NON SOLO COPPA DEL MONDO, A CORTINA SI CELEBRANO I 60 ANNI DALL’OLIMPIADE 1956

NON SOLO COPPA DEL MONDO, A CORTINA SI CELEBRANO I 60 ANNI DALL’OLIMPIADE 1956

NON SOLO COPPA DEL MONDO, A CORTINA SI CELEBRANO I 60 ANNI DALL’OLIMPIADE 1956

Non solo gare di Coppa del Mondo femminile nel weekend della prossima settimana a Cortina. L’arrivo della Coppa è anche l’occasione per altri importanti eventi. Le atlete saranno già in pista giovedì 21 gennaio (ore 10.30) per la prima prova cronometrata, seguita venerdì dalla seconda prova in vista della discesa di sabato 23 (10.30) e del superG di domenica 24 gennaio (ore 11.30).

Lunedì 25 gennaio verranno invece celebrati sotto l’egida del Coni i 60 anni dall’apertura dei Giochi Olimpici invernali di Cortina 1956, il primo grande biglietto da visita dell’Italia che rinasceva dopo il secondo conflitto mondiale. Un’Olimpiade felice, che diede la misura della voglia di vivere e di crescere di un paese che era uscito devastato dalla guerra, ma che si era rimboccato le maniche credendo nel futuro. Cortina ne fu splendido palcoscenico. Dalle piste delle Tofane e del Faloria, alla pista del pattinaggio di velocità sulla superficie ghiacciata del lago di Misurina, il mondo intero per la prima volta potè assistere in diretta alle competizioni olimpiche grazie al grande impegno della Rai.

Per lunedì 25 gennaio sono stati invitati nel centro ampezzano anche Guido Caroli, il pattinatore che quel giorno accese il tripode olimpico e Giuliana Minuzzo, la sciatrice che lesse il giuramento degli atleti. Martedì 26 gennaio invece nella sala consiliare del Comune di Cortina è in programma la 1042a Giunta Coni. All’ordine del giorno la relazione del presidente Malagò sull’incontro a Losanna del 21 gennaio dove insieme al primo ministro Matteo Renzi incontrerà i vertici del Comitato Olimpo Internazionale per la candidatura di Roma ai Giochi 2024, l’esame dell’attività olimpica e di alto livello in vista dei Giochi di Rio, l’antidoping, Coni Servizi e l’organizzazione territoriale.

Non è la prima volta che la Giunta Coni si riunisce a Cortina, lo fece già il 29 gennaio 1954 con la 72° sessione.

logo

Related posts

COVID-19: SCENDONO A 10 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 10 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo da 15 a 10 casi (-5). Le persone in quarantena (isolamento...

MALAGO’ RIELETTO PRESIDENTE CONI. I COMPLIMENTI DI ZAIA.

MALAGO' RIELETTO PRESIDENTE CONI. I COMPLIMENTI DI ZAIA.

Giovanni Malagò è stato confermato alla guida del CONI per il prossimo quadriennio. Malagò, in carica dal 19 febbraio 2013, è stato rieletto a larga maggioranza dal Consiglio Nazionale che si è riunito questa mattina a Milano, al Tennis Club Bonacossa, dove – 75 anni fa (precisamente il 27...

COVID-19: SCENDONO A 15 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 15 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 19 a 15 casi (-4). Le persone in quarantena...

Olimpiadi 2026: prosegue il confronto tra territori e Governo

Olimpiadi 2026: prosegue il confronto tra territori e Governo

Territori e governo collaboreranno e si confronteranno costantemente in tema di interventi infrastrutturali in vista delle Olimpiadi invernali 2026: la conferma è arrivata dalla riunione che si è tenuta oggi a Verona, presso gli uffici della Fiera, alla presenza del vice ministro delle...

SAN VITO DI CADORE: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ ANAS PER IL COMPLETAMENTO DELL’ITER APPROVATIVO DEL PROGETTO DELLA VARIANTE

SAN VITO DI CADORE: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ ANAS PER IL COMPLETAMENTO DELL’ITER APPROVATIVO DEL PROGETTO DELLA VARIANTE

Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San Vito di Cadore, dopo che il Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche ha rigettato la richiesta di sospensiva avanzata in sede...

METEO. PREVISTE PRECIPITAZIONI CONSISTENTI NELLA NOTTE DI DOMANI.

METEO. PREVISTE PRECIPITAZIONI CONSISTENTI NELLA NOTTE DI DOMANI.

Le previsioni meteorologiche del Veneto segnalano tra il pomeriggio di domani (martedì 11 maggio) e il mattino di mercoledì 12 tempo a tratti perturbato con precipitazioni diffuse e quantitativi anche consistenti o localmente abbondanti sulle zone centro-occidentali della regione. In particolare...

COVID-19: SCENDONO A 19 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 19 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questo fine settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 34 a 19 casi (-15). Le persone in quarantena...

VALANGA PASSO DELLA SENTINELLA, UN COINVOLTO

VALANGA PASSO DELLA SENTINELLA, UN COINVOLTO

Comelico Superiore (BL), 08 - 05 - 21 Alle 10.40 la Centrale del Suem è stata allertata da alcuni testimoni, che avevano visto scendere una valanga sul Passo della Sentinella, con uno scialpinista trascinato a valle. Sul posto il Pelikan, che ha individuato la persona rimasta per fortuna sopra...

VALANGA SULLA TOFANA DI ROZES

VALANGA SULLA TOFANA DI ROZES

Cortina d'Ampezzo (BL), 08 - 05 - 21 Passate le 9 una valanga si è staccata dalla Tofana di Rozes, 200 metri circa sopra il Rifugio Giussani. Al momento erano presenti diversi scialpinisti, tra i quali una donna che è stata travolta. Scattato l'allarme lanciato da testimoni, sul posto sta...