Interventi di oggi 27 agosto 2016 in Alpago e a Cortina d’Ampezzo del Soccorso Alpino

Interventi di oggi 27 agosto 2016 in Alpago e a Cortina d’Ampezzo del Soccorso Alpino

Belluno, 27-08-16
Poco prima delle 14 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Semenza, in Alta Val de Piera nel comune di Tambre, per un escursionista colto da malore. M.B., 56 anni, di Padova, è stato imbarcato e trasportato all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso. Alle 15.20, l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è stato inviato dal 118 a Cortina d’Ampezzo, nel tratto attrezzato tra la Tofana di Mezzo e la Tofana Terza, dove una giovane di Brugnaro (PN), L.F., 33 anni, aveva manifestato un calo di pressione e non era in grado di proseguire. Individuata a 3.088 metri di quota, l’escursionista è stata recuperata con un verricello assieme al compagno illeso, F.D.N., 40 anni, di Vittorio Veneto (TV), e accompagnata alla piazzola dell’ospedale. Da lì il Soccorso alpino di Cortina ha portato la coppia alla macchina a Piè Tofana. Alle 15.30 sono partiti due interventi contemporaneamente. A Cortina, un anziano partito da Son dei Prade verso Col Taron lungo il sentiero numero 406 aveva a un certo punto abbandonato il tracciato iniziando a scendere e si è ritrovato in una zona paludosa. Una squadra del Soccorso alpino di Cortina ha quindi avviato la ricerca partendo da Col Taron, una del Sagf da Son dei Prade, finché R.D.S., 83 anni, di Roma, è stato rintracciato. Riportato sul sentiero, l’uomo è stato accompagnato in fuoristrada fino all’albergo. Nel comune di Alpago, un pilota di parapendio decollato dal Dolada, perso il controllo della vela era atterrato in un punto impervio a 1.550 metri di altitudine infortunandosi. Aveva cercato di decollare senza riuscirci, così i suoi compagni avevano lanciato l’allarme. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha imbarcato un tecnico del Soccorso alpino dell’Alpago per individuare il luogo dell’incidente e in supporto alle operazione e poi lo ha sbarcato in hovering assieme a medico, infermiere e tecnico di elisoccorso non distante dall’uomo, L.V., 62 anni, della Repubblica Ceca. Prestate le prime cure, il pilota è stato recuperato, con probabile trauma alla schiena e alla testa, e portato all’ospedale di Belluno. Altro personale del Soccorso alpino era disponibile, mentre un soccorritore fermava i parapendii in partenza dal decollo durante le operazioni.


SCIVOLA SUL GHIAIONE SOPRA PASSO PORDOI
Livinallongo del Col di Lana (BL), 27-08-16
Alle 19 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Passo Pordoi per un’escursionista scivolata sul ghiaione a 30 minuti dalla strada. Sbarcati medico, infermiere e tecnico di elisoccorso in hovering nelle vicinanze, R.O.Z., 54 anni, di Fagagna (UD), è stata imbarellata per un probabile trauma alla caviglia e caricata sull”eliambulanza, decollata per il pronto soccorso di Cortina

Related posts

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Oltre trenta pagine che racchiudono un mondo: “Cortina 2021 si racconta” è la nuova rivista pubblicata da Fondazione Cortina 2021 per illustrare il percorso di avvicinamento ai Campionati del Mondo di Sci alpino e l’universo che vi ruota attorno. Il territorio, i progetti, le iniziative, la...

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 10/04/19 COMUNICATO STAMPA Intenso fine settima a...

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l’83% degli italiani vuole i Giochi.

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l'83% degli italiani vuole i Giochi.

Si è chiusa con la conferenza stampa a Palazzo Marino, il cuore di Milano, la settimana di visita della Commissione di Valutazione del CIO per la candidatura di Milano Cortina ai Giochi Olimpici Invernali 2026. In mattinata c'era stato l'epilogo del Seminario iniziato ieri a Palazzo Reale, con...

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo ha firmato le garanzie finanziarie a sostegno della candidatura di Milano Cortina 2026. L'annuncio è arrivato all'inizio della fase pomeridiana del Seminario legato alla visita della Commissione di Valutazione del CIO, in corso al Palazzo Reale di Milano. E' stato il Sottosegretario...

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Si è chiusa oggi la tre giorni di lavori del sesto Coordination Meeting, il periodico incontro tra i delegati della FIS - Fédération Internationale de Ski, della FISI e di Infront con Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale ampezzana per fare il punto sull’organizzazione dei...

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

Si è attenuata l’ondata di maltempo che, da ieri, ha colpito la provincia di Belluno. Nelle prossime ore è attesa la cessazione dei fenomeni. Nonostante le forti precipitazioni, anche a carattere nevoso a quote superiori – generalmente – ai 1.000 metri, non si sono registrate forti...

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.79 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che assegna le risorse finanziarie per il maltempo. Dopo i vari passaggi governativi nei diversi uffici ministeriali, la registrazione alla Corte dei Conti e la discussione in Conferenza Stato...

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI’ 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI' 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11