Borse di studio per soggiorni studio all’estero per gli studenti degli Istututi Superiori dei comuni Ladini: Cortina, Colle Santa Lucia e Livinallongo

Borse di studio per soggiorni studio all’estero per gli studenti degli Istututi Superiori dei comuni Ladini: Cortina, Colle Santa Lucia e Livinallongo

Anche per l’anno scolastico 2016-2017 gli studenti degli Istituti Superiori residenti nei tre Comuni Ladini di Cortina d’Ampezzo, Colle Santa Lucia e Livinallongo del Col di Lana, possono usufruire delle borse di studio per soggiorni studio all’estero istituite dalla Regione Trentino Alto Adige/Südtirol con deliberazione della Giunta Regionale nr. 187 del 7 ottobre 2015 e nr. 245 del 23 dicembre 2015.
L’iniziativa, finanziata dalla Regione autonoma Trentino-Alto Adige, mira a favorire il processo di integrazione europea. Essa è rivolta a tutti gli studenti, residenti da almeno un anno in Regione o nei comuni limitrofi di Pedemonte, Colle Santa Lucia, Cortina d’Ampezzo, Livinallongo del Col di Lana, Magasa, Valvestino che frequentano la terza classe di un Istituto superiore e che sono interessati, oltre che a perfezionare le proprie conoscenze della lingua tedesca, inglese o francese, anche a conoscere direttamente gli usi, i costumi, le tradizioni e la cultura delle popolazioni che vivono in Austria, in Germania, in Gran Bretagna, in Irlanda o in Francia, frequentando la 4° classe in un istituto superiore del paese estero scelto. Per la prima volta, 4 posti sono riservati anche all’apprendimento della lingua spagnola con frequenza di un istituto superiore in Spagna.
Per entrare in graduatoria è necessario presentare la domanda e partecipare ad un esame di ammissione. Le domande vanno presentate dal 1 febbraio al 29 febbraio 2016.
Tutte le informazioni, i recapiti e i moduli sono reperibili in internet all’indirizzo www.regione.taa.it/europa/soggiorni.aspx

Nell’anno scolastico 2014/2015 due studentesse di Cortina d’Ampezzo hanno frequentato rispettivamente il 4° anno in Inghilterra e il 4° anno in Irlanda. Oltre le conoscenze linguistiche, è importante prepararsi bene sulla conoscenza dell’Unione Europea e dimostrare motivazione, sicurezza e decisione. Come si può leggere nel bando sono previsti diversi scaglioni di borse di studio, che comunque consentono di partecipare con una spesa quasi irrisoria rispetto ad iniziative analoghe di altre agenzie. Per poter partecipare fa fede il comune di residenza, indipendentemente dal luogo di frequenza. È un’occasione da non perdere!

Related posts

Recupero impegnativo del Soccorso Alpino a Forcella Staunies a Cortina

Recupero impegnativo del Soccorso Alpino a Forcella Staunies a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 25 - 02 - 20 Si è da poco concluso un recupero impegnativo in aiuto di due scialpinisti bloccati a Forcella Staunies. Verso le 17 la Centrale del 118 è stata allertata da due sciatori tedeschi di 38 e 33 anni. Partiti da Passo Cimabanche, i due erano passati per Pra del...

CORONAVIRUS: PRESIDENTE REGIONE VENETO, “CI SARANNO FORSE ALTRE ORDINANZE, MA NIENTE PANICO”.

CORONAVIRUS: PRESIDENTE REGIONE VENETO, “CI SARANNO FORSE ALTRE ORDINANZE, MA NIENTE PANICO".

“Al governo abbiamo chiesto provvedimenti diretti, che non possono limitarsi agli aspetti fiscali o solo alle ‘zone rosse’. Siamo una Regione che produce oltre 165 mld del Pil italiano e rischiamo di essere una delle aree più colpite dall’emergenza coronavirus In particolare il sistema turistico...

Recuperato scialpinista sul Cristallo

Recuperato scialpinista sul Cristallo

Auronzo di Cadore (BL), 23 - 02 - 20 Attorno alle 15 la Centrale del 118 è stata allertata per una scialpinista infortunatosi sul versante nord di Forcella Cristallo. La sciatorice S.K.K., 50 anni, della Corea del Sud, ma residente in Germania, che aveva riportato un probabile trauma al...

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Parliamo con Luca Zaia dei casi di CoronaVirus in Veneto, aperta l'unità di crisi, ascolta l'intervista dal lettore sottostante: --    

GRANDE ATTESA PER LA ‘PRIMA’ DELL’ARENA POLO IN NOTTURNA

GRANDE ATTESA PER LA 'PRIMA' DELL'ARENA POLO IN NOTTURNA

Quella di domani, sabato 21 febbraio, sarà una data 'storica' per il polo sulla neve. Il match tra U.S. Polo Assn./I Profumi del Marmo e KEP Italia/Safe Riding sarà infatti il primo che verrà giocato in notturna. Cortina d'Ampezzo, località che per anni ha legato il suo nome a questa disciplina...

Italia Polo Challenge – Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Italia Polo Challenge - Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Entra nel vivo l’atteso appuntamento di Cortina d’Ampezzo con il polo sulla neve. Ricca anteprima del match - che si disputerà sabato 22 febbraio a Fiames a partire dalle ore 18.30 - sono infatti la presentazione dell’evento e la sfilata a cavallo delle squadre previste domani venerdì 21...

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro DA QUI ALLA LUNA, A CORTINA D’AMPEZZO ARRIVA LO SPETTACOLO DEDICATO ALLA TEMPESTA VAIA Sabato 22 febbraio alle 20.45 all’Alexandre Girardi Hall il Teatro Stabile del Veneto proporrà un delicatissimo requiem per una montagna violentata e abbandonata. I 16 milioni di alberi...

E’ IN VENDITA CORTY

E' IN VENDITA CORTY

Mancano ormai poche settimane alle Finali di Coppa del mondo di sci e un protagonista d’eccezione è già pronto a scendere in pista: è Corty, la mascotte di Cortina 2021. Il peluche raffigurante il simpatico scoiattolo rosso, prodotto da Trudi – brand del gruppo Giochi Preziosi, licenziatario di...

Carnevale a Cortina: il programma

Carnevale a Cortina: il programma

Tutto pronto per i festeggiamenti di Carnevale, tra musica, sport, cabaret, maschere, costumi e tanto divertimento. Da giovedì 20 a martedì 25 febbraio, l’associazione Cortina For Us e il Comune di Cortina d'Ampezzo, hanno pensato di travestire tutta la città, valorizzandone gli aspetti più...