CORTINATEATRO, TRAMONTO IN MUSICA A CIMA TOFANA

CORTINATEATRO, TRAMONTO IN MUSICA A CIMA TOFANA

CortinAteatro, la stagione estiva concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo e ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, prosegue con un magico appuntamento in musica venerdì 23 luglio alle 20.45 (salita alle 18.00 con funivia Tofana – Freccia nel cielo). “Tramonto in musica” a Cima Tofana, a 3244 metri di altitudine: sarà un vero e proprio “spettacolo nello spettacolo” con il concerto del duo dissonAnce, composto da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, tra i più apprezzati fisarmonicisti nazionali, immersi in uno dei panorami più belli al mondo.

L’evento, organizzato con Tofana Srl, nasce dalla sinergia con gli impiantisti di Cortina e in particolare con la celebre Tofana – Freccia nel cielo, che condurrà in quota (e al termine del concerto nuovamente a valle) il pubblico.

Il programma musicale è un caleidoscopio di sonorità, che intreccia passato e presente in una flessuosa trama: dai brani di Astor Piazzolla, virtuoso della fisarmonica che anticipa l’indissolubile unione del mantice con il tango e le sue tradizioni, a quelli composti prima della nascita dello strumento, come l’Ouverture dalla Suite BWV 1066 di Johann Sebastian Bach e l’Ouverture da La gazza ladra di Gioacchino Rossini, fino ai contributi contemporanei.

Il duo dissonAnce propone infatti un repertorio, accolto in teatri e trasmissioni prestigiose, che si rifà a trascrizioni per i loro strumenti di ascendenze folcloriche, di brani colti per pianoforte e altre tastiere, assieme a nuove commissioni “ad hoc”. Nata dalla comune sensibilità di voler estrapolare un’identità diversa dallo strumento ad ance, solitamente più noto per i suoi trascorsi nel repertorio folclorico, la formazione propone riletture e adattamenti di musica dedicata a generici strumenti da tasto o a tastiere specifiche (organo, clavicembalo) parallelamente ad un’opera di formazione e conoscenza verso i compositori, stimolandoli a produzioni originali.

Informazioni tecniche. Ritrovo alle 18,00 alla stazione di partenza della Tofana – Freccia nel cielo, via Stadio 12 a Cortina d’Ampezzo, dove alla cassa verrà consegnato il biglietto per la salita e l’evento. Si sale con la cabinovia e le funivie fino a Cima Tofana 3244m. Nella terrazza in cima si terrà il concerto e si potrà gustare un aperitivo (a pagamento), alle 20,53 è previsto il tramonto, che si potrà ammirare dall’eccezionale punto panoramico in cima alla Tofana de Rozes. Si scenderà indicativamente verso le 21,30.

In caso di forte maltempo l’appuntamento sarà annullato.

Credito foto: Tofana srl

logo

Related posts

Tre arresti e due denunce tra Primiero e Bellunese. Avevano ucciso anche un’aquila reale

Tre arresti e due denunce tra Primiero e Bellunese. Avevano ucciso anche un’aquila reale

Impiegavano armi clandestine e modificate per abbattimenti illegali: organizzazione fermata dal Corpo forestale del Trentino È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di armi illegali - nei...

CHIUSA LA CICLABILE TRA FIAMES E CIMABANCHE

CHIUSA LA CICLABILE TRA FIAMES E CIMABANCHE

"A causa della bomba d’acqua verificatasi venerdì 5 agosto che ha gravemente compromesso parte della nostra ciclabile", scrive il sindaco Gianluca Lorenzi in una nota, "si è reso necessario vietarne l’accesso nel tratto compreso tra Fiames e Cimabanche. Non abbiamo trattato l’argomento con...

A CENCENIGHE LA MOSTRA “PRIMA DELL’ALBA – DOLOMITI BELLUNESI”

A CENCENIGHE LA MOSTRA "PRIMA DELL’ALBA – DOLOMITI BELLUNESI"

La mostra PRIMA DELL’ALBA – DOLOMITI BELLUNESI, che si terrà dal 16 agosto al 4 settembre 2022 presso il circolo culturale Nof Filò di Cencenighe Agordino, è incentrata su un’accurata selezione di opere del lavoro decennale dell’artista Vladek Cwalinski sulle Dolomiti bellunesi, in particolare...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 16.30, ieri, una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza e intervenuta nei pressi del Rifugio Auronzo, dove si trovava un'escursionista 58enne di Poggibonsi (SI), che aveva riportato un sospetto trauma alla spalla. La donna è stata poi recuperata dall'elicottero di Dolomiti...

INTERVENTI IN MONTAGNA A CORTINA D’AMPEZZO E CESIOMAGGIORE

INTERVENTI IN MONTAGNA A CORTINA D'AMPEZZO E CESIOMAGGIORE

Questa mattina l'elicottero di Dolomiti Emergency è intervenuto nella zona delle Cinque Torri, dove, scalando una via breve nelle vicinanze della Torre Inglese, un diciannovenne di Firenze aveva riportato una sospetta distorsione al ginocchio. Poiché non era possibile per il compagno calarlo...

SCIVOLA NEL BOSCO IN CERCA DI FUNGHI

SCIVOLA NEL BOSCO IN CERCA DI FUNGHI

Verso le 10 la Centrale del Suem è stata allertata per una donna scivolata nei boschi sotto Passo Monte Croce. La 73enne di Treviso era scesa in cerca di funghi con il marito nelle vicinanze della cascata del Pissandol, salvo chiamare al cellulare l'uomo, risalito prima di lei, dicendogli che...

FRANA SUL PELMO: NESSUN COINVOLTO

FRANA SUL PELMO: NESSUN COINVOLTO

Stanno rientrando le squadre del Soccorso alpino della Val Fiorentina e del distaccamento di Selva di Cadore dei Vigili del fuoco volontari, salite per un primo sopralluogo sotto il Monte Pelmo, dalla cui parete nord questa mattina poco prima delle 8 è avvenuto un crollo, ripreso da molte...

SCARICA DI ROCCIA SUL PELMO, SOCCORSO ALPINO SUL POSTO

SCARICA DI ROCCIA SUL PELMO, SOCCORSO ALPINO SUL POSTO

Il Soccorso alpino della Val Fiorentina è impegnato nel sopralluogo dell'area interessata, questa mattina verso le 8, da una scarica di roccia crollata dal Monte Pelmo, per escludere la presenza di persone coinvolte.

Venerdì 12 agosto con CortinAteatro l’opera lirica salirà in quota.

Venerdì 12 agosto con CortinAteatro l’opera lirica salirà in quota.

Venerdì 12 agosto con CortinAteatro l’opera lirica salirà in quota: alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo, Belluno, “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, su libretto di Felice Romani, andrà in scena nell’ambito della stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta...