della Scuola...

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...