Arrestato nella notte cittadino polacco a Cortina, aveva rubato la borsa di una cliente della Cooperativa

Arrestato nella notte cittadino polacco a Cortina, aveva rubato la borsa di una cliente della Cooperativa

Cortina d’Ampezzo. Arrestato nella notte dai Carabinieri della Stazione di Cortina d’Ampezzo HODUREK Jacek Adam, cittadino polacco classe ’50, in Italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine del posto per alcuni precedenti per reati contro il patrimonio: pendeva a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del G.I.P. di Belluno per un furto con destrezza avvenuto all’interno della Cooperativa di Cortina nel settembre scorso.
Attorno all’una di questa notte, i militari dell’Arma, impegnati nella consueta attività di prevenzione nel territorio della conca ampezzana, nel transitare lungo la via Barone Franchetti hanno notato nell’area retrostante il supermercato Kanguro un’ombra riconducibile alla sagoma di un uomo. Alla luce del fatto che durante l’autunno quell’esercizio commerciale era stato colpito da ladri che nella notte erano riusciti a guadagnare l’entrata e a svaligiarne la cassa, temendo il ripetersi di un evento simile, i carabinieri sono piombati sull’uomo senza fornirgli alcuna possibilità di fuga a piedi e l’hanno immediatamente identificato. Avviati i primi accertamenti, è da subito emerso a suo carico un provvedimento di custodia cautelare in carcere da eseguire a vista, motivo per il quale il polacco è stato condotto nella caserma di via Guide Alpine per meglio definire la propria posizione. L’uomo, il quale era sparito dalla circolazione prima che venisse spiccata l’ordinanza a suo carico datata ottobre 2015, non ha evidentemente resistito al fascino della Perla delle Dolomiti e ha deciso di farvi ritorno questo inverno per motivi ancora da accertare. Nella sua immediata disponibilità non sono stati trovati arnesi da scasso, ma è possibile che stesse effettuando un sopralluogo su un potenziale obiettivo.
Non aveva fatto bene i conti con i carabinieri però, terminate le formalità, coordinandosi con i colleghi della Polizia di Stato, i militari lo hanno accompagnato a Belluno: prima dell’alba il polacco era già dietro le sbarre del carcere di Baldenich.
L’uomo infatti, con precedenti per danneggiamenti, violazione di domicilio, furto e violazione di un precedente provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Cortina, era stato indagato dal Commissariato di P.S. di Cortina d’Ampezzo dopo che il 3 settembre scorso, dopo essersi introdotto nel supermercato della locale Cooperativa, aveva rubato la borsa di un’ignara cliente impegnata a fare la spesa, impossessandosi di 1.300,00 euro in contanti in essa contenuti e abbandonando il resto poco lontano, prima di darsi alla macchia.
(NOTA. Per i dettagli relativi la premiante attività investigativa che ha portato all’individuazione del cittadino polacco quale l’autore del furto presso la Cooperativa di Cortina d’Ampezzo, si rimanda alla dott.ssa Angela Pierobon, Dirigente del locale Commissariato, il cui personale ha svolto le indagini coordinate dal Dott. Faion, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Belluno).

Maggiore Cristiano Rocchi
Compagnia Carabinieri di Cortina d’Ampezzo

Related posts

Recupero impegnativo del Soccorso Alpino a Forcella Staunies a Cortina

Recupero impegnativo del Soccorso Alpino a Forcella Staunies a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 25 - 02 - 20 Si è da poco concluso un recupero impegnativo in aiuto di due scialpinisti bloccati a Forcella Staunies. Verso le 17 la Centrale del 118 è stata allertata da due sciatori tedeschi di 38 e 33 anni. Partiti da Passo Cimabanche, i due erano passati per Pra del...

CORONAVIRUS: PRESIDENTE REGIONE VENETO, “CI SARANNO FORSE ALTRE ORDINANZE, MA NIENTE PANICO”.

CORONAVIRUS: PRESIDENTE REGIONE VENETO, “CI SARANNO FORSE ALTRE ORDINANZE, MA NIENTE PANICO".

“Al governo abbiamo chiesto provvedimenti diretti, che non possono limitarsi agli aspetti fiscali o solo alle ‘zone rosse’. Siamo una Regione che produce oltre 165 mld del Pil italiano e rischiamo di essere una delle aree più colpite dall’emergenza coronavirus In particolare il sistema turistico...

Recuperato scialpinista sul Cristallo

Recuperato scialpinista sul Cristallo

Auronzo di Cadore (BL), 23 - 02 - 20 Attorno alle 15 la Centrale del 118 è stata allertata per una scialpinista infortunatosi sul versante nord di Forcella Cristallo. La sciatorice S.K.K., 50 anni, della Corea del Sud, ma residente in Germania, che aveva riportato un probabile trauma al...

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Parliamo con Luca Zaia dei casi di CoronaVirus in Veneto, aperta l'unità di crisi, ascolta l'intervista dal lettore sottostante: --    

GRANDE ATTESA PER LA ‘PRIMA’ DELL’ARENA POLO IN NOTTURNA

GRANDE ATTESA PER LA 'PRIMA' DELL'ARENA POLO IN NOTTURNA

Quella di domani, sabato 21 febbraio, sarà una data 'storica' per il polo sulla neve. Il match tra U.S. Polo Assn./I Profumi del Marmo e KEP Italia/Safe Riding sarà infatti il primo che verrà giocato in notturna. Cortina d'Ampezzo, località che per anni ha legato il suo nome a questa disciplina...

Italia Polo Challenge – Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Italia Polo Challenge - Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Entra nel vivo l’atteso appuntamento di Cortina d’Ampezzo con il polo sulla neve. Ricca anteprima del match - che si disputerà sabato 22 febbraio a Fiames a partire dalle ore 18.30 - sono infatti la presentazione dell’evento e la sfilata a cavallo delle squadre previste domani venerdì 21...

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro DA QUI ALLA LUNA, A CORTINA D’AMPEZZO ARRIVA LO SPETTACOLO DEDICATO ALLA TEMPESTA VAIA Sabato 22 febbraio alle 20.45 all’Alexandre Girardi Hall il Teatro Stabile del Veneto proporrà un delicatissimo requiem per una montagna violentata e abbandonata. I 16 milioni di alberi...

E’ IN VENDITA CORTY

E' IN VENDITA CORTY

Mancano ormai poche settimane alle Finali di Coppa del mondo di sci e un protagonista d’eccezione è già pronto a scendere in pista: è Corty, la mascotte di Cortina 2021. Il peluche raffigurante il simpatico scoiattolo rosso, prodotto da Trudi – brand del gruppo Giochi Preziosi, licenziatario di...

Carnevale a Cortina: il programma

Carnevale a Cortina: il programma

Tutto pronto per i festeggiamenti di Carnevale, tra musica, sport, cabaret, maschere, costumi e tanto divertimento. Da giovedì 20 a martedì 25 febbraio, l’associazione Cortina For Us e il Comune di Cortina d'Ampezzo, hanno pensato di travestire tutta la città, valorizzandone gli aspetti più...