NEL SUPERG DI CORTINA: MARTA BASSINO TERZA. VINCE RAGNHILD MOVINCKEL.

NEL SUPERG DI CORTINA: MARTA BASSINO TERZA. VINCE RAGNHILD MOVINCKEL.

Si chiude con un altro podio per l’Italia il weekend di Coppa del mondo di sci alpino di Cortina d’Ampezzo. Dopo la vittoria di Sofia Goggia (oggi assente precauzionalmente per un leggero indolenzimento al ginocchio destro) e il terzo posto di Elena Curtoni nelle due discese libere di venerdì e sabato, nel supergigante odierno è Marta Bassino a salire sul podio. La piemontese ha chiuso al terzo posto con il tempo di 1’23”69. La vittoria è andata alla norvegese Ragnhild Mowinckel (1’23”22),(in foto), il secondo posto all’austriaca Cornelia Huetter (1’23”52).

“Sono veramente felice, mi sono divertita tanto a sciare con questa neve e con queste condizioni”, ha dichiarato Bassino al termine della gara.

Sulla mitica Olympia delle Tofane, la piemontese di Borgo San Dalmazzo ha messo in scena una gara meravigliosa, mostrando tutto il meglio del suo bagaglio tecnico. Bassino è stata incisiva fin dall’inizio della gara, pennellando traiettorie sublimi soprattutto dopo il Delta, lasciando correre gli sci con buonissime linee ed una scorrevolezza non indifferente, in una pista certamente meno adatta alle sue caratteristiche, fino a terminare a 47 centesimi dalla vincitrice Ragnhild Mowinckel.

La leader della classifica di Coppa del mondo di gigante, ha visto aumentare a 7 il conto totale dei suoi podi stagionali, secondo consecutivo nella disciplina (quarto in carriera), per un totale di 28 in carriera. La vittoria, come già detto, è andata alla norvegese Mowinckel – prima in 1’23″22 ed impeccabile soprattutto nell’ultimo tratto -, che ha così strappato a Federica Brignone il pettorale rosso di specialità, ponendosi al comando a quota 272. Tra Mowinckel e Bassino si è inserita l’austriaca Cornelia Huetter, autrice di una gara di qualità a 30 centesimi dal primo posto.

In casa Italia si è registrato il sesto posto di una positiva Elena Curtoni, ancora una volta veloce sulla Scarpadon, a 0″56 da Mowinckel. Appena fuori dalla top ten Federica Brignone, undicesima, con la valdostana che non è riuscita a interrompere la striscia senza podi nella località ampezzana. Discreta prestazione anche per Karoline Pichler 19esima, seguita da Nicol Delago e Roberta Melesi (27esime ex aequo). Appena fuori dalla zona punti Laura Pirovano 32esima, mentre non ha terminato la sua prova Nadia Delago. Assente Sofia Goggia, in via precauzionale dopo la caduta nella seconda discesa.

 

logo

Related posts

A Cortina d’Ampezzo la Coppa del Mondo di Snowboard Cross

A Cortina d'Ampezzo la Coppa del Mondo di Snowboard Cross

Dopo il successo della scorsa stagione, torna per la seconda volta a Cortina anche il massimo circuito dello Snowboard Cross. La Federazione Internazionale Sci e Snowboard FIS, infatti, a fronte del successo registrato dal Comitato Organizzatore, storicamente impegnato nelle gare di parallelo...

TORNA A CORTINA D’AMPEZZO IL POLO SULLA NEVE

TORNA A CORTINA D'AMPEZZO IL POLO SULLA NEVE

La Regina delle Dolomiti è la regina del polo. Da martedì 14 a sabato 18 febbraio, Cortina d’Ampezzo ospita la prima tappa stagionale della quarta edizione di Italia Polo Challenge, “IPC 2023 TROFEO U.S. POLO ASSN.”, circuito di arena polo organizzato in collaborazione con la FISE (Federazione...

INCIDENTE A LONGARONE. UN FERITO.

INCIDENTE A LONGARONE. UN FERITO.

Alle 16:30 circa, di mercoledì 1 febbraio, i Vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in località Faè a Longarone per lo scontro tra un’auto e un autoarticolato: ferito l’autista del mezzo leggero. I pompieri accorsi da Belluno e con i volontari del locale distaccamento, hanno messo...

TROVATI OGGETTI DELL’ESCURSIONISTA RECUPERATO QUESTA NOTTE. I CANI SONO TORNATI DA SOLI

TROVATI OGGETTI DELL'ESCURSIONISTA RECUPERATO QUESTA NOTTE. I CANI SONO TORNATI DA SOLI

Sono stati recuperati lo zaino e gli oggetti di proprietà dell'escursionista bloccato nella neve e recuperato nella notte. I suoi due cani, akita americani maschio e femmina, sono tornati da soli alla macchina parcheggiata a Forcella Aurine, dove li ha ritrovati questa mattina il proprietario...

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA BLOCCATO NELLA NEVE

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA BLOCCATO NELLA NEVE

Voltago Agordino (BL), 01 - 02 - 23 È stato recuperato nella notte dall'elicottero di Trento un escursionista bloccato nella neve sopra il Col di Luna. Ieri sera attorno alle 21.50, la moglie di un escursionista ha chiamato preoccupata il 118, poiché il marito, partito dalle sue indicazioni dal...

AUTONOMIA. ZAIA, “GIOVEDI’ GIORNATA STORICA”

AUTONOMIA. ZAIA, “GIOVEDI’ GIORNATA STORICA”

“Giovedì il disegno di legge sull’autonomia differenziata sarà sottoposto al Consiglio dei Ministri: si tratterà di una giornata storica. Non solo si darà risposta a chi, come il Veneto, da anni ha chiesto di avviare questo progetto, sancito nella nostra regione dal referendum concretizzatosi...

LA DOBBIACO-CORTINA ENTRA IN SCENA

LA DOBBIACO-CORTINA ENTRA IN SCENA

La granfondo Dobbiaco-Cortina corre rapida sui binari dell’antica ferrovia e questo weekend i fondisti della storica manifestazione faranno il carico di emozioni. La 46.a edizione porta tante novità riguardanti il percorso, con il nuovo punto di partenza a Landro sotto la spettacolare Vista...

EA7 EMPORIO ARMANI PRESENTA A CORTINA LE TUTE DA GARA CHE LE NAZIONALI ITALIANE DEGLI SPORT INVERNALI INDOSSERANNO AI MONDIALI 2023

EA7 EMPORIO ARMANI PRESENTA A CORTINA LE TUTE DA GARA CHE LE NAZIONALI ITALIANE DEGLI SPORT INVERNALI INDOSSERANNO AI MONDIALI 2023

A Cortina d’Ampezzo si è tenuta la conferenza stampa di presentazione delle divise di gara EA7 Emporio Armani che gli atleti delle Nazionali italiane indosseranno ai Mondiali di bob e skeleton, slittino, sci alpino, biathlon, freestyle e snowboard, sci di fondo, combinata nordica e di salto con...

A CORTINA SI ALLONTANA PER UNA PASSEGGIATA, BLOCCATO DAL FREDDO

A CORTINA SI ALLONTANA PER UNA PASSEGGIATA, BLOCCATO DAL FREDDO

Incamminatosi da Pian da Lago per una passeggiata lungo una strada forestale, un 67enne di Roma ha proseguito pensando di rientrare poi con i mezzi pubblici, ma si è dovuto fermare infreddolito dalla neve all'altezza di Dogana Vecchia e ha chiesto aiuto al 118. Una squadra del Soccorso alpino...