Dmo Dolomiti Bellunesi al fianco del Curling e Wheelchair azzurro per la stagione 2023-24

Dmo Dolomiti Bellunesi al fianco del Curling e Wheelchair azzurro per la stagione 2023-24

La Fondazione DMO Dolimiti Bellunesi è lieta di annunciare l’avvio della partnership con la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio che la vedrà al fianco delle Nazionali azzurre di curling e wheelchair curling per la stagione sportiva 2023-24.

Grazie a questo accordo il brand Dolomiti Bellunesi accompagnerà così una delle discipline più amate ed apprezzate del panorama del ghiaccio italiano, sia nella sua versione tradizionale che in quella paralimpica.

La sponsorizzazione è stata raggiunta grazie a un lavoro di sinergia con la Fondazione Cortina con la quale la DMO Dolomiti Bellunesi collabora da tempo perché i Giochi siano un evento attraverso il quale promuovere la provincia intera.

A Cortina, fra poco più di due anni, lo Stadio del Ghiaccio di Cortina sarà sede delle gare di curling e wheelchair curling durante le Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali 2026 e da Cortina arriva la gran parte delle componenti della Nazionale italiana femminile di curling che, insieme a quella maschile, ha raggiunto nelle ultime stagioni risultati eccezionali. All’oro olimpico di Pechino 2022 conquistato da Costantini e Mosaner nel mixed doubles hanno in effetti fatto poi seguito sia il bronzo mondiale che quello continentale al maschile. Questa partnership abbraccerà anche il mondo paralimpico sposando tutte i progetti di inclusione che la DMO Dolomiti Bellunesi, la Regione Veneto insieme a Fondazione Cortina e Fondazione Milano Cortina stanno costruendo insieme, così come la FISG con il programma di sviluppo per il wheelchair curling improntato anche esso sui valori della solidarietà e dell’inclusione.

“Grazie alla sinergia con la Fondazione Cortina è arrivata quest’opportunità straordinaria di unire il brand Dolomiti Bellunesi e i valori che esso racchiude all’immagine bella e pulita di uno sport che ha a Cortina una lunga tradizione – commenta Emanuela de Zanna Presidente del Cda della Fondazione – basti ricordare le foto che hanno fatto il giro del mondo con Brigitte Bardot che gioca a curling appena fuori dall’albergo dove alloggia a Cortina, senza dimenticare poi la storia sportiva fra atleti del territorio e manifestazioni organizzate che vanno dai primi campionati italiani, ai mondiali e ora le Olimpiadi. Grazie a questo accordo le Dolomiti Bellunesi entrano “dentro” il viaggio dei Giochi, a fianco di uno sport che è nel nostro Dna e supportando una disciplina che avrà come luogo di gara le nostre montagne. E’ l’inizio di un’avventura straordinaria per noi e per gli atleti: entrambi abbiamo davanti una grande sfida che è quella di arrivare pronti e preparati a febbraio 2026.”

“Siamo felici ed orgogliosi di avviare questa collaborazione con un partner di grande rilievo, espressione di un territorio in cui gli sport del ghiaccio rappresentano una realtà radicata e di grande tradizione – le parole del Presidente della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, Andrea Gios -. Il contributo di Dolomiti Bellunesi supporterà la crescita di una disciplina affascinante come il curling, sport in cui l’Italia si è ritagliata negli ultimi anni un ruolo di assoluta protagonista. Accogliere un partner che dimostra vicinanza e fiducia anche ai nostri giovani e ai nostri atleti paralimpici ci convince della bontà di questo accordo che si fonda su visione e valori comuni”.

“Curling e Cortina sono un binomio oramai inscindibile, saldato da una tradizione decennale che ha fatto della conca ampezzana la culla di atleti, preparatori e appassionati. Con la Cortina Curling Cup in programma a gennaio 2024 questa tradizione si conferma riportando la nostra città al centro della scena internazionale e con essa tutto il territorio bellunese. Mi auguro che questa disciplina diventi lo sport per eccellenza di tutto il territorio attirando sempre più sportivi che qui potranno trovare impianti e professionalità all’altezza delle aspettative”, ha dichiarato il Sindaco di Cortina Gianluca Lorenzi.

“Fondazione Cortina è da sempre impegnata nella valorizzazione della tradizione sportiva del bellunese e delle strutture di eccellenza che il territorio può offrire. Le sinergie che riusciamo ad attivare attorno a queste manifestazioni fungono da volano per l’economia del territorio e sono un elemento cruciale per prepararci ad ospitare le prossime Olimpiadi e Paralimpiadi del 2026. Assieme a tutto il territorio bellunese stiamo lavorando per diventare l’hub dello sport inclusivo e questa partnership è un primo passo cruciale lungo questo percorso”, ha dichiarato Stefano Longo Presidente di Fondazione Cortina.

Dolomiti Bellunesi accompagnerà per tutta la stagione le Nazionali italiane di curling e quella di wheelchair curling con il proprio logo sia sulle divise da gioco che sull’abbigliamento di rappresentanza off ice Il logo applicato sull’abbigliamento federale farà sì che il brand benefici di visibilità sia nelle uscite stampa che nelle pubblicazioni social della Federghiaccio e in tutte quelle “uscite collaterali” (dalla World Curling Federation alle pagine delle singole squadra fino ai profilo dei singoli giocatori) che accompagnano il racconto e la copertura delle competizioni durante la stagione. Il logo Dolomiti Bellunesi apparirà poi sempre anche nel footer delle newsletter FISG e sul sito federale (www.fisg.it). Infine saranno prodotti branded content destinati alla pubblicazione sui canali social della Federazione

logo

Related posts

SCI DI FONDO: A DEMETRIO RELA LA SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL GIOVANNI VIEL

SCI DI FONDO: A DEMETRIO RELA LA SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL GIOVANNI VIEL

Va a Demetrio Rela la seconda edizione del memorial Giovanni Viel, il premio voluto da Sportful in sinergia con il comitato veneto Fisi per ricordare il giornalista sportivo, grande appassionato e promotore dello sci di fondo, scomparso nel febbraio del 2023, e per dare un riconoscimento a...

Scialpinista Precipita nel Canalone Comici e perde la vita a Cortina

Scialpinista Precipita nel Canalone Comici e perde la vita a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 04 - 24 Verso le 15.30 di ieri la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di una scialpinista ruzzolata per alcune centinaia di metri nel Canalone Comici al Sorapiss. In quattro stavano risalendo la parte alta del canale con gli sci sulle spalle, quando la...

SINDACO LORENZI: “NON ACCETTIAMO LEZIONI SU COME GESTIRE CORTINA D’AMPEZZO”

SINDACO LORENZI: “NON ACCETTIAMO LEZIONI SU COME GESTIRE CORTINA D’AMPEZZO”

In risposta alle recenti dichiarazioni provenienti da Sinistra Italiana, il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, desidera esprimere chiaramente la posizione di questa Amministrazione in merito alle questioni sollevate. “Prima di tutto”, sottolinea Lorenzi in una nota, “vorrei...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha convocato il Consiglio comunale per lunedì 29 aprile alle 9.30 La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

AL VIA IL 21 APRILE IL CRITERIUM CADORINO DI ATLETICA CSI

AL VIA IL 21 APRILE IL CRITERIUM CADORINO DI ATLETICA CSI

Prenderà il via domenica 21 aprile la ventisettesima edizione del Criterium Cadorino di atletica, appuntamento primaverile dedicato alla corsa del Comitato di Belluno del Centro Sportivo Italiano. In questo 2024 il Criterium Cadorino, supportato da Sportway, Volksbank ed Effe2, propone cinque...

FONDAZIONE CORTINA PER RACE FUTURE CLUB

FONDAZIONE CORTINA PER RACE FUTURE CLUB

Una tre giorni di sci, confronti e crescita. È la tre giorni proposta a Cortina d’Ampezzo dalla rivista specializzata Race Ski Magazine, in collaborazione con Fondazione Cortina. Protagonisti una ventina di brillanti giovani sciatori delle categorie Ragazzi (under 14) e Allievi (under 16)...

Giochi 2026: TAR respinge ricorso Italia Nostra su progetto Cortina Sliding Centre

Giochi 2026: TAR respinge ricorso Italia Nostra su progetto Cortina Sliding Centre

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima) ha respinto il ricorso, integrato da motivi aggiunti, presentato da Italia Nostra Onlus che chiedeva l’annullamento degli atti amministrativi di approvazione del progetto “Sliding Centre” di Cortina d'Ampezzo (Lotto2). È quanto...

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice, a Cortina d’Ampezzo, alla terza edizione di Alpinathlon, il duathlon (corsa e sci alpinismo) proposto da Fondazione Cortina in collaborazione con il Comando Truppe Alpine dell'Esercito e l'Associazione Nazionale Alpini e con il prezioso...

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

Si è svolto oggi, giovedì 11 aprile 2024, a Cortina d'Ampezzo, il sopralluogo al cantiere dello Sliding Centre, ossia la pista "Eugenio Monti", seguito da una riunione tenutasi per l'intera giornata alla presenza dei rappresentanti di Società Infrastrutture Milano Cortina, Fondazione Milano...