SOFIA GOGGIA TERZA ANCHE OGGI A CORTINA D’AMPEZZO

SOFIA GOGGIA TERZA ANCHE OGGI A CORTINA D’AMPEZZO

Una gara a doppia faccia la seconda discesa di Cortina, vinta da Ragnhild Mowinckel con il tempo di 1’33″50, davanti all’americana Jacqueline Wiles, staccata di 35 centesimi, numeri di pettorale e 20 e 26. Entrambe scese dopo che la gara era stata fermata per oltre mezz’ora a causa delle raffiche di vento che imperversavano sull’Olympia delle Tofane. Al terzo posto, ma vincitrice morale della prima parte di gara, ecco Sofia Goggia a 44 centesimi dalla leader.

Sofia Goggia: “Lo sci è uno sport outdoor, la prima parte della gara è stata condizionata da molto vento. Poi le condizioni sono cambiate ed è una componente molto importante. Mi dispiace molto, ma sono comunque contenta della mia gara. E’ stata una discesa tecnicamente non pulitissima, però con molto carattere bergamasco. Anche sul Delta ho saltato in modo non perfetto, però penso di aver messo in pista una grinta che non si vedeva da un po’ di tempo. Ho cercato il giusto compromesso tra lo scivolamento e la tecnica, in alcuni punti il vento non mi ha permesso di tenere la linea perfetta”.

Buon nono posto per Marta Bassino (in foto), a 89 centesimi dalla vincitrice, così come sono buoni il 12/o posto di Federica Brignone a 1″04 e il 14/o di Laura Pirovano a 1″21. Un po’ più attardate Nicol Delago, 18/a a 1″40, Teresa Runggaldier, 20/a a 1″70 (che comunque fa altri punti importanti) e Nadia Delago 22/a a 1″79.

Federica Brignone dodicesima: “Fino a metà gara ho fatto un’ottima gara. Non avendo fatto ieri la parte finale sono dovuta scendere solo sulla scorta della prima prova. Ma con quello che è successo ieri, essere riuscita a fare quello che volevo almeno nella parte alta è un punto di partenza positivo. Ieri ho pensato molto, dopo la caduta, e non è stato semplice superare il fatto che avrei potuto anche farmi male. Comunque riparto da qui: vedrò di fare meglio domani”.

Laura Pirovano quattordicesima: “Ho provato a dare tutta me stessa, ma non ho avuto il giusto feeling con la neve. Nel complesso non è una brutta gara. Non vedo l’ora di fare il superG di domani perché la pista è bellissima”.

Dopo una serie di start and stop, la giuria ha deciso di interrompere la gara al numero 43, quando mancavano solo due atlete al termine.
Dopo le due discese di Cortina Goggia mantiene il pettorale rosso con 350 punti contro i 261 di Stefanie Venier e i 209 di Lara Gut-Behrami. Nella generale Shiffrin guida con 1209 punti, davanti a Gut-Behrami con 914 e a Brignone con 809.

logo

Related posts

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d’Ampezzo

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d'Ampezzo

“Oggi siamo qui a Cortina, al cantiere dello Stadio del Ghiaccio. Abbiamo effettuato un sopralluogo, anche con i referenti del CIO e della Federazione Internazionale Curling. Il cantiere è in netto anticipo sui tempi” ha detto il Commissario e Amministratore Delegato di Società Infrastrutture...

La Finanza confisca immobili per 115 mila euro a un cittadino residente a Vodo

La Finanza confisca immobili per 115 mila euro a un cittadino residente a Vodo

La Guardia di Finanza di Belluno ha eseguito un provvedimento di confisca su disposizione della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Venezia. Il provvedimento riguarda due fabbricati di civile abitazione e cinque terreni, per un valore complessivo di 115.713,47 euro...

Milano Cortina 2026: Protocollo d’intesa tra Guardia di Finanza e SIMICO per rafforzare prevenzione a truffe e frodi su realizzazione opere del Piano Olimpico

Milano Cortina 2026: Protocollo d’intesa tra Guardia di Finanza e SIMICO per rafforzare prevenzione a truffe e frodi su realizzazione opere del Piano Olimpico

Attivare una collaborazione “al fine di assicurare il rafforzamento del sistema di prevenzione e contrasto delle condotte di malversazione, truffa, frode e ogni altra attività illecita connessa all’esecuzione di lavori, servizi e forniture per la realizzazione del Piano complessivo delle opere...

SOCCORSI ESCURSIONISTI IMPEGNATI NELLA TRAVERSATA CARNICA

SOCCORSI ESCURSIONISTI IMPEGNATI NELLA TRAVERSATA CARNICA

Si sono concluse verso le 23, di lunedì 17 giuhno, le operazioni di recupero di due escursionisti tedeschi impegnati nella traversata carnica. Verso le 16.30 di ieri il Soccorso alpino della Val Comelico era stato allertato a seguito della chiamata dei due che, percorrendo il sentiero numero...