Inarrestabile. Lindsey Vonn, dopo la discesa di ieri, a Cortina sulla pista Olympia delle Tofane domina anche il superG

Inarrestabile. Lindsey Vonn, dopo la discesa di ieri, a Cortina sulla pista Olympia delle Tofane domina anche il superG


Inarrestabile. Lindsey Vonn, dopo la discesa di ieri, a Cortina sulla pista Olympia delle Tofane domina anche il superG portando a 75 le sue vittorie in Coppa del Mondo, a sole 11 lunghezze dal primatista, lo svedese Ingmar Stenmark che negli anni Settanta raggiunse a quota 86. In tema di record, si tratta per la trentunenne statunitense dell’undicesima vittoria a Cortina, una più della Goetschl. Dei sui 75 successi, 37 sono arrivati in discesa, 27 in superG, 5 in combinata, 4 in gigante e 2 in slalom.
E per lei oggi non era facile, su un tracciato disegnato dal tecnico elvetico Roland Platzer, angolato, che quasi mai permetteva di appiattire gli sci sulla neve a caccia di velocità, disegnato per un furetto come Lara Gut. Ma Lindsey è una cannibale, non lascia niente, la parola resa non è nel suo vocabolario. Così non ha cercato di primeggiare sul suo terreno preferito, ma pennellando le curve, sfruttando al massimo la conduzione e la risposta elastica degli sci. Bastava vedere quanto piccoli fossero gli sbuffi di neve in coda ai suoi cambi di direzione.
Il podio alle sue spalle di questo superG che ha chiuso il weekend di Cortina è davvero reale con Tina Wierather del Lietchenstein al secondo posto staccata di 69/100 di secondo, terza la tedesca Vicktoria Rebensburg a 1”15, quarta l’austriaca Cornelia Huetter (1”19) e solo quinta Lara Gut a 1”31. Per tutte queste campionesse l’appuntamento con Cortina è per l’anno prossimo, quando, oltre a discesa e superG sarà in programma anche il gigante. Per la Vonn questo appuntamento con la località ampezzana è sempre stato magico: sarà la volta buona per raggiungere Stenmark?
Migliore delle azzurre si è rivelata Federica Brignone, nona a 2”03, decima a 2”18 Elena Curtoni, 15° Sofia Goggia a 2”31 parimerito con Nadia Fanchini.

Credits Photo: Cortinaclassic.com


ordine-arrivo-superg-cortina-24-gennaio-2016

logo

Related posts

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

Dolomitibus comunica che dal 6 dicembre 2021 per accedere ai mezzi di trasporto pubblico occorre essere muniti di Green Pass base, rilasciato con vaccinazione effettuata o esito negativo di tampone. Di seguito l'avviso ufficiale di Dolomitibus.  

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026 si è riunito oggi in modalità mista - presenza e telematica - nella propria sede presso la Torre Allianz a Milano. Il Consiglio ha approvato all’unanimità il Business Plan 22-26 e il Budget 2022. Il bilancio previsionale...

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio anche in zona bianca per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche si dovrà avere il green pass "rafforzato", cioè un green pass di vaccinazione o di guarigione. Chi possiede già un green pass...

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 11 a 6 casi (-5). Le persone in quarantena...

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina – Croda da lago

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina - Croda da lago

Alle 13.15 circa la Centrale del Suem è stata allertata da una coppia di escursionisti in difficoltà, poiché, raggiunto il Rifugio Palmieri alla Croda da Lago, la ragazza lamentava forti dolori ai piedi dovuti al freddo, che le impedivano di camminare. Poiché, mentre una squadra del Soccorso...

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

È stata individuata dal faro del Pelikan l'escursionista tedesca, per la cui ricerca si erano mossi dal pomeriggio il Soccorso alpino bellunese e altoatesino, dopo che la donna aveva chiamato perso il sentiero e scivolata. L'equipaggio la ha vista sotto Forcella Rin Bianco, recuperata attorno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per martedì 30 novembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

COVID 19: SCENDONO  A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. "In questa settimana" scrive Ghedina, "il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 12 a 11 casi (-1). Le persone in quarantena...

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

La società “Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 S.p.a.” è stata costituita oggi presso il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Alla sottoscrizione davanti al notaio dell’atto istitutivo erano presenti in qualità di azionisti il Ministro Enrico Giovannini, Filippo...