A CORTINA VA IN SCENA IL GRANDE POLO INTERNAZIONALE

A CORTINA VA IN SCENA IL GRANDE POLO INTERNAZIONALE

Ancora pochi giorni, poi le luci del grande Polo internazionale si accenderanno su Cortina d’Ampezzo e su Fiames, che ospiteranno da martedì 14 a sabato 18 febbraio la prima tappa della quarta edizione di Italia Polo Challenge, “IPC 2023 TROFEO U.S. POLO ASSN.”, circuito di arena polo organizzato in collaborazione con la FISE (Federazione Italiana Sport Equestri). Tra tre anni, proprio nel mese di febbraio, a Cortina saranno in pieno svolgimento i Giochi Olimpici Invernali, e proprio per questo ogni evento sportivo che si disputa in quest’area è un piccolo grande passo verso l’appuntamento a cinque cerchi del 2026. E considerata la presenza di campioni del polo provenienti da tutto il mondo, dal punto di vista della partecipazione, sarà come vivere una ‘mini-Olimpiade’.

LE SQUADRE Chi vincerà le medaglie? Si sfideranno sei squadre al via sul campo innevato del centro sportivo ‘Antonella De Rigo’ di Fiames, divise in due gironi da tre. Nel primo si sfideranno Blue Ocean Finance Polo Team, Riccione Polo Team e U.S. Polo Assn. Polo Team; Nel secondo sarà la volta di Grand Hotel Savoia Polo Team, Natuzzi Polo Team e Kadermin Union Polo Team. Le prime classificate dei due triangolari in programma da mercoledì 15 a venerdì 17 – alle 18 e alle 19 i match in programma –   si giocheranno la finale per il primo posto; le due seconde classificate si contenderanno il terzo gradino del podio. Discorso analogo per le terze classificate, che sabato 18 apriranno la giornata delle finali con quella per il 5° posto. Tra i giocatori di Francia, Germania, Cina, Inghilterra, Argentina, Spagna ci saranno tre italiani: Stefano Giansanti sarà il capitano della Kadermin Union Polo Team e Fabrizio Facello quello del Riccione Polo Team, in cui giocherà anche Therence Cusmano, oltre all’argentino Patricio Rattagan, che da tanti anni vive in Italia. La gara inaugurale, mercoledì alle 18, sarà Blue Ocean Finance-Riccione.

LA PARTNERSHIP Cortina, che martedì 14 ospiterà la sfilata dei cavalli nelle strade del centro della città, è senza dubbio un simbolo italiano del Turismo Sportivo internazionale, segmento dedicato a chi fa sport a livello amatoriale, agonistico o semplicemente si sposta per seguire i grandi eventi. Da diverso tempo, ormai, i format sportivi ampliano la loro offerta attraverso una filosofia di entertainment che si snoda su più appuntamenti quotidiani all’interno del ‘day by day’ dello stesso evento sportivo. Tutto questo, crea una sorta di ‘effetto propagazione’ sulle attività recettive, di svago, culinarie, sportive – e non solo – delle località ospitanti, contribuendo alla crescita e sviluppo delle realtà turistiche sul territorio. Blue Ocean Finance S.p.A., cogliendo il potenziale dell’Italia Polo Challenge, si propone come partner finanziario a sostegno della crescita e dello sviluppo delle strutture sul territorio, nella prospettiva delle nuove opportunità previste per il settore del turismo. “Siamo orgogliosi di sostenere un evento italiano a respiro internazionale del calibro dell’Italia Polo Challenge di Cortina, cruciale per la preparazione del territorio e di tutte le imprese coinvolte all’Olimpiade di Milano Cortina 2026 – ha sottolineato il CEO Giuliano Gigli –. Eventi di questa portata sono storicamente dei potenti innescatori di innovazione, riqualificazione e crescita per l’imprenditoria: dall’hospitality all’entertainment. Da sempre come Blue Ocean Finance guardiamo al futuro per affiancare il cambiamento delle imprese che vogliono farne parte. Arriveremo pronti all’appuntamento del 2026”.

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO IL CONVEGNO ‘SPORT È SCUOLA. VERSO I GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI DI MILANO CORTINA 2026’

A CORTINA D’AMPEZZO IL CONVEGNO ‘SPORT È SCUOLA. VERSO I GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI DI MILANO CORTINA 2026’

“I Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026 rappresentano un’occasione per far conoscere al mondo intero le bellezze del Veneto, ma soprattutto per creare nuove opportunità di lavoro e di crescita per i nostri giovani. Lo sport è educazione, occasione di sviluppo e...

SABATO 9 MARZO “LUCIO INCONTRA LUCIO”: SEBASTIANO SOMMA PORTA IN SCENA UN “INCONTRO IMPOSSIBILE” A CORTINATEATRO

SABATO 9 MARZO “LUCIO INCONTRA LUCIO”: SEBASTIANO SOMMA PORTA IN SCENA UN “INCONTRO IMPOSSIBILE” A CORTINATEATRO

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, prosegue tra teatro e musica: sabato 9 marzo alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall si potrà assistere allo spettacolo – concerto “Lucio...

CORTINA. MINACCE A LORENZI: IL CAPOGRUPPO ZISA ESPRIME SOLIDARIETA’

CORTINA. MINACCE A LORENZI: IL CAPOGRUPPO ZISA ESPRIME SOLIDARIETA’

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha ricevuto in municipio una lettera anonima con minacce di morte. “Se vai avanti con la pista da bob, ti facciamo fuori”. Questa la minaccia indirizzata a Lorenzi che ha sporto denuncia. Nel “Giornale delle Dolomiti”, intervistato da...

MINACCE DI MORTE AL SINDACO DI CORTINA GIANLUCA LORENZI.  NUMEROSI I MESSAGGI DI SOLIDARIETA’

MINACCE DI MORTE AL SINDACO DI CORTINA GIANLUCA LORENZI. NUMEROSI I MESSAGGI DI SOLIDARIETA'

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi ha ricevuto in municipio una lettera anonima con minacce di morte. “Se vai avanti con la pista da bob, ti facciamo fuori”. Questa la minaccia indirizzata a Lorenzi che ha sporto denuncia. Numerosi i messaggi di solidarietà che arrivano a...

Milano Cortina 2026: Sliding Centre, saranno piantati oltre 10 mila nuovi alberi, 12 per ciascuno tagliato

Milano Cortina 2026: Sliding Centre, saranno piantati oltre 10 mila nuovi alberi, 12 per ciascuno tagliato

Sono terminate nei giorni scorsi le operazioni di taglio e risanamento boschivo nell’area del Ronco a Cortina d'Ampezzo interessata dalla realizzazione dell’intervento ‘Riqualificazione della Pista Eugenio Monti a Cortina d’Ampezzo (BL), Lotto 2 - Cortina Sliding Centre’, opera connessa allo...

VALANGA IN PISTA AD ARABBA, NESSUNA PERSONA SEPOLTA

VALANGA IN PISTA AD ARABBA, NESSUNA PERSONA SEPOLTA

Livinallongo del Col di Lana (BL), 28 - 02 - 24 Attorno alle 12.30 la Centrale del Suem 118 è stata attivata per una valanga caduta sulla pista Salere a Porta Vescovo. Sul posto era presente un soccorritore della Stazione di Livinallongo, che informava del coinvolgimento di due sciatori...

LUNEDÌ A CORTINA D’AMPEZZO IL CONVEGNO ‘SPORT È SCUOLA. VERSO I GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI DI MILANO CORTINA 2026’

LUNEDÌ A CORTINA D’AMPEZZO IL CONVEGNO ‘SPORT È SCUOLA. VERSO I GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI DI MILANO CORTINA 2026’

L’importanza dello sport praticato a scuola in qualsiasi ciclo di istruzione sarà al centro del convegno “Sport è scuola” in programma lunedì 4 marzo dalle ore 9 alle 13 al centro polifunzionale Alexander Girardi Hall, in via Marangoni 1, a Cortina D’Ampezzo (BL). L’iniziativa, promossa...

BORGO VALBELLUNA, INCIDENTE TRA UN MEZZO PESANTE E DUE AUTO: NESSUNA PERSONA FERITA

BORGO VALBELLUNA, INCIDENTE TRA UN MEZZO PESANTE E DUE AUTO: NESSUNA PERSONA FERITA

Da poco dopo le 11:30, di martedì 27 febbraio, i Vigili del fuoco stanno operando lungo la SP 1 nel comune di Borgo Valbelluna, in prossimità del ponte di Busche per un incidente tra un autoarticolato e due auto: nessuna persona. La strada è completamente bloccata. I Vigili del fuoco...

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Più spazio per le scuole superiori di Cortina, la Provincia prende la sede della Zardini

Spazi più ampi per le scuole superiori di Cortina. La Provincia prenderà in gestione tutto l’edificio della vecchia scuola media Zardini, di proprietà comunale. La convenzione con il Comune di Cortina è pronta e diventerà pienamente efficace dopo ratifica da parte del consiglio provinciale...