Buona la prima per Cortina Skimo Cup

Buona la prima per Cortina Skimo Cup

Buona la prima per  Cortina Skimo Cup, gara di sci alpinismo nata dalla sinergia di Sci club Cortina, Guide Alpine Cortina, Scoiattoli Cortina e Consorzio Delicious Cortina con il supporto dell’Amministrazione comunale ampezzana e di Cortina Banca e con il coordinamento organizzativo della futura Fondazione Cortina.

In una giornata di splendido sole e condizioni di neve al top, domenica 13 marzo si è gareggiato sullo spettacolare e tecnico tracciato ricavato nell’area del Passo Falzarego, con partenza e arrivo nell’area del rifugio Col Gallina. In gara (in una Individual Race) le promesse dello sci alpinismo azzurro: la manifestazione, infatti, costituiva il penultimo appuntamento della Coppa Italia Giovani, circuito dedicato alle categorie Under 23, Under 20, Under 18 e Under 16. Accanto alle gare del circuito tricolore, inoltre, c’è stato un evento promozionale per i ragazzi under 14 e under 12. Sono stati centocinquanta i concorrenti che si sono sfidati sul percorso che aveva per cornice le Cinque Torri e l’Averau, il Lagazuoi e le Tofane.

La gara più attesa, quella degli Under 23, si è disputata su un percorso di 6.4 chilometri, con 540 metri di dislivello positivo, da ripetere due volte. A mettere tutti d’accordo, vincendo con autorevolezza, è stato il valdostano di Cogne Sebastien Guichardaz (Corrado Gex), primo in 1h14’15”. Alle sue spalle, staccati rispettivamente di 54” e di 1’56”4, i fratelli lombardi dell’Asd Lanzada Alessandro e Giovanni Rossi. Quarta piazza per un altro azzurrino, il bellunese di Comelico Superiore, leader della Coppa Italia, Pietro Festini Purlan (Unione sportiva Valpadola), staccato di 3’06”.

«Sono rimasto con gli altri fino a metà gara, poi sulla terza salita mi sentivo bene e ho provato a forzare, rimanendo solo», spiega il vincitore. «Sono molto contento, anche per aver gareggiato su un percorso veramente spettacolare e, specialmente nell’ultima discesa, anche tecnico. Si tratta di una vittoria che mi dà  morale, dopo una stagione non troppo brillante a causa dei problemi fisici che hanno limitato la preparazione estiva. Ora, mirino puntato sulla Coppa del mondo della Val Martello del prossimo fine settimana».

A vincere la gara Under 23 donne è stata la lombarda Katia Mascherona (Alta Valtellina). Lombardi davanti a tutti anche tra gli Under 20: i più bravi sono stati Manuela Pedrana (Alta Valtellina) e Rocco Baldini (Polisportiva Albosaggia). Nella categoria Under 18, i successi sono andati alla valdostana Clizia Vallet (Corrado Gex) e al lombardo Simone Compagnoni (Alta Valtellina). Hurrà per Veneto e Lombardia nella categoria Under 16 grazie a Enrico Pellegrini (Sci Cai Schio) e Melissa Bertolina (Alta Valtellina).

Per quanto riguarda le gare promozionali, quattro vittorie su quattro sono state firmate da atleti bergamaschi: Gioele Migliorati e Sofia Bortolotti (entrambi dello Sci club Presolana Monte Pora) nelle categorie Allievi, Simone Tomasoni (Sci club Presolana Monte Pora) tra i Ragazzi, Caterina Carissimi (Clusone) nella categoria Ragazze.

«È stata una bellissima giornata di sport» sottolinea Michele Di Gallo, della futura Fondazione Cortina. «Vedere oltre centocinquanta ragazzi darsi battaglia sul percorso che si snodava tra rifugio Col Gallina, Cima Gallina e Pian dei Menìs, a quote comprese tra i 2000 e 2400 metri, è stato qualcosa di davvero emozionante. Qualcosa che non sarebbe stato possibile senza la grande disponibilità dell’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo e la competenza di Guide Alpine Cortina, Scoiattoli Cortina e Soccorso Alpino. Un grande ringraziamento va a loro, a Sci club Cortina e Consorzio Delicious Cortina, alla società di impianti Ista, e a tutti gli altri partner dell’evento, davvero moltissimi, che ci hanno supportato».

«Questa Coppa Italia» conclude Di Gallo «vuole essere il primo mattone di un progetto ambizioso volto allo sviluppo dello sci alpinismo agonistico a Cortina».

Credito Foto: Roberto De Pellegrin

logo

Related posts

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

Partirà entro fine maggio la riqualificazione dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo. Il progetto, che non parte del dossier Olimpiadi Milano-Cortina 2026,  è frutto di un bando di partenariato pubblico-privato avviato dal Comune e avrà una durata complessiva prevista di 28 mesi...

PRESENTATO A CORTINA IL FILM “CORTINA EXPRESS” CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

PRESENTATO A CORTINA IL FILM "CORTINA EXPRESS" CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

Ciak si gira: si concludono domani a Cortina D’Ampezzo, per poi proseguire a Roma, le riprese di “Cortina Express”, il nuovo film commedia di Eros Puglielli con Christian De Sica, Lillo Petrolo, Isabella Ferrari, prodotto da Be Water Film in associazione con Medusa Film, in collaborazione...

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

A mezzanotte e mezza circa il Soccorso alpino di Belluno è stato attivato su richiesta dei Vigili del fuoco, contattati dalla moglie di un escursionista, preoccupata perché la traccia Gps del suo percorso, che stava seguendo da remoto, era ferma nello stesso punto da diverse ore. Il 57enne...

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Un altro passaggio dell'orso in provincia di Belluno. Dopo Fornesighe e Solagnot (in Val di Zoldo) stavolta il plantigrado ha lasciato segni della sua presenza Faè (Longarone), dove nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 maggio ha colpito un apiario. Sono quattro le arnie predate e l’animale...

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

Sei comuni del Veneto si contendono quest’anno il premio “Piccolo comune amico”, progetto realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem, con lo scopo di...

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d’Italia il 23 e 24 maggio

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d'Italia il 23 e 24 maggio

Si informa che in occasione del transito in provincia di Belluno del Giro d'Italia, il 23 e 24 maggio, ci saranno alcune modifiche sulle linee della Dolomitibus. Di seguito le variazioni per il Cadore il Feltrino.

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

Il cartellone invernale di CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, si concluderà sabato 25 maggio alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall con il concerto “Faber Sinfonico”, che...

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna, ampezzano, classe 2004, dopo una brillante stagione nella quale si è distinto per continuità di risultati nonostante l’infortunio all’ulna del braccio sinistro con necessità di piastra e viti, è ufficialmente entrato a far parte della squadra C della nazionale italiana...

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

È stato riaperto l’Ufficio Postale di Auronzo. Sono infatti terminati, nei giorni scorsi, i lavori di ristrutturazione della sede di via Vecellio, per accogliere, non appena saranno operativi, tutti i principali servizi della Pubblica Amministrazione grazie al progetto “Polis – Casa dei Servizi...