AUTUNNO A CORTINA D’AMPEZZO: TANTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA FINO A DICEMBRE

AUTUNNO A CORTINA D’AMPEZZO: TANTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA FINO A DICEMBRE

Il meraviglioso spettacolo del foliage unito a quello altrettanto unico dell’Enrosadira, l’aria che si fa finalmente più fresca, gli alberi che a poco a poco iniziano a tingersi di ocra, arancione e amaranto lasciando sui sentieri solitari i loro rosseggianti tappeti di foglie, le acque cristalline dei laghi di montagna che riflettono gli straordinari contrasti cromatici e restituiscono al turista di passaggio l’incredibile fotografia di un paesaggio da fiaba. L’autunno è forse la più affascinante tra le quattro stagioni, ma a Cortina assume contorni davvero magici.

E mentre l’estate si appresta a lasciare il testimone alle prime piacevoli brezze dopo la soffocante afa agostana, la Perla delle Dolomiti guarda avanti, al periodo tradizionalmente più intimo e riflessivo dell’anno. L’autunno per noi ha una valenza strategica – commenta Stefano Pirro, Presidente dell’Associazione degli Albergatori di Cortina – Se fino a poco tempo fa era considerato soltanto un periodo morto, una fase di transizione tra le due stagioni di punta – estate e inverno – oggi le cose sono fortunatamente cambiate. Parlare di alta e bassa stagione ha poco senso. Ogni stagione ha le proprie caratteristiche, i suoi picchi più o meno alti di affluenza, e merita per questo di essere adeguatamente valorizzata. Archiviato il concetto di “mezza stagione”, ormai ampiamente superato, l’autunno rappresenta piuttosto l’ideale prosecuzione dell’estate e nell’ottica di continuare a promuovere la destagionalizzazione, puntare su questi mesi può davvero rivelarsi la carta vincente, purché ci sia uno sforzo condiviso da parte di tutti per aumentare l’offerta turistica, arricchendola e tarandola in base alle differenti esigenze in modo che chi viene a visitarci anche in momenti di minor afflusso, si senta comunque stimolato, accolto e invogliato a tornare. Proprio per questo, l’autunno a Cortina si presenta già ricco di eventi, un importante messaggio di continuità anche in vista dell’inverno.

L’evento che formalmente e cronologicamente aprirà la stagione autunnale nella Conca sarà anche quello che chiuderà la stagione estiva ed è promosso proprio dall’Associazione degli Albergatori. Si tratta della seconda edizione del Cortina Mindfulness Weekend, che si terrà dal 29 settembre al 1° ottobre con il patrocinio del Comune e Audi come main partner di località. Un bis ampiamente atteso che farà convergere nella prestigiosa cornice del Golf Club alcuni tra i massimi esperti di una tra le discipline più in voga del momento per un weekend di relax ad alta quota tra workshop teorici e pratiche guidate sotto il coordinamento scientifico di Renato Mazzonetto. Negli stessi giorni il Team Cortina Delicious scenderà in campo con una serie di manifestazioni volte a promuovere le eccellenze storiche, naturalistiche e gastronomiche locali in modo che gli amanti della meditazione possano affiancare alla rigenerazione di corpo e mente anche il piacere del buon cibo: tra queste, la settima edizione del Delicious Trail Dolomiti e Short Trail Dolomiti, la seconda edizione del Medium Delicious Trail, la sesta edizione del Mini Delicious Trail e degli “Amici del Delicious Festival”.

Food protagonista anche a metà settembre. Organizzata da Cortina For Us e Chef Team Cortina in collaborazione con Globetrotter Gourmet e sostenuta, tra gli altri, proprio da Assoalbergatori, ancora con il patrocinio del Comune, la settima edizione di Cortina Queen Of Taste animerà il weekend ampezzano del 9 e 10 settembre con la tradizionale offerta culinaria alla scoperta dei sapori di montagna riletti in chiave gourmet dai migliori chef del territorio. Regione ospite di quest’anno: la Calabria, che porterà un po’ di pepe – anzi di peperoncino – tra i monti insieme al gusto deciso di alcune tra le sue ricette più rinomate. Sempre nelle giornate comprese tra l’8 e l’11 settembre andrà in scena Genesis, manifestazione ideata dallo Chef Riccardo Gaspari e da Ludovica Rubbini del ristorante Saint Brite, giunta ormai al traguardo della terza edizione, che quest’anno si concentrerà sulla cosiddetta “cucina rigenerativa”.

Per gli amanti del vintage, settembre sarà un mese da incorniciare: il 16 e il 17 si svolgerà infatti il  tradizionale raduno di 500 d’epoca con tanti premi in palio per i partecipanti. Partenza il sabato con il giro dei passi per circa 80 chilometri di percorrenza, mentre la domenica, dal ritrovo in Piazza della Stazione si proseguirà con il tour delle frazioni e l’aperitivo on the road fino a Corso Italia; pranzo presso lo Chalet al Lago di Mosigo, noto per essere il set dell’amatissima fiction “A un Passo dal Cielo”.

Anche lo sport avrà il suo ruolo da protagonista nell’autunno ampezzano, dalle competizioni di Hockey sul Ghiaccio dell’S.G. Cortina Hafro (che a novembre organizzerà con IIHF anche la Continental Cup di Hockey su ghiaccio) ai Winter Games – Hospitality & Development, cicli di incontri sul tema dell’hospitality in programma il 21 e 22 settembre, con focus sull’inclusività in vista dell’appuntamento olimpico e paralimpico del 2026, laddove gli stessi Giochi Invernali di Milano Cortina fungeranno ovviamente da leit motive anche per gli Stati Generali del Mondo del lavoro Sportivo che la Conca ospiterà il prossimo 19 ottobre, imperdibile occasione di dibattito e confronto su argomenti attualissimi e stringenti.

Sul fronte culturale si segnalano invece tanti appuntamenti in altura, dal concerto in quota del Trio d’Ance della Filarmonica Toscanini di Parma fissato all’alba del 3 settembre presso il rifugio Scoiattoli con vista mozzafiato sulle 5 Torri, alla mostra sui vincitori del Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards, visitabile fino a ottobre inoltrato al Lagazuoi EXPO Dolomiti, mentre il Rifugio Averau il 16 settembre punterà tutto sulla storia con la rievocazione degli eventi bellici che interessarono le Dolomiti durante la Grande Guerra.

E così, tra una proposta e l’altra, Cortina sta già preparando il terreno per la stagione sciistica che aprirà come di consueto a ridosso del ponte dell’Immacolata. Il mese di dicembre, quello in cui l’autunno cede ufficialmente il passo all’inverno, è a sua volta ricco di iniziative già messe nero su bianco. Oltre al tradizionale villaggio di Natale, meta ambitissima soprattutto per le famiglie con bambini piccoli (aprirà i battenti il 16 dicembre), tornerà immancabile il Fashion Weekend targato Cortina For Us (dall’8 al 10 dicembre), un tripudio di musica e spettacoli sotto il segno, ovviamente, della grande moda che quest’anno raggiunge quota tredici edizioni.

Conclude Pirro: «Sempre più turisti vanno alla ricerca di una dimensione vacanziera più intima e lontana dal glamour. L’autunno da questo punto di vista rappresenta il momento perfetto per dedicarsi a passioni molto in voga come escursionismo, passeggiate nei boschi, trekking e bike in condizioni meteorologiche pressoché ottimali. Il clima, soprattutto tra settembre e ottobre, è ancora piuttosto mite, con il caldo che è già un lontano ricordo e il freddo che deve ancora iniziare a mordere sul serio. Le giornate sono più corte, ma non così tanto da pregiudicare le attività all’aria aperta anche nelle ore pomeridiane. Il paesaggio, con i suoi colori unici, fa il resto. Ci aspettiamo quindi riscontri molto positivi».

logo

Related posts

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

Partirà entro fine maggio la riqualificazione dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo. Il progetto, che non parte del dossier Olimpiadi Milano-Cortina 2026,  è frutto di un bando di partenariato pubblico-privato avviato dal Comune e avrà una durata complessiva prevista di 28 mesi...

PRESENTATO A CORTINA IL FILM “CORTINA EXPRESS” CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

PRESENTATO A CORTINA IL FILM "CORTINA EXPRESS" CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

Ciak si gira: si concludono domani a Cortina D’Ampezzo, per poi proseguire a Roma, le riprese di “Cortina Express”, il nuovo film commedia di Eros Puglielli con Christian De Sica, Lillo Petrolo, Isabella Ferrari, prodotto da Be Water Film in associazione con Medusa Film, in collaborazione...

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

A mezzanotte e mezza circa il Soccorso alpino di Belluno è stato attivato su richiesta dei Vigili del fuoco, contattati dalla moglie di un escursionista, preoccupata perché la traccia Gps del suo percorso, che stava seguendo da remoto, era ferma nello stesso punto da diverse ore. Il 57enne...

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Un altro passaggio dell'orso in provincia di Belluno. Dopo Fornesighe e Solagnot (in Val di Zoldo) stavolta il plantigrado ha lasciato segni della sua presenza Faè (Longarone), dove nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 maggio ha colpito un apiario. Sono quattro le arnie predate e l’animale...

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

Sei comuni del Veneto si contendono quest’anno il premio “Piccolo comune amico”, progetto realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem, con lo scopo di...

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d’Italia il 23 e 24 maggio

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d'Italia il 23 e 24 maggio

Si informa che in occasione del transito in provincia di Belluno del Giro d'Italia, il 23 e 24 maggio, ci saranno alcune modifiche sulle linee della Dolomitibus. Di seguito le variazioni per il Cadore il Feltrino.

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

Il cartellone invernale di CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, si concluderà sabato 25 maggio alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall con il concerto “Faber Sinfonico”, che...

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna, ampezzano, classe 2004, dopo una brillante stagione nella quale si è distinto per continuità di risultati nonostante l’infortunio all’ulna del braccio sinistro con necessità di piastra e viti, è ufficialmente entrato a far parte della squadra C della nazionale italiana...

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

È stato riaperto l’Ufficio Postale di Auronzo. Sono infatti terminati, nei giorni scorsi, i lavori di ristrutturazione della sede di via Vecellio, per accogliere, non appena saranno operativi, tutti i principali servizi della Pubblica Amministrazione grazie al progetto “Polis – Casa dei Servizi...