MILK WOOD: L’ULTIMO CAPOLAVORO DI DYLAN THOMAS DEBUTTA IN PRIMA NAZIONALE A CORTINA

MILK WOOD: L’ULTIMO CAPOLAVORO DI DYLAN THOMAS DEBUTTA IN PRIMA NAZIONALE A CORTINA

Un evento speciale e inedito, un reading teatrale e poetico, Milk Wood debutterà in prima nazionale il 17 settembre a Cortina d’Ampezzo, il 6 ottobre a Vicenza e il 22 ottobre a Vittorio Veneto, città venete che vantano siti Patrimonio Unesco.

Il progetto Milk Wood, sostenuto dalla Regione del Veneto e dai Comuni di Cortina d’Ampezzo, Vicenza e Vittorio Veneto, realizzato da Arteven – Circuito Multidisciplinare del Veneto con la collaborazione del 75° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico, della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza, di CortinAteatro e dell’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene UNESCO, intende celebrare alcuni luoghi simbolo del nostro territorio, ognuno con la sua natura, con la sua bellezza e le sue peculiarità: Vittorio Veneto, un gioiello incastonato nelle preziose colline del Prosecco; Vicenza, dove la magnificenza dell’architettura palladiana si intreccia in un fluire continuo con la vita cittadina, e infine Cortina d’Ampezzo, la Regina delle Dolomiti.

Tratto dal dramma radiofonico di Dylan Thomas, “Under Milk Wood”, lo spettacolo si presenta come un reading teatrale e poetico concepito per trasformare le Città e il paesaggio naturale in un percorso del grande teatro a cielo aperto, un racconto in versi che può essere narrato solo lì e in quel momento. A dare corpo e voce ai personaggi importanti personalità del teatro italiano: Jane Alexander, Anna Galiena, Giorgio Marchesi, Emilio Solfrizzi, Sebastiano Somma e Francesca Valtorta diretti da Giancarlo Marinelli, direttore artistico del Teatro Comunale di Vicenza e del Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico. I luoghi dell’originale narrazione poetica saranno l’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo, dove lo spettacolo sarà inserito nel cartellone di CortinAteatro, Vicenza, con performance in Basilica Palladiana, Palazzo Thiene e nel Giardino del Teatro Olimpico, e Vittorio Veneto, con tappe sul Lungofiume Meschio, il cortile di Palazzo Minucci, l’Oratorio dei Battuti e Palazzo Grani. Le originali multivisioni di Francesco Lopergolo accompagneranno nelle tre città le performance per arricchire i momenti in cui il buio impedirà allo sguardo il panorama, contribuendo alla fascinazione della messa in scena.

La parola chiave del progetto Milk Wood è dunque bellezza: bellezza architettonica e bellezza paesaggistica celebrate attraverso l’arte, per poter ricominciare unendo più eccellenze. Così facendo, il pubblico potrà riappropriarsi dell’elemento che più è venuto a mancare in questi difficili mesi: il contatto con gli altri, con il contesto di vita quotidiana e con la bellezza del Territorio.

Milk Wood risponde a un sogno: fare del Veneto e del suo splendore il primo rave theatre party del e al mondo, afferma Giancarlo Marinelli. Prendere un testo di livello internazionale, farlo vivere attraverso le voci di grandi attori e raccontarlo nell’arco di un’intera giornata. Far risuonare il teatro dentro il teatro naturale. Riportare le parole là dove sono nate. Nei luoghi dell’anima che hanno ispirato i poeti e gli scrittori. Prima del teatro, dentro l’ispirazione. Nel caso: Cortina d’Ampezzo, Vicenza, Vittorio Veneto. 

Milk Wood è il racconto segreto di un mondo segreto; quello dei sogni degli abitanti di un immaginario villaggio gallese. Quel villaggio assomiglia ai nostri. Quei sogni invece siamo noi.

Per dettagli, orari e prenotazioni www.myarteven.it

logo

Related posts

È DELLA REPUBBLICA CECA L’XI DOLOMITI RESCUE RACE

È DELLA REPUBBLICA CECA L'XI DOLOMITI RESCUE RACE

Quindici minuti dopo le 11 - a 2 ore 13 minuti dalla  partenza -  la squadra della Repubblica Ceca ha conquistato l'XI Dolomiti Rescue Race. A seguire sul secondo gradino del podio il team della Val Brembana a 2 ore e 14 minuti, terza una squadra della Slovenia a 2 ore e 15 minuti. Il maltempo...

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D’AMPEZZO

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D'AMPEZZO

Arrivare a scuola pensando di preparare qualche lavoretto per i nonni, in attesa della loro festa di domenica, e ritrovarsi una sorpresa: dei nonni speciali con l'uniforme dei Carabinieri in congedo che ti danno il benvenuto con un gran sorriso. È stata grande l'emozione dei bambini della Scuola...

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Feltre è stato attivato a seguito della richiesta di un escursionista in difficoltà. Salendo il Viaz del Tavernaz, che dalla Via di Schener sale alla Malga Tavernaz, il 67enne di Senigallia (AN), era uscito fuori dal tracciato, stava bene, ma era scivolato...