Comunicato Stampa della Sportivi Ghiaccio Cortina

Comunicato Stampa della Sportivi Ghiaccio Cortina

Grande preoccupazione alla S.G. CORTINA.

La preoccupazione nasce dal fatto che il Sindaco Franceschi ha comunicato di volersi dimettere.

….”non entro nel merito della scelta del Sindaco che ovviamente è sua personale, ma di certo il “vuoto politico” che ci sarà non ci lascia per nulla tranquilli, …dice Lacedelli….

Se il Sindaco si dimette e con lui inevitabilmente la Giunta, mancherà l’interlocutore con cui rapportarsi alla ricerca di quella sensibilità nel trovare soluzioni politiche alle problematiche di una Associazione come l’Hockey Cortina. Rimane anche da capire in seno alla SEAM cosa avverrà, visto che sono tutti soggetti nominati direttamente dal Sindaco stesso.
Non è dato sapere in che tempi il “Commissario” che sarà nominato possa essere operativo. In particolare, su questioni come i Bandi, che pur essendo di carattere ordinario sono iter obbiettivamente complicati, è fondamentale che vengano pubblicati in tempo utile, per consentire l’ attività e la sopravvivenza stessa delle associazioni paesane.
E’ a tutti noto quanti problemi ci sono stati nel recente passato e quanta ansia hanno generato queste procedure così macchinose.

….ci siamo appena iscritti al Campionato AHL – transfrontaliero anche per dare il nostro contributo per promozionare i Mondiali di sci del 2021 in Austria e Slovenia, visto che saremo molto presenti sui “media” di quei paesi….. ma siamo di nuovo al punto di non aver certezza sulla struttura Stadio e anche sui bandi di carattere economico, che sono entrambe vitali per la nostra attività….. Speriamo di avere la possibilità di confrontarci con il Sindaco al più presto,…. dice sempre Lacedelli,….è da aprile che abbiamo portato alla sua attenzione alcuni progetti e questioni che avremmo voluto fossero condivise dall’amministrazione, ma ora siamo un po’ spiazzati non avendo ricevuto risposte, perché lui stesso e la Giunta non ci hanno mai negato il dialogo e la condivisione, sino ad ora…..

Le società Italiane e la Federazione hanno trovato faticosamente una soluzione con un nuovo campionato, che sicuramente sarà molto più interessante, peccato che l’entusiasmo che ne deriva, venga ora vissuto come motivo di angoscia.
Gli impegni presi con la nuova organizzazione sono così precisi e pressanti, che qualcuno dovrà dare alla Sportivi Ghiaccio qualche certezza per proseguire questa avventura stimolante.

Related posts

Milano Cortina ha vinto! In Italia i Giochi Olimpici Invernali 2026

Milano Cortina ha vinto! In Italia i Giochi Olimpici Invernali 2026

È tutto vero, il sogno è diventato realtà. Gioia ed emozione accompagnano il momento più bello: Milano Cortina ha vinto, sarà l’Italia a ospitare i Giochi Olimpici Invernali del 2026. Battuta la candidatura di Stoccolma Are, la festa può iniziare. Il verdetto (47-34) è arrivato al tramonto di...

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 06 - 19 Attorno alle 20 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato dalla Centrale del 118 per una coppia di escursionisti canadesi in difficoltà. Partiti da Cortina, i due dovevano percorrere la Val di Fanes per pernottare al Rifugio Lavarella, ma avevano...

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

Piazza Angelo Dibona a Cortina d’Ampezzo, il 24 giugno prossimo, si trasformerà in una sorta di sede staccata di Losanna, dove il Cio assegnerà i Giochi Olimpici Invernali 2026. Tutti i cortinesi, e chiunque lo vorrà, potranno seguire tutte le fasi della sessione di lavori che si concluderà con...

Cortina d’Ampezzo festeggia i 10 anni  delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Cortina d'Ampezzo festeggia i 10 anni delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Una festa di tutti e per tutti. È questo il senso della giornata del 26 giugno, quando Cortina d’Ampezzo si trasformerà nel palcoscenico da cui festeggiare insieme le Dolomiti Patrimonio Mondiale, nel primo decennale del riconoscimento UNESCO. L’inserimento delle Dolomiti nella lista del...

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...