ZAIA: “UNA NUOVA FERROVIA COLLEGHERA’ IL CADORE CON LA PUSTERIA, PROTOCOLLO D’INTESA VENETO-ALTO ADIGE PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA DELL’INFRASTRUTTURA”

ZAIA: “UNA NUOVA FERROVIA COLLEGHERA’ IL CADORE CON LA PUSTERIA, PROTOCOLLO D’INTESA VENETO-ALTO ADIGE PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA DELL’INFRASTRUTTURA”

(AVN) Venezia, 10 novembre 2015

Una nuova infrastruttura ferroviaria collegherà nei prossimi anni Calalzo alla Val Pusteria e quindi il Veneto dolomitico con i grandi corridoi ferroviari mitteleuropei.

La Giunta regionale del Veneto ha dato via libera oggi a una delibera che approva il protocollo d’intesa tra la Regione Veneto e la Provincia Autonoma di Bolzano per dar avvio alla fase operativa del progetto del collegamento ferroviario.

Il protocollo sarà firmato nelle prossime settimane dal Presidente del Veneto, Luca Zaia, e dal Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher.

La proposta apre una concertazione tra il territorio bellunese e bolzanino (ognuno nella rispettiva competenza) sugli obiettivi del progetto, la tipologia del servizio, le caratteristiche dell’opera, la connessione ai poli di maggiore interesse turistico. Concretamente, la nuova linea connetterà Venezia all’Austria con una linea che sarà in grado di sviluppare l’utenza turistica e quella locale.

L’intesa istituisce un gruppo di lavoro paritario tra le due Regioni e coinvolge nelle azioni di studio le Società Regionali Sistemi Territoriali spa e STA di Bolzano; prevede inoltre di sostenere gli studi progettuali e le indagini con fondi comunitari e fondi della legge sulle aree di confine.

In parallelo a questa iniziativa, il 10 dicembre 2015 nell’ambito del Forum di Corridoio che si terrà a Bruxelles, si avvieranno le procedure per il riconoscimento del collegamento ferroviario nel contesto della rete “comprensive network” del programma delle Reti Trans Europee.

“Per le Dolomiti si apre un nuovo capitolo infrastrutturale – ha commentato il Presidente Zaia, illustrando i contenuti della delibera – insieme alla nuova gara per l’affidamento del servizio ferroviario regionale, nel cui ambito ricaveremo un apposito lotto dedicato al bellunese per la realizzazione di quello che io voglio definire il ‘Treno delle Dolomiti’, un mix tutto nuovo tra fascino turistico e utilità per viaggiatori e pendolari. Con la progettazione di questa nuova infrastruttura vogliamo che il futuro delle nostre montagne sia connesso strettamente con tutti i corridoi infrastrutturali europei”.

Cartina Treno Dolomiti - tracciato

Related posts

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: RICERCA IN CORSO IN VAL CANZOI

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: RICERCA IN CORSO IN VAL CANZOI

Cesiomaggiore (BL), 17 - 09 - 19 Ricerca in corso in Val Canzoi. Ieri sera poco prima di mezzanotte il Soccorso alpino di Feltre è stato allertato per il mancato rientro di un uomo di 68 anni da una camminata. Nella notte le squadre hanno pelustrato le strade e i principali sentieri della...

ESCURSIONISTA PERDE LA VITA SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

ESCURSIONISTA PERDE LA VITA SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

Auronzo di Cadore (BL), 16 - 09 - 19 Attorno alle 13.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato alle Tre Cime di Lavaredo, per un escursionista ruzzolato una decina di metri tra le rocce. L'uomo, un turista danese settantenne che si trovava con la moglie, era scivolato dal sentiero...

SOCCORSA COPPIA SUL CRISTALLO

SOCCORSA COPPIA SUL CRISTALLO

Cortina d'Ampezzo (BL), 15 - 09 - 19 Verso le 16.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul Cristallo, dove, dopo essere uscita dalla Ferrata Dibona, una coppia di Spinea (VE), aveva perso la traccia del sentiero di rientro, finendo bloccata a 2.200 metri di quota. Individuati...

SOCCORSO SULLA TOFANA DI ROZES

SOCCORSO SULLA TOFANA DI ROZES

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 19 Alle 12.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato verso la Tofana di Rozes, nella parte alta della Ferrata Lipella, per un escursionista polacco di 66 anni, caduto per alcuni metri. Sbarcati in hovering equipe medica e tecnico di...

ASSEGNATE LE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE CORTINA 2021

ASSEGNATE LE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE CORTINA 2021

Sono quattro i vincitori delle borse di studio messe in palio dal “Progetto Donors”, l’iniziativa, promossa da Fondazione Cortina 2021, a sostegno dei giovani atleti più meritevoli sul piano scolastico e su quello agonistico. Due ragazzi e due ragazze, che hanno saputo dare il massimo negli...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO 10 SETTEMBRE 2019

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO 10 SETTEMBRE 2019

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo la Ferrata Sci Club 18, dove una escursionista che stava salendo col marito, superato il tratto più impegnativo era rimasta bloccata dalla paura, incapace di proseguire. Recuperata dal tecnico del Soccorso alpino...

Due interventi del Soccorso Alpino a Cortina

Due interventi del Soccorso Alpino a Cortina

Alle 18.20 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una ragazza in stato di agitazione al Rifugio Nuvolau. L'escursionista, 22 anni, è stata raggiunta da una squadra del Sagf e accompagnata a valle. Alle 18.40 il 118 è stato contattato per un alpinista che aveva sbattuto la...

SUCCESSO PER THE QUEEN OF TASTE PRESENTED BY AUDI.

SUCCESSO PER THE QUEEN OF TASTE PRESENTED BY AUDI.

Grande partecipazione di pubblico, nonostante la pioggia, al “The Queen Of Taste presented by Audi”, la manifestazione organizzata da Cortina for Us, nella Regina delle Dolomiti, che unisce tutti i migliori chef della conca in un una giornata all’ insegna del buon cibo. Centrato nuovamente...

SCOOP! SABATO 14 SETTEMBRE A CORTINA D’AMPEZZO

SCOOP! SABATO 14 SETTEMBRE A CORTINA D'AMPEZZO

Sabato 14 settembre Cortina d’Ampezzo sarà l’elegante cornice di Scoop! Community makes fun! Food, drink & people, evento ideato e realizzato da Confcooperative Belluno e Treviso in collaborazione con Camera di Commercio Treviso Belluno Dolomiti, Cassa Rurale e Artigiana di Cortina d’Ampezzo...