SI CHIUDE CON SUCCESSO LA COPPA D’ORO DELLE DOLOMITI

SI CHIUDE CON SUCCESSO LA COPPA D’ORO DELLE DOLOMITI

Cala il sipario sull’edizione 2022 della Coppa d’Oro delle Dolomiti, gara di regolarità classica organizzata dall’Automobile Club di Belluno e dall’Automobile Club d’Italia, con la collaborazione del Club ACI Storico e ACI Sport, nonché terzo appuntamento del Campionato Italiano Grandi Eventi. 

Una due giorni di gara che rimarrà impressa nella memoria degli oltre 70 equipaggi che hanno affrontato quasi 430 chilometri, 91 prove cronometrate e otto di media, dando spettacolo al numeroso pubblico presente sia lungo il percorso sia a Cortina. Proprio nella splendida cornice della Regina delle Dolomiti, domenica mattina si è svolto l’evento dinamico “Cortina dei Sestieri”, dove i partecipanti si sono sfidati su otto prove cronometrate, fuori dalla classifica generale della Coppa d’Oro delle Dolomiti. Ad avere la meglio è stato il duo formato da Andrea Milesi e Giordano Mozzi (Ferrari F8), che hanno preceduto Alessandro Gamberini ed Elena Falciroli (Fiat 514 MM del 1930), mentre a chiudere il podio sono stati Francesco e Giuseppe Di Pietra. Uno dei tanti premi portati a casa dall’equipaggio siciliano composto da padre e figlio, che sono stati incoronati vincitori della classifica assoluta della Coppa d’Oro delle Dolomiti, a bordo della loro Fiat 508 C del 1938. A ricevere le coppe per il secondo piazzamento assoluto sono stati Roberto Crugnola e Francesco Mosconi (Fiat 508 C del 1937), mentre Matteo Belotti ed Ingrid Plebani (Bugatti 37 A del 1927) si sono classificati terzi. La cerimonia di premiazione si è svolta in piazza Angelo Dibona alla presenza della vicesindaca Roberta Alverà

Tanti gli applausi anche per il raggruppamento Legend, dove la vittoria è andata a Eugenio Enrico Faini e Yuliya Karakulova, (Ferrari 328 GTS del 1987), che hanno preceduto Giuliano Gnutti e Ambrogio Ripamonti (Porsche 911 SC del 1981) e Andrea Panazeri e Monica Martinelli (Unique Autocraft Cobra Replica del 1989). Altrettanto calore è stato riservato da parte del pubblico nei confronti dei concorrenti che hanno animato il Tributo Coppa d’Oro delle Dolomiti, in cui ad avere la meglio sono stati proprio Milesi e Mozzi, con alle loro spalle Fabio Vergamini e Anna Maria Fabrizi (Ferrari 488 GTB) e Mauro Trifero e Alessandro Cappella su (Ferrari 599 HGTE).

A finire sotto i riflettori sono state anche le “regine” della terza edizione del Concorso di Eleganza della Coppa d’Oro delle Dolomiti, in cui è stata eletta come vincitrice dalla giuria l’Alfa Romeo 6C 1750 GS del 1932 dell’equipaggio RobertsPinchback. Ad ottenere il secondo premio è stata l’Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce del 1957 dei partecipanti giapponesi FukudaWatanabe, mentre il terzo premio è andato alla Lagonda M45 T8 del 1934 del duo RomanazziIanni.

“Vincere questa competizione per noi è motivo di grande vanto ed orgoglio – ha dichiarato Francesco Di Pietra – Questa per noi è un appuntamento chiave per il Campionato Italiano Grandi Eventi, di cui attualmente deteniamo il primato in classifica. Sicuramente è una gran bella soddisfazione portare a casa questo altro premio importante”.

logo

Related posts

Domani in Gazzetta Ufficiale, le gare per le Varianti di San Vito di Cadore, Tai di Cadore e Valle di Cadore

Domani in Gazzetta Ufficiale, le gare per le Varianti di San Vito di Cadore, Tai di Cadore e Valle di Cadore

Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) previste nell’ambito del piano straordinario di potenziamento della viabilità per Cortina ed interessanti tutta la rete in provincia di Belluno. Ieri mattina il Commissario di Governo per l’attuazione del Piano nonché Presidente di Anas...

CARABINIERI CORTINA: PRENDE IL VIA IL PROGETTO “SULLA BUONA STRADA”

CARABINIERI CORTINA: PRENDE IL VIA IL PROGETTO “SULLA BUONA STRADA”

A partire dalla giornata mondiale delle vittime della strada, che ricorre il 20 novembre di ogni anno, i Carabinieri di Cortina d’Ampezzo insieme all’Istituto Omnicomprensivo Valboite hanno dato avvio al progetto educativo “sulla buona strada”. Si tratta di un programma che mira a creare negli...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per mercoledì 30 novembre alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

CORTINA IN ROSSO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

CORTINA IN ROSSO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Il Comune di Cortina e Soroptimist International uniti a sostegno della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. “Domani, aderendo all’iniziativa lanciata nel 1999 dalle Nazioni Unite, una panchina rossa posta di fronte al municipio testimonierà il nostro...

A COL GALLINA SI SCIA DAL 26 NOVEMBRE

A COL GALLINA SI SCIA DAL 26 NOVEMBRE

Dopo i primi fiocchi neve arriva anche la tanto attesa conferma: sabato 26 novembre riparte la stagione invernale della Regina delle Dolomiti. Il primo ad aprire, come da tradizione, è il Col Gallina con la sua seggiovia che sarà operativa dalle 8.30 alle 16.30 e la pista Ovest. “Siamo felici...

TENTATO FURTO NELL’AGORDINO: ARRESTATO DAI  CARABINIERI

TENTATO FURTO NELL’AGORDINO: ARRESTATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Compagnia di Belluno sono intervenuti questa notte nel comune di La Valle Agordina per un segnalato tentativo di furto ai danni di un locale supermercato. I militari delle Stazioni di Agordo e Falcade sono giunti sul posto dopo una telefonata al 112 che segnalava la presenza...

METEO. DOMANI TEMPO PERTURBATO CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE E NEVICATE SUI MONTI.

METEO. DOMANI TEMPO PERTURBATO CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE E NEVICATE SUI MONTI.

Nel pomeriggio e nella serata di oggi si prevede nuvolosità in aumento da ovest fino a cielo ovunque coperto, più probabilmente di sera quando ci saranno modeste precipitazioni sparse sulla pianura e locali sui monti; quota neve sulle Prealpi attorno ai 1100/1400 m e sulle Dolomiti attorno ai...

Giovane lupa investita sulla Sp1, la Polizia Provinciale ha recuperato la carcassa

Giovane lupa investita sulla Sp1, la Polizia Provinciale ha recuperato la carcassa

La Polizia Provinciale di Belluno ha recuperato questa mattina una carcassa di lupo. L’animale è stato investito lungo la Sp1 all’altezza di Sagrogna (a pochi chilometri dal capoluogo) ed è morto in seguito all’impatto. «Si tratta di un esemplare femmina, probabilmente di un anno e mezzo, nato...

CONSEGNATA DA ANAS AL COMUNE DI CORTINA LA CASA CANTONIERA DI ACQUABONA, NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE DOLOMITI UNESCO

CONSEGNATA DA ANAS AL COMUNE DI CORTINA LA CASA CANTONIERA DI ACQUABONA, NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE DOLOMITI UNESCO

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato oggi, venerdì 18 novembre, al Comune di Cortina d’Ampezzo le chiavi della Casa Cantoniera di Acquabona. Presenti alla consegna, avvenuta presso le sale del Comune, il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianluca Lorenzi e il Responsabile della Struttura...