Tassa di Soggiorno a Cortina dal 1° gennaio 2016

Le Imposte saranno applicate dal 1º gennaio 2016

CORTINA, 3 dicembre 2015 — Sono state approvate durante la Giunta riunitasi in settimana le aliquote della tassa di soggiorno. L’imposta, istituita nel recente consiglio comunale, sarà applicata dal primo gennaio 2016.

LA SCELTA — La soluzione scelta prevede 1 Euro al giorno per l’extra alberghiero, 1.50 Euro per gli hotel a una e due stelle, 2 Euro per i 3 stelle, 2.50 per i 4 stelle e 3 Euro per i 5 stelle.

GETTITO PER IL TURISMO — Con l’adozione del provvedimento l’Amministrazione comunale ha in programma di incassare più di un milione di Euro l’anno. Per il 2016 gli introiti andranno per l’80% a Cortina Marketing (il braccio operativo di Se.Am, società partecipata del Comune, che si occupa di turismo) e per il 20% alla Fondazione Cortina 2021, l’ente che andrà ad occuparsi di tutti gli aspetti organizzativi dei Mondiali di Sci che verranno assegnati ufficialmente a Cancún nel giugno del 2016.

Nel 2017 sarà il contrario: l’80% andrà alla Fondazione dei Mondiali, il 20% a Cortina Marketing.

IL SINDACO — «Per non dover mettere le mani nelle tasche dei cittadini, per non dover ridurre il livello dei servizi offerti, ma anche per poter competere con altre località simili alla nostra, si è reso necessario adottare questo provvedimento — spiega il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Abbiamo scelto la soluzione più semplice e che possa garantire delle cifre coerenti con quelle introdotte dai nostri principali concorrenti. L’obiettivo che ci siamo posti — conclude il primo cittadino — è quello di avere un indotto di più di un milione di Euro l’anno. L’imposta sarà indirizzata per il rinnovamento e la promozione di Cortina, anche in prospettiva dei Mondiali del 2021».

logo

Related posts

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Attorno alle 18.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sulla Croda Marcora, dove due escursionisti australiani di 22 e 53 anni, padre e figlio, erano bloccati in mezzo ai mughi, sopra salti di roccia, distanti da qualsiasi sentiero. Partiti dal Passo Tre Croci, dovevano essere...

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

Questa mattina verso le 8 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Auronzo e Cortina è intervenuta lungo il Sentiero attrezzato Alberto Bonacossa, che conduce al Rifugio Fonda Savio, per una turista 68enne statunitense che, messo male un piede, aveva riportato un sospetto...

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 20 - 06 - 22 Ieri sera verso le 21.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato attivato, per una coppia di escursionisti che aveva perso la traccia del sentiero scendendo dal Civetta. I due, 42 anni lui, 34 lei, di Rovigo, erano saliti in vetta dalla Ferrata degli...

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Alle 13 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul Lagazuoi a Cortina d'Ampezzo, dove, 100 metri sotto l'arrivo della funivia, un'escursionista di Brunico (BZ), D.H., 58 anni, aveva riportato un probabile trauma alla caviglia. La donna, che si trovava assieme ad un'amica, ed era...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.30 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un infortunio accaduto nella forra della Valmaggiore, a Ponte nelle Alpi, dove un escursionista, che stava percorrendo la gola assieme a un gruppo di appassionati, a metà percorso era scivolato sbattendo la testa. In un primo...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per lunedì 27 giugno alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

Atteso per pranzo a casa a mezzogiorno, quando non si è presentato la compagna è uscita a chiamarlo, per poi andarlo a cercare nei dintorni, e lo ha ritrovato a terra esanime, al limitare del bosco, caduto a terra da una scala. Verso le 13.15 la Centrale del Suem ha richiesto l'intervento del...

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

Verso mezzogiorno il 118 è stato attivato per una bambina tedesca di 11 anni, che si era sentita male, mentre con un gruppo di sette persone stava percorrendo il sentiero numero 441, che dal Falzarego porta al Rifugio Nuvolau. Le prime cure alla bimba sono state portate dall'equipe medica e...

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul sentiero che conduce al Rifugio Vandelli, dove una turista tedesca aveva riportato un sospetto trauma alla caviglia, all'altezza delle scalette di metallo. Recuperata dal tecnico di elisoccorso mediante verricello, la donna è...