COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO PARALIMPICO, RENÈ DE SILVESTRO PROFETA IN PATRIA

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO PARALIMPICO, RENÈ DE SILVESTRO PROFETA IN PATRIA

Sono arrivati in tanti a sostenerlo, in primis “Gli ingestibili”, il suo fans club, e René De Silvestro non ha deluso le attese. L’azzurro risplende anche nella seconda delle quattro giornate della Coppa del Mondo di sci alpino paralimpico di Cortina d’Ampezzo, evento proposto da Fondazione Cortina. Dopo aver ospitato la discesa martedì 30, mercoledì 31 gennaio l’Olympia delle Tofane ha ospitato il superG e il poliziotto di San Vito di Cadore, che a Cortina si allena e che a Cortina ha il suo allenatore, Luca Lacedelli, ha messo in fila tutta la concorrenza. Sua la vittoria con 1”98 di vantaggio sull’olandese Jeroen Kampschreur e 2”38 sul canadese Kurt Oatway.

Oggi è stata una bellissima gara, penso di aver dato il massimo e sono molto contento del risultato che ho ottenuto. Non potevo non pensare a tutto il tifo che c’era e questo mi ha dato una spinta importante” commenta René che in superG ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Lillehammer nel 2021. “La pista era perfetta, la neve non ha fatto alcun segno dal primo all’ultimo concorrente. Ho sciato molto bene fino al primo curvone del Delta, che mi è venuta molto bene. Poi l’ho sciata tutta fino allo Scarpadon, poi ho fatto qualche errore di linea ma mi sono ripreso subito. Da Rumerlo in giù sono stato perfetto”. “Cortina è sempre la gara più bella dell’anno, quella che aspetto di più” dice ancora René De Silvestro. “Vediamo come andrà domani e venerdì in slalom, io farò del mio meglio per tenere il pettorale rosso fino alla fine”.

Italia sul podio anche nella categoria Visual Impaired con Giacomo Bertagnolli e la guida Andrea Ravelli, secondi alle spalle degli austriaci Johannes Aigner e Nico Haberl.

Questi i vincitori delle diverse categorie. Visual Impaired: Sara Choi (Corea del Sud) con la guida Jung Sanghyun e Johannes Aigner (Austria) con la guida Nico Haberl.

Standing: Ebba Aarsjoe (Svezia) e Arthur Bauchet (Francia).

Sitting: Anna Lena Forster (Germania) e René De Silvestro (Italia).

Anche in occasione del superG c’è stata la presenza di diversi studenti: oltre centocinquanta gli studenti degli istituti comprensivi di Vodo di Cadore, Auronzo di Cadore e Pedavena, e degli studenti degli istituti superiori di Belluno (Istituto tecnico industriale) e Feltre (istituto agrario). I ragazzi hanno potuto incontrare gli atleti e fare loro delle domande, oltre che cimentarsi in un prova – simulazione Visual Impaired – per capire come vive la gara un atleta ipovedente o non vedente.

Il programma della Coppa del Mondo di sci alpino paralimpico proseguirà giovedì 1 febbraio con il primo dei due slalom. La partenza della prima manche è fissata per le 9.30.

logo

Related posts

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Spazi più ampi per le scuole superiori di Cortina. La Provincia prenderà in gestione tutto l’edificio della vecchia scuola media Zardini, di proprietà comunale. La convenzione con il Comune di Cortina è pronta e diventerà pienamente efficace dopo ratifica da parte del consiglio provinciale...

Milano Cortina 2026: Conferenze di servizi decisorie per riqualificazioni ‘piazza ex-Mercato’ ed ‘ex-Panificio Comunale’ a Cortina d’Ampezzo

Milano Cortina 2026: Conferenze di servizi decisorie per riqualificazioni ‘piazza ex-Mercato’ ed ‘ex-Panificio Comunale’ a Cortina d’Ampezzo

Si sono svolte oggi, giovedì 22 febbraio 2024, due Conferenze dei servizi decisorie in modalità telematica per l’esame del progetto di fattibilità tecnica ed economica di due opere, entrambe nel Comune di Cortina d’Ampezzo (BL): la prima sulla riqualificazione della piazza ex-Mercato, la seconda...

METEO. DALLA MEZZANOTTE DI OGGI IN VENETO PREVISTI PRECIPITAZIONI E VENTO FORTE. RISCHIO VALANGHE LOCALIZZATE SU DOLOMITI E PREALPI

METEO. DALLA MEZZANOTTE DI OGGI IN VENETO PREVISTI PRECIPITAZIONI E VENTO FORTE. RISCHIO VALANGHE LOCALIZZATE SU DOLOMITI E PREALPI

Alla luce delle Previsioni emesse dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha emesso tre avvisi di criticità. Viene dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica (allerta gialla), a partire dalla mezzanotte di oggi, nel bacino...

L’ELICOTTERO STORICO AUGUSTA BELL 47 G-2, HA  LASCIATO BELLUNO PER RIENTRARE A MODENA

L’ELICOTTERO STORICO AUGUSTA BELL 47 G-2, HA LASCIATO BELLUNO PER RIENTRARE A MODENA

L’elicottero Agusta Bell 47 G-2, cimelio storico del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, ha lasciato Belluno dove è stato ospitato come oggetto raro per fare rientro a Modena presso il locale comando. L’elicottero AB 47 G-2 con sigla VFMO è uno dei primi tre elicotteri che nel 1954 hanno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha convocato il Consiglio comunale per giovedì 29 febbraio alle 9.30. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

Al San Martino: in 72 ore nati 4 gemelli di Auronzo di Cadore

Al San Martino: in 72 ore nati 4 gemelli di Auronzo di Cadore

Nelle ultime 72 ore l’Ostetricia e la Pediatria dell’ospedale San Martino di Belluno hanno accolto con gioia due coppie di gemelli residenti ad Auronzo di Cadore:  - Davide e Lorenzo Corte Metto  - ⁠Carlotta e Riccardo Emiliani.  Le mamme Monica Comis Da Ronco e Giulia Zandonella Necca sono...

CORTINA CHARITY CHALLENGE  LA PRIMA EDIZIONE HA RACCOLTO OLTRE 100 MILA EURO  PER FONDAZIONE THEODORA

CORTINA CHARITY CHALLENGE LA PRIMA EDIZIONE HA RACCOLTO OLTRE 100 MILA EURO PER FONDAZIONE THEODORA

Un weekend intenso a Cortina per la prima edizione di Cortina Charity Challenge, la sfida sulla neve organizzata dall’Associazione Friends for Others, con l’obiettivo di raccogliere fondi per Fondazione Theodora che, dal 1995, offre momenti di gioco, ascolto ed evasione ai bambini ricoverati in...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9 l'elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore è volato sotto il Guslon, dove uno scialpinista che si apprestava a seguire la Transcavallo si era fatto male a una spalla. Sbarcato in hovering, il tecnico di elisoccorso ha raggiunto il il 28enne di Caneva (PN) e lo ha poi...

CORTINA CHARITY CHALLENGE:  LA SFIDA SUGLI SCI A RUMERLO PER RACCOGLIERE FONDI A SOSTEGNO DI FONDAZIONE THEODORA

CORTINA CHARITY CHALLENGE: LA SFIDA SUGLI SCI A RUMERLO PER RACCOGLIERE FONDI A SOSTEGNO DI FONDAZIONE THEODORA

Oggi Cortina ospiterà la prima edizione di Cortina Charity Challenge, una sfida sulla neve organizzata dall’Associazione Friends for Others, con l’obiettivo di raccogliere fondi per Fondazione Theodora che, dal 1995, offre momenti di gioco, ascolto ed evasione ai bambini ricoverati in ospedale...