A Cortina il 32° Campionato Italiano Vigili del fuoco di Sci

A Cortina il 32° Campionato Italiano Vigili del fuoco di Sci

CORTINA, 7 gennaio 2016 — Dopo il primo raduno nazionale nel 2010, i Campionati Italiani del 2012 e la Cittadinanza Onoraria del 2013, con il Campionato Italiano di Sci dei Vigili del fuoco continuerà — all’insegna della stima e della grande ammirazione — il profondo rapporto di collaborazione con la città di Cortina. La Regina delle Dolomiti ospiterà le gare dal 28 al 30 gennaio prossimi. Il programma prevede anche il 3° Campionato Italiano di Snowboard e il 2° Campionato Italiano di Sci Alpinismo.

PIÙ DI MILLE ATLETI — Alle competizioni parteciperanno circa 1.500 atleti, oltre 80 comandi provinciali e più di 100 rappresentative, che comprenderanno anche i volontari del Corpo Nazionale e professionisti e volontari delle province autonome di Trento e Bolzano e della Valle d’Aosta.

Il tripode dei Campionati verrà acceso dall’indimenticabile Maurilio De Zolt, campione olimpionico e sempre pompiere.

DISCIPLINE E PISTE — Lo Slalom Gigante si disputerà sulla pista “Olimpia” delle Tofane, su tracciati diversi per ogni categoria; lo sci nordico si svolgerà disputerà allo Sport Nordic Center di Fiames su un tracciato di 5 km, a tecnica libera; lo Sci Alpinismo si terrà in notturna sulla “Pista Normale” dalla località Rio Gere al Rifugio Faloria; gare dopo il tramonto anche per lo Snowboard, che si disputerà però sulla pista “Tondi” del Faloria con partenza a quota 2.280 e arrivo al Rifugio Faloria a quota 2.123 m slm.

IL SINDACO — «Quello che unisce i Vigili del fuoco e la nostra Comunità è un legame profondo che si è particolarmente rafforzato nel tempo — dichiara il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Andrea Franceschi — , e l’apertura qui a Cortina di una nuova edizione di questo evento sportivo è per noi importante, perché conferma questo grande rapporto. Sono certo che ancora una volta Cortina saprà essere riconoscente, dimostrando il proprio affetto verso i nostri amati Vigili del fuoco».

Per ogni ulteriore informazione utile si rimanda ai siti web www.vigilfuoco.it/sitiVVF/belluno, e www.vigilfuocobelluno.it oppure al Comando Provinciale VV.F. di Belluno al n. 0437/940941

logo

Related posts

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...