Hockey, Nazionale italiana a Cortina per le Qualificazioni ai XXIII Giochi Olimpici Invernali 2018

Hockey, Nazionale italiana a Cortina per le Qualificazioni ai XXIII Giochi Olimpici Invernali 2018

Nel Torneo, organizzato dalla F.I.S.G. con la collaborazione del Comune e della SG Cortina, gli Azzurri affronteranno Serbia, Olanda e Gran Bretagna.

Le gare del Round 2 dall11 al 14 febbraio 2016 allo Stadio Olimpico del Ghiaccio. Per la squadra di Mair convocato Alex Gellert, difensore della SG Cortina.

La conferenza stampa di presentazione del Torneo è prevista mercoledì 10 febbraio

CORTINA D’AMPEZZO, 6 FEBBRAIO 2016 — «Poter ospitare una manifestazione di questa caratura è un altro grandissimo successo per Cortina, e possiamo esserne davvero orgogliosi. Questa è unulteriore conferma della bontà del lavoro fatto e della credibilità conquistata, e ringrazio la Federazione per aver creduto in noi. Il Torneo di pre-qualificazione è infatti un momento molto importante per la nostra località anche in vista della preparazione dei Mondiali del 2021, e far sì che si svolgano queste gare è un regalo stupendo anche per i giovani e per tutti gli sportivi. Sono certo che, con la solita collaborazione di tutti, sapremo far fare bella figura alla nostra Cortina». Così ha dichiarato il Sindaco ampezzano Andrea Franceschi in merito all’evento sportivo della prossima settimana.

ANCORA GRANDE SPORT MONDIALE — La Regina delle Dolomiti, dall11 al 14 febbraio allo Stadio Olimpico del Ghiaccio, si prepara ad ospitare nuovamente il grande Sport mondiale. La prossima settimana sarà infatti la volta dell’Hockey su ghiaccio e delle partite di Qualificazione alle Olimpiadi invernali di PyeongChang (Corea del Sud), che si terranno dal 9 febbraio al 25 febbraio 2018. Con la Nazionale Italiana di Stefan Mair si sfideranno Serbia, Olanda e Gran Bretagna e per il pubblico, insomma, sarà unaltra occasione di vivere un’esperienza sportiva di altissimo livello. In palio un posto solo per il girone finale di qualificazione che si disputerà dal 1º al 4 settembre 2016.

10 FEBBRAIO, LA CONFERENZA STAMPA — Il Presidente della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, Andrea Gios, insieme con il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi, saranno gli ospiti della conferenza stampa di presentazione del Torneo di qualificazione olimpica. L’incontro si terrà a Cortina d’Ampezzo, mercoledì 10 febbraio 2016 alle ore 12 presso l’Hotel Cristallo, in via R. Menardi, 42.

IL CALENDARIO — L’11 febbraio, giovedì, alle ore 20.45 sarà la volta di Italia-Serbia, poi la Nazionale si batterà contro l’Olanda il 13 febbraio, ancora alle 20.45. Ultima partita per gli Azzurri domenica 14, contro la Gran Bretagna, e sempre alle ore 20.45. Gli altri match: Gran Bretagna-Olanda (11 febbraio ore 17), Serbia-Gran Bretagna (13 febbraio ore 17) e Olanda-Serbia (14 febbraio alle 17). Le partite saranno in diretta su RAI Sport 2 e Premier Sport, emittente d’Oltremanica, che però trasmetterà soltanto le partite della nazionale britannica.

LA NAZIONALE ITALIANA — Nel caso di passaggio del turno lItalia, quale migliore qualificata dellintero 2° round, sarebbe inserita nel Girone Finale F che annovera le Nazionali di Norvegia (paese ospitante), Francia e Kazakistan. Nel girone norvegese solo la prima qualificata passerà definitivamente alle Olimpiadi. Fra i convocati della nostra Nazionale spicca il nome di Alex Gellert, difensore della Sportivi Ghiaccio Cortina.

F.I.S.G., COMUNE E HOCKEY CORTINA — Il Torneo internazionale è organizzato dalla F.I.S.G. – Federazione Italiana Sport Ghiaccio in collaborazione con il Comune di Cortina e lHockey Cortina. E sono proprio il Presidente della F.I.S.G. Andrea Gios e il vicepresidente Tommaso Teofoli a ribadire la loro soddisfazione per la scelta di Cortina come ospite delle gare internazionali: «Siamo davvero molto contenti di questa votazione ed è un grande traguardo essere riusciti a portare questo evento a Cortina. Un grazie particolare al Comune, con cui siamo sicuri di organizzare un appuntamento spettacolare e memorabile».

HOCKEY CORTINA — Dello stesso tenore il commento del Presidente della SG Cortina Lorenzo Lacedelli, che dichiara: «È un onore per la nostra società essere stata coinvolta nell’organizzazione di questo prestigioso evento. Un torneo Internazionale così importante è il giusto coronamento del percorso fatto in questi ultimi anni in collaborazione con Comune e Se.Am. Cortina — conclude Lacedelli — è indubbiamente la location adatta dove respirare il vero spirito Olimpico».

Photo credit: www.fisg.it

Related posts

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Questa mattina verso le 10 il gestore del Rifugio Giussani, componente del Soccorso alpino di Cortina, ha raggiunto un'escursionista che si era fatta male al ginocchio lungo il sentiero non distante dalla struttura. La donna, E.K., 44 anni, di Bolzano, è stata poi accompagnata alla piazzola e...

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO Personale di questo Comando, distaccamento di Agordo, è intervenuto sulla statale SR203 agordina al km 16 circa per una macchina colpita da alcuni sassi caduti dall'alto. Lievi ferite per il conducente.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI’ 16 AGOSTO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI' 16 AGOSTO

Belluno, 16 - 08 - 19 Sono numerose le emergenze per Suem e Soccorso alpino che, a partire da questa mattina, si sono succedute senza interruzione sulle montagne bellunesi. Come sempre, invitiamo alla massima prudenza le tante persone che in questi giorni le stanno frequentando. Attorno alle...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

MANCATO RIENTRO, ALLARME CESSATO Domegge di Cadore (BL), 14 - 08 - 19 Attorno alle 19.20 la Centrale del Suem è stata allertata per il mancato rientro di un escursionista dagli Spalti di Toro. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha quindi imbarcato un tecnico del Soccorso alpino del...

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 08 - 19 Alle 11 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, dove un bimbo di 10 anni di Pordenone si era sentito poco bene a seguito di un attacco di panico. Valutato dall'equipe medica dell'equipaggio, sbarcata in...

MINACCE DI MORTE ALL’ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

MINACCE DI MORTE ALL'ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

“Sei morto”: è la scritta riportata in un biglietto contenuto in una busta recapitata nei giorni scorsi all’indirizzo di casa dell’assessore regionale all’Ambiente Gianpaolo Bottacin. All’interno della missiva anche una copia di un articolo di stampa, tratto dall’edizione nazionale del “Il...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

Belluno, 09 - 08 - 19 Questa mattina attorno alle 10.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Civetta, ad Alleghe, poiché un'escursionsita svizzera di 27 anni si era procurata un sospetto trauma alla caviglia, mentre con un gruppo di persone stava transitando sulla Forcella Col...

CRISI DI PANICO SUL GHIAIONE

CRISI DI PANICO SUL GHIAIONE

Cortina d'Ampezzo (BL), 06 - 08 - 19 Poco prima delle 15 un'escursionista di Merate (LC), E.A., 25 anni, ha contattato il 118 poiché, impaurita, non era più in grado di proseguire lungo il ghiaione che scende da Forcella Staunies. Partita con due amici per salire al Rifugio Lorenzi, la ragazza...

GRAVE INCIDENTE A CORTINA

GRAVE INCIDENTE A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 06 - 08 - 19 Questa mattina attorno alle 10 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Gruppo delle Tofane, dove un escursionista era caduto lungo il sentiero numero 421, che collega il Rifugio Dibona al Rifugio Pomedes e passa sotto la Ferrata...