STEFANIA CONSTANTINI AMBASCIATRICE DI CORTINA D’AMPEZZO

STEFANIA CONSTANTINI AMBASCIATRICE DI CORTINA D’AMPEZZO

Questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Cortina d’Ampezzo, Fondazione Cortina in sinergia con l’Amministrazione comunale ha presentato la sponsorizzazione triennale della campionessa olimpica Stefania Constantini. Lo scoiattolo rosso accanto alla storica scritta “Cortina”, simbolo della Regina delle Dolomiti, verrà apposto sui berrettini dell’atleta, che avrà dunque l’onore di rappresentare la sua città nel mondo. Partecipando alle gare e ai tornei internazionali che vedranno il suo team protagonista e grazie al suo impegno ed esempio, Stefania diventerà così Ambasciatrice di tutte le discipline dello sport Ampezzano.

Constantini, cresciuta sportivamente in Ampezzo, è ora impegnata con tutto il suo team nelle competizioni della Cortina Curling Cup, appuntamento organizzato da Fondazione Cortina con il supporto dell’Associazione Curling Cortina e unica tappa italiana del World Curling Tour. Si tratta di un’occasione importante, che vede l’atleta non solo competere in casa, ma proprio in quello stadio che tra due anni potrebbe vederla tra i protagonisti delle gare olimpiche di curling. L’ambizione della campionessa è ripetere il grande successo ottenuto a Pechino nel 2022, quando vinse la medaglia d’oro nel doppio misto con il compagno Amos Mosaner.

Avere l’occasione di poter rappresentare Cortina è bello ed emozionante, sono molto legata a questo territorio di montagna e di sport. Il curling è una disciplina di nicchia, ma che sta crescendo e portando sempre più risultati. Leggo lo stesso parallelismo anche con Cortina, una piccola città che diventerà ancora più grande grazie alle Olimpiadi e Paralimpiadi del 2026. Poter partecipare a questo evento in casa sarà straordinario e questa collaborazione mi rende dunque ancora più orgogliosa. Sarà un onore per me portare le insegne di Cortina nel mondo” ha affermato l’atleta Stefania Constantini.

Proprio in questi giorni stiamo ospitando per la prima volta le gare della Cortina Curling Cup, banco di prova importante in vista delle gare olimpiche e paralimpiche di questa disciplina che avranno luogo qui in Ampezzo. In questo territorio gli sport della neve e del ghiaccio vantano una grande tradizione, e come Fondazione lavoriamo costantemente per svilupparla e farla conoscere al grande pubblico” – ha commentato Stefano Longo, Presidente di Fondazione Cortina. “Con questa sponsorizzazione realizzata in sinergia con il Comune, potremo portare l’immagine di Cortina e di tutto il territorio nel mondo grazie ai successi di una delle nostre campionesse. Stefania, sono certo, potrà rappresentare al meglio la nostra città e la grande tradizione sportiva che qui custodiamo. A lei facciamo il nostro in bocca al lupo per il torneo in corso e per tutti quelli che la attendono nella stagione, ma ancor più il nostro grazie per l’impegno di diventare ambasciatrice di tutte le discipline sportive di Cortina”.

Il curling è da sempre una delle mie passioni che – come sapete – mi ha portato anche a indossare da ragazzo la maglia della nazionale. È uno sport meraviglioso, ancora poco conosciuto, ma che sta acquisendo sempre più importanza e visibilità anche grazie ai nostri atleti. Cortina è la culla del curling italiano, qui ne abbiamo scritto la storia facendolo diventare un elemento chiave dello sviluppo della comunità. Poter affiancare il simbolo di Cortina a una atleta di successo come Stefania è per noi un onore, con la speranza che tutti gli atleti ampezzani e azzurri possano contribuire con i loro risultati a tracciare il percorso che ci porterà alle Olimpiadi e Paralimpiadi del 2026 e a far crescere la tradizione del curling di cui Cortina è culla indiscussa” ha dichiarato Gianluca Lorenzi, sindaco di Cortina d’Ampezzo.

logo

Related posts

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Spazi più ampi per le scuole superiori di Cortina. La Provincia prenderà in gestione tutto l’edificio della vecchia scuola media Zardini, di proprietà comunale. La convenzione con il Comune di Cortina è pronta e diventerà pienamente efficace dopo ratifica da parte del consiglio provinciale...

Milano Cortina 2026: Conferenze di servizi decisorie per riqualificazioni ‘piazza ex-Mercato’ ed ‘ex-Panificio Comunale’ a Cortina d’Ampezzo

Milano Cortina 2026: Conferenze di servizi decisorie per riqualificazioni ‘piazza ex-Mercato’ ed ‘ex-Panificio Comunale’ a Cortina d’Ampezzo

Si sono svolte oggi, giovedì 22 febbraio 2024, due Conferenze dei servizi decisorie in modalità telematica per l’esame del progetto di fattibilità tecnica ed economica di due opere, entrambe nel Comune di Cortina d’Ampezzo (BL): la prima sulla riqualificazione della piazza ex-Mercato, la seconda...

METEO. DALLA MEZZANOTTE DI OGGI IN VENETO PREVISTI PRECIPITAZIONI E VENTO FORTE. RISCHIO VALANGHE LOCALIZZATE SU DOLOMITI E PREALPI

METEO. DALLA MEZZANOTTE DI OGGI IN VENETO PREVISTI PRECIPITAZIONI E VENTO FORTE. RISCHIO VALANGHE LOCALIZZATE SU DOLOMITI E PREALPI

Alla luce delle Previsioni emesse dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha emesso tre avvisi di criticità. Viene dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica (allerta gialla), a partire dalla mezzanotte di oggi, nel bacino...

L’ELICOTTERO STORICO AUGUSTA BELL 47 G-2, HA  LASCIATO BELLUNO PER RIENTRARE A MODENA

L’ELICOTTERO STORICO AUGUSTA BELL 47 G-2, HA LASCIATO BELLUNO PER RIENTRARE A MODENA

L’elicottero Agusta Bell 47 G-2, cimelio storico del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, ha lasciato Belluno dove è stato ospitato come oggetto raro per fare rientro a Modena presso il locale comando. L’elicottero AB 47 G-2 con sigla VFMO è uno dei primi tre elicotteri che nel 1954 hanno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha convocato il Consiglio comunale per giovedì 29 febbraio alle 9.30. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

Al San Martino: in 72 ore nati 4 gemelli di Auronzo di Cadore

Al San Martino: in 72 ore nati 4 gemelli di Auronzo di Cadore

Nelle ultime 72 ore l’Ostetricia e la Pediatria dell’ospedale San Martino di Belluno hanno accolto con gioia due coppie di gemelli residenti ad Auronzo di Cadore:  - Davide e Lorenzo Corte Metto  - ⁠Carlotta e Riccardo Emiliani.  Le mamme Monica Comis Da Ronco e Giulia Zandonella Necca sono...

CORTINA CHARITY CHALLENGE  LA PRIMA EDIZIONE HA RACCOLTO OLTRE 100 MILA EURO  PER FONDAZIONE THEODORA

CORTINA CHARITY CHALLENGE LA PRIMA EDIZIONE HA RACCOLTO OLTRE 100 MILA EURO PER FONDAZIONE THEODORA

Un weekend intenso a Cortina per la prima edizione di Cortina Charity Challenge, la sfida sulla neve organizzata dall’Associazione Friends for Others, con l’obiettivo di raccogliere fondi per Fondazione Theodora che, dal 1995, offre momenti di gioco, ascolto ed evasione ai bambini ricoverati in...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9 l'elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore è volato sotto il Guslon, dove uno scialpinista che si apprestava a seguire la Transcavallo si era fatto male a una spalla. Sbarcato in hovering, il tecnico di elisoccorso ha raggiunto il il 28enne di Caneva (PN) e lo ha poi...

CORTINA CHARITY CHALLENGE:  LA SFIDA SUGLI SCI A RUMERLO PER RACCOGLIERE FONDI A SOSTEGNO DI FONDAZIONE THEODORA

CORTINA CHARITY CHALLENGE: LA SFIDA SUGLI SCI A RUMERLO PER RACCOGLIERE FONDI A SOSTEGNO DI FONDAZIONE THEODORA

Oggi Cortina ospiterà la prima edizione di Cortina Charity Challenge, una sfida sulla neve organizzata dall’Associazione Friends for Others, con l’obiettivo di raccogliere fondi per Fondazione Theodora che, dal 1995, offre momenti di gioco, ascolto ed evasione ai bambini ricoverati in ospedale...