DOMANI ANNIVERSARIO TRAGEDIA DI RIO GERE.

DOMANI ANNIVERSARIO TRAGEDIA DI RIO GERE.

Dario, Fabrizio, Marco e Stefano sono nomi che rimarranno per sempre parte della storia delle nostre Dolomiti e del Veneto. Nomi che indicheranno sempre un modello di dedizione alla comunità e di solidarietà portato oltre ogni limite. Domani sarà il quattordicesimo anniversario della tragedia del Rio Gere che ha rapito l’equipaggio di Falco. Quattro professionisti, veri eroi dei nostri tempi, che hanno donato la vita nella loro opera quotidiana di portare aiuto a chi era in difficoltà tra le cime o necessitava di soccorso sanitario. A loro va il nostro pensiero e la nostra gratitudine”.

Così, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ricorda le vittime della tragedia del 22 agosto 2009, in cui perirono i quattro componenti dell’equipaggio di “Falco”, l’elicottero del Soccorso Alpino e del Suem 118, precipitato durante un intervento nella zona di Cortina d’Ampezzo (Belluno).

Anche recentemente la cronaca ci ha fornito le immagini di sprovveduti e incoscienti che affrontano la montagna in sandali, senza attrezzature ed esperienza – aggiunge il Presidente -. L’anniversario del dramma di Rio Gere, è un momento in cui tutti possono riflettere e capire, una volta per tutte, che la montagna va affrontata seriamente e con la vita non si gioca. La vita di tutti, perché ogni incoscienza del singolo mette a repentaglio anche l’esistenza di chi è chiamato a intervenire in soccorso. Affrontare le escursioni con preparazione, secondo le proprie capacità e con responsabilità è, quindi, un atto di senso civico che ognuno deve alla comunità”.

Nel ricordare il sacrificio degli Eroi di Rio Gere – prosegue il Governatore – ci stringiamo ancora una volta alle loro famiglie e ai loro amici, condividendo il dolore che il tempo non può lenire. Una vicinanza che esprimo anche per i familiari dei due soccorritori della Guardia di Finanza che, alcuni giorni fa, sono caduti in addestramento sulle montagne del vicino Friuli Venezia Giulia”.

Anche quest’anno – conclude il presidente Zaia – il triste anniversario è l’occasione per ringraziare il Soccorso Alpino e il SUEM 118 per l’abnegazione con cui rendono più sicure le ore trascorse in montagna da residenti, turisti, alpinisti ed escursionisti”.

Domani alle 18 in Basilica a Cortina sarà celebrata una messa a ricordo delle vittime di Falco.

logo

Related posts

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

Si è svolto oggi, giovedì 11 aprile 2024, a Cortina d'Ampezzo, il sopralluogo al cantiere dello Sliding Centre, ossia la pista "Eugenio Monti", seguito da una riunione tenutasi per l'intera giornata alla presenza dei rappresentanti di Società Infrastrutture Milano Cortina, Fondazione Milano...

CORSA E SCI ALPINISMO NEL FINE SETTIMANA DI CORTINA D’AMPEZZO

CORSA E SCI ALPINISMO NEL FINE SETTIMANA DI CORTINA D’AMPEZZO

Dopo le Finali della Coppa del Mondo di scialpinismo, per Fondazione Cortina è tempo di Alpinathlon. Sabato, 13 aprile, si svolgerà la terza edizione del duathlon (corsa e sci alpinismo) proposto a Cortina d’Ampezzo in collaborazione con il Comando Truppe Alpine dell'Esercito e l'Associazione...

De Silvestro e Boscacci ancora sul podio nella staffetta mista di Cortina d’Ampezzo.

De Silvestro e Boscacci ancora sul podio nella staffetta mista di Cortina d’Ampezzo.

Il sigillo della Francia nell’ultima giornata delle Finali della Coppa del mondo 2023-2024 di scialpinismo, andata in scena mercoledì 10 aprile a Cortina Ampezzo per l’organizzazione di Fondazione Cortina. L’atto conclusivo è stato dedicato alla Mixed Relay, la gara a squadre, con teatro di gara...

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTI 43 FALSI RESIDENTI IN CADORE. EVADEVANO L’IMU PER 115 MILA EURO

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTI 43 FALSI RESIDENTI IN CADORE. EVADEVANO L’IMU PER 115 MILA EURO

Nell’ambito di una più ampia azione di controllo economico del territorio volta a contrastare possibili fenomeni di evasione fiscale nel settore turistico-immobiliare, la Tenenza di Auronzo di Cadore ha scoperto 43 soggetti che risultano aver fittiziamente trasferito la propria residenza in uno...

LORENZAGO DI CADORE, DEMOLITA DAI VIGILI DELFUOCO UNA CASA A RISCHIO CROLLO

LORENZAGO DI CADORE, DEMOLITA DAI VIGILI DELFUOCO UNA CASA A RISCHIO CROLLO

Una vecchia abitazione pericolante lungo la SS 52 a Lorenzago di Cadore è stata demolita questa mattina dai Vigili del fuoco. L’edificio a rischio crollo verso le altre abitazioni e verso la Statale, era in stato di degrado da molti anni con il tetto e i solai già crollati. La demolizione...

PONTE NELLE ALPI, ESCE FUORI STRADA CON L’AUTO: FERITO IL CONDUCENTE

PONTE NELLE ALPI, ESCE FUORI STRADA CON L’AUTO: FERITO IL CONDUCENTE

Intervento dei Vigili del fuoco stamattina, intorno alle 10:45, in frazione Piaia, nel comune di Ponte nelle Alpi, per un’auto finita fuori strada, probabilmente dopo essere entrato in collusione con un mezzo pesante: ferito l’autista. Al lavoro una squadra dei vigili del fuoco della centrale...

FORNO DI ZOLDO, INCIDENTE TRA DUE MEZZI: FERITA UNA PERSONA

FORNO DI ZOLDO, INCIDENTE TRA DUE MEZZI: FERITA UNA PERSONA

Intervento dei Vigili del fuoco ieri sera 9 aprile alle 19, per un incidente stradale tra un’ape car e un’auto a Forno di Zoldo, zona Pralongo, in via Sant’Andrea: ferito il conducente del veicolo a tre ruote. Al lavoro la squadra dei vigili del fuoco della centrale di Belluno e dei volontari...

IL COMUNE DI CORTINA AL FIANCO DELLA SPORTIVI GHIACCIO: SCONTI SUI BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE PARTITE ALL’OLIMPICO.

IL COMUNE DI CORTINA AL FIANCO DELLA SPORTIVI GHIACCIO: SCONTI SUI BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE PARTITE ALL'OLIMPICO.

Sono giornate frenetiche queste allo stadio Olimpico del ghiaccio di Cortina d’Ampezzo, dove la squadra locale sta giocando le partite per il titolo della Alps Hockey League, soltanto uno degli ultimi, importantissimi, traguardi raggiunti dai nostri atleti. L’Amministrazione Comunale vuole...

RISUONA LA MARSIGLIESE ALLE FINALI DELLA COPPA DEL MONDO A CORTINA   L’AZZURRO RISPLENDE CON ALBA DE SILVESTRO

RISUONA LA MARSIGLIESE ALLE FINALI DELLA COPPA DEL MONDO A CORTINA L’AZZURRO RISPLENDE CON ALBA DE SILVESTRO

Risuona la Marsigliese tra le Dolomiti Ampezzane, dove martedì 9 aprile la Cortina Skimo Cup, evento valido per le Finali della Coppa del mondo 2023-2024 di scialpinismo, ha celebrato la terza giornata, dedicata alla Sprint, ultima gara individuale del circuito. Sullo spettacolare tracciato...