Due interventi nella notte del Soccorso Alpino: Casera Valbona (Ospitale e Cibiana) e Val d’Arcia (Vodo di Cadore)

Due interventi nella notte del Soccorso Alpino: Casera Valbona (Ospitale e Cibiana) e Val d’Arcia (Vodo di Cadore)

Ieri sera poco prima delle 21, il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato dal 118 per intervenire a Casera Valbona, nel comune di Ospitale di Cadore, per un ragazzo che stava poco bene. Poiché la strada forestale sconnessa non permetteva l’accesso sicuro all’ambulanza, una squadra ha raggiunto l’edificio con il fuoristrada. Una comitiva di ragazzi di prima e seconda superiore, assieme ai loro accompagnatori, era partita la mattina da Cibiana per pernottare a Casera Valbona, ma una volta arrivati un quattordicenne di Belluno si era sentito male e un accompagnatore, medico, aveva allertato il Suem. Il ragazzo è stato quindi accompagnato direttamente al pronto soccorso del San Martino per gli accertamenti del caso. I soccorritori hanno poi riportato il suo accompagnatore, sceso con loro all’ospedale, in casera.


Alle 22.30 circa è invece partito l’allarme per un escursionista esausto in discesa dalla Val d’Arcia, nel comune di Vodo di Cadore. L’uomo, di nazionalità tedesca, che era con un amico, era steso a terra all’altezza del canale scavato dal recente dissesto sul Pelmo lungo il sentiero numero 480 a mezz’ora di distanza dal Rifugio Venezia, da dove i gestori gli avevano portato coperte e un dottore presente sul posto era accorso in suo aiuto. Una volta da lui, cinque soccorritori lo hanno caricato in barella, trasportato a spalla fino al Rifugio e poi alla jeep, ferma sullo sterrato prima della frana. L’escursionista è poi stato accompagnato sulla strada e affidato all’ambulanza diretta all’ospedale di Pieve di Cadore. Le operazioni si sono concluse alle 2.30.

Related posts

Milano Cortina 2026 si presenta al mondo.

Milano Cortina 2026 si presenta al mondo.

Milano Cortina 2026 corre verso il sogno a cinque cerchi. E' stato presentato oggi per la prima volta, nel corso della XXIII Assemblea Generale dell'ANOC a Tokyo, il progetto italiano per ospitare la XXV edizione dei Giochi Olimpici Invernali. I propositi legati alla candidatura sono stati...

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

COMUNICATO STAMPA Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti a sostegno delle famiglie e delle imprese colpite dalla calamità Le recenti e “straordinarie” condizioni metereologiche, che hanno messo “in ginocchio”...

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021   • firmata convenzione fra Ad Anas Gianni Vittorio Armani e Commissario Cortina 2021 Luigivalerio Sant’Andrea • tra gli interventi: bypass Colfiere-Lago Ghedina, finisch area Druscié, viabilità locale...

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

“E’ giunta la segnalazione che ci sono degli imbecilli che stanno rubando il gasolio dai generatori di corrente elettrica installati per l’emergenza maltempo, non solo svuotando i serbatoi ma lasciandoli aperti. Così facendo entra l'acqua nel serbatoio, dato che continua a piovere, e i...

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

Prefettura di Belluno Ufficio territoriale del Governo COMUNICATO STAMPA INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI In vista del peggioramento delle condizioni meteorologiche atteso per la giornata di domani, giovedì 1 novembre 2018, e tenuto conto delle criticità lungo la rete viaria della...

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA’ DI CRISI:  EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA' DI CRISI: EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

L’Unità di Crisi attivata dalla Regione Veneto per fronteggiare la situazione di emergenza determinata dal maltempo di questi giorni ha elaborato una serie di tabelle di confronto tra l’evento del 27,28 e 29 ottobre 2018 e quelli più rilevanti, sempre della durata di tre giorni, che si sono...

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

Belluno, 30 - 10 - 18 Sono un cinquantina fino ad ora le chiamate cui ha risposto il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi in questi giorni di emergenza, mettendosi a disposizione di Protezione civile, Vigili del fuoco e Suem in qualsiasi attività utile a dare supporto alla popolazione isolata e...

Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Comunicato Stampa Nuovo incontro a Cortina tra i delegati FIS, FISI e Infront per discutere dell’avanzamento dell’organizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021 Cortina d’Ampezzo (BL), 30 ottobre 2018 – Si è svolto nella giornata di ieri il 5° Coordination Meeting...