A CORTINA D’AMPEZZO È LA SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO PARALIMPICO

A CORTINA D’AMPEZZO È LA SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO PARALIMPICO

Dopo la tre giorni della Coppa del mondo femminile, svoltasi dal 26 al 28 gennaio, l’Oympia delle Tofane ospita questa settimana la Coppa del mondo di sci alpino paralimpico. Due eventi senza soluzione di continuità, quelli proposti da Fondazione Cortina, all’insegna del motto “sNOw DIFFERENCE”, un motto che non è un semplice slogan ma un programma di lavoro in vista delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi del 2026: i partecipanti ai due eventi gareggiano sulla stessa pista, uno dei tracciati più iconici dello sci mondiale, e a tutti sono garantite le stesse condizioni tecniche e i medesimi servizi.

Il programma prevede per martedì, 30 gennaio, la discesa (recupero di quella non disputata a metà gennaio a La Molina, in Spagna), la cui partenza è fissata poco sopra lo Schuss, il celebre “muro” (pendenza del 64%) che rappresenta il tratto più suggestivo dell’Olympia.

Mercoledì 31 gennaio si gareggerà in superG, giovedì 1 e venerdì 2 febbraio si disputeranno gli slalom.

Oltre cento gli iscritti, con 26 nazioni rappresentate: Andorra, Argentina, Australia, Austria, Canada, Chile, Cina, Croazia, Spagna, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Germania, Grecia, Israele, Italia, Giappone, Corea del Sud, Olanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Polonia, Slovacchia, Svizzera, Svezia e Stati Uniti.

«Dopo la Coppa femminile, evento che a Cortina vanta una tradizione di mezzo secolo, ora ci attende la settimana dello sport paralimpico, con lo sci alpino: una sfida recente che abbiamo intrapreso lo scorso anno, con la Coppa del mondo di snowboard e le finali della Coppa del mondo di sci alpino» dice Michele Di Gallo, direttore generale di Fondazione Cortina. «In questo 2024 siamo di nuovo in pista, accogliendo oltre cento partecipanti e ventisei nazioni, per un evento che vuole essere uno step di crescita verso l’appuntamento del 2026 ma che guarda anche oltre, con l’obiettivo di rendere Cortina d’Ampezzo sempre più un hub dell’inclusività. Mi piace sottolineare come a questa settimana della Coppa del mondo di sci alpino paralimpico saranno presenti 730 studenti delle scuole venete: una presenza importante, che rappresenta un’occasione di crescita culturale importantissima».

Foto di Giuseppe Geppo Di Mauro.

logo

Related posts

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

Alpago (BL), 15 - 06 -24 Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino dell'Alpago per un escursionista ruzzolato per oltre 100 metri in un canale, mentre con due amici scendeva dal monte Dolada verso il Col Brustolà. Appena la nebbia lo ha permesso, l'elicottero del Suem...

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Pubblichiamo il comunicato stampa del sindaco di Cortina d'Ampezzo, Gianluca Lorenzi , sullo spostamento del mercato e la rigenerazione del comparto Stazione.

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

La prossima settimana partiranno le nuove corse di trasporto pubblico locale nella zona del Comelico e del Cadore. Si tratta di un aggiustamento del servizio resosi necessario dopo l’introduzione dell’orario estivo. «Un aggiustamento che va incontro alle esigenze degli utenti di un’area...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

Attorno alle 13 la Centrale del Suem è stata contattata da una coppia di escursionisti francesi, bloccati dalla neve all'uscita della Ferrata di Punta Anna a circa 2.700 metri di quota. Dopo che le nuvole basse ne hanno impedito l'avvicinamento, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha...

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

Un pacchetto di provvedimenti a tutela dei minori, della famiglia e della genitorialità. Lo ha approvato la Giunta regionale che nelle ultime sedute ha varato ben 4 delibere stanziando contributi a favore del Sistema Veneto Adozioni, del sostegno all’affido familiare, dei Comuni con popolazione...

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...