SI SCIA FINO AL PRIMO MAGGIO IN FALORIA

SI SCIA FINO AL PRIMO MAGGIO IN FALORIA

Primavera? Sì grazie, ma con la neve! A Cortina si continua a sciare per tutto il lungo weekend di Pasqua, Pasquetta e oltre. Il momento perfetto per approfittare dell’ultima neve abbracciati da giornate terse.

Fino al 18 aprile si scia tutti i giorni sul Col Gallina, grazie alla sua seggiovia (Falzarego – Col Gallina) che resta aperta fino al lunedì di Pasquetta. Per una pausa tra una discesa e l’altra è possibile fermarsi al Rifugio Col Gallina, aperto da sabato fino a lunedì 18 (ultimo giorno).

Durante il fine settimana – dal 15 al 18 – aperta anche la Tofana con gli impianti di Cortina – Ra Valles, seggiovie Pian Ra Valles – Bus Tofana e la seggiovia Cacciatori. I tiratardi della neve potranno godersi le ultime curve sulla Druscié A e B, sul Raccordo Pié Tofana, sul Muro di Ra Cioures, Busc, Cacciatori, Canalino (Canalini 1 e 2), Pian Ra Valles e la variante, e sulla mitica Forcella Rossa. Aperti anche i rifugi Masi Wine Bar, rifugio Col Druscié e Capanna Ra Valles.

E per chi non riesce a smettere di sciare, come da tradizione, gli ultimi impianti a chiudere saranno quelli del Faloria. Tutti i giorni fino al primo maggio – meteo permettendo – è possibile salire comodamente dal centro di Cortina fino in vetta, grazie alla funivia Faloria, e alle seggiovie Vitelli e Rio Gere – Pian de Ra Bigontina, oltre allo skilift dei Tondi di Faloria. Con le sue cinque piste nere aperte (Vitelli, Canalone Franchetti, Stratondi, Bigontina, Scoiattolo), e le sei rosse (Faloria, Tondi, Vitelli Bassa, Slittone, Monti Zardini) il Faloria si conferma il paradiso degli sciatori che vogliono approfittare fino all’ultimo della neve. Per chi invece vuole approfittare delle ultime giornate della stagione per muovere i primi passi, consigliata la Rio Gere – Pian de Ra Bigontina (blu). E per l’ultima cioccolata calda di stagione o un fresco brindisi primaverile, aperto fino al primo maggio anche il rifugio Faloria.

Credito foto: Faloria spa.

logo

Related posts

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB – A Cortina è sold out.

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB - A Cortina è sold out.

È sold out per l’edizione 2022 di La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB®, manifestazione di riferimento assoluto nel calendario degli eventi dedicati alla corsa in natura. Dopo lo stop del 2020 e dopo essere ripartito nel 2021 con oltre 4mila iscritti, quest’anno l’evento che si svolge...

In City Golf a Cortina d’Ampezzo

In City Golf a Cortina d'Ampezzo

Cortina d’Ampezzo, dal 29 al 30 luglio 2022, è pronta a trasformarsi in un vero e proprio campo da golf diffuso, a 18 buche. La località diventa tappa di In City Golf, il tour sportivo che porta ogni anno il golf nel cuore delle capitali europee e delle città d’arte e turistiche più...

RICERCA SUL TORRENTE MAÈ, RITROVATO SENZA VITA

RICERCA SUL TORRENTE MAÈ, RITROVATO SENZA VITA

Longarone (BL), 18 - 05 - 22 È stato ritrovato nella gola del Maè, 150 metri circa a valle della passerella di Igne, il corpo senza vita di R.R., 47 anni, di Belluno, le cui ricerche erano partite ieri, a seguito del rinvenimento della sua auto parcheggiata nei pressi del ponticello sospeso. Al...

DA IERI SI CERCA UN UOMO LUNGO IL MAÈ

DA IERI SI CERCA UN UOMO LUNGO IL MAÈ

Longarone (BL), 18 - 05 - 22 Ieri attorno alle 18 è scattato l'allarme per avviare la ricerca di un uomo, R.R., 47 anni, di Belluno, uscito da lavoro attorno alle 13 e non rientrato, la cui auto è stata ritrovata parcheggiata nei della passerella di Igne. Le perlustrazioni da parte del...

MARIA DE FILIPPI AMBASSADOR DI MILANO CORTINA 2026

MARIA DE FILIPPI AMBASSADOR DI MILANO CORTINA 2026

Nel corso della finalissima della 21esima edizione di Amici, Maria De Filippi è stata nominata Ambassador dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026. L’investitura è il naturale riconoscimento per una grande appassionata di sport invernali che ha immediatamente accettato di...

AURONZO: RITROVATO SENZA VITA L’UOMO DISPERSO DA IERI

AURONZO: RITROVATO SENZA VITA L'UOMO DISPERSO DA IERI

È stato purtroppo ritrovato senza vita G.D.S., 78 anni, di Auronzo di Cadore (BL), che ieri mattina era uscito di casa per una consueta camminata senza più fare ritorno. Questa mattina una cinquantina di persone hanno proseguito le ricerche avviate una volta scattato l'allarme è una squadra...

RESTA INCRODATO PER FOTOGRAFARE LE TRE CIME DI LAVAREDO

RESTA INCRODATO PER FOTOGRAFARE LE TRE CIME DI LAVAREDO

Alle 16.15 di ieri, domenica 15 maggio, la Centrale del Suem è stata allertata da un escursionista in difficoltà sul Paterno. Partito dal Rifugio Auronzo con l'intenzione di fotografare le pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo attraverso uno dei fori delle gallerie del Paterno, l'uomo diceva...

Escursionista muore colto da malore ad Auronzo di Cadore

Escursionista muore colto da malore ad Auronzo di Cadore

Questa mattina verso le 11, la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da malore, lungo la strada che sale al Rifugio Auronzo sotto le Tre Cime di Lavaredo. L'uomo, G.T.R., 65 anni, cittadino tedesco, che procedeva da solo, si era all'improvviso accasciato a terra...

PRECIPITA DAL PICCO DI RODA E PERDE LA VITA A PIEVE DI CADORE

PRECIPITA DAL PICCO DI RODA E PERDE LA VITA A PIEVE DI CADORE

Attorno alle 14 il 118 ha risposto alla telefonata di un escursionista, che diceva di essere caduto dal Picco di Roda, di essersi fatto male e che stava scivolando. L'uomo non aveva però più risposto alle chiamate della Centrale, che cercava di localizzarlo. Fornite le coordinate della cima...