COPPA DEL MONDO, AMMINISTRAZIONE COMUNALE E CORTINA FOR US PER UN FINE SETTIMANA DI GRANDE INTENSITÀ

COPPA DEL MONDO, AMMINISTRAZIONE COMUNALE E CORTINA FOR US PER UN FINE SETTIMANA DI GRANDE INTENSITÀ

In occasione della due giorni di Coppa del Mondo di sci alpino femminile, in programma sulla pista Olympia delle Tofane sabato 22 e domenica 23 gennaio, si rafforza la sinergia tra il Comitato organizzatore della Coppa – con la supervisione di Fisi – l’Amministrazione comunale e Cortina For Us, l’associazione ampezzana, composta da oltre 130 tra commercianti, imprenditori, artigiani e liberi professionisti del territorio, che ha come scopo l’organizzazione di eventi per promuovere la Regina delle Dolomiti e le sue eccellenze.

Cortina For Us nel week-end sarà al fianco del comitato della Coppa del mondo nell’organizzazione di alcuni degli eventi collaterali che accompagneranno una delle tappe più attese del circo bianco femminile. In particolare, nell’allestimento del maxischermo di piazza Angelo Dibona sul quale verranno proiettati, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, video di promozione del territorio, video di valorizzazione dei diversi partner che supportano la Coppa e, naturalmente, le dirette delle due gare (discesa e superG).

Nella giornata di sabato 22, inoltre, la Conchiglia di piazza Angelo Dibona ospiterà, alle 17 la premiazione degli Sci club del comitato Veneto della Federazione italiana degli sport invernali che, con i loro bambini e ragazzi delle categorie Pulcini e Children, hanno aderito alla due giorni di Coppa, alle 17.45 la presentazione di Fis Ski Race Genie, l’applicazione con la quale si può cercare di indovinare il risultato delle gare e vincere i premi messi a disposizione dalla Federazione internazionale dello sci. Si tratta di una prima assoluta, nata dalla sinergia tra ONESporter, FIS e il comitato organizzatore della Cortina d’Ampezzo FIS Ski World Cup 2022, che si inserisce nel solco del percorso di ricerca di soluzioni digitali innovative tracciato dai Campionati del Mondo del 2021.

«La Coppa è un evento corale che vede un intero paese coinvolto» dichiara Michele Di Gallosegretario generale della Coppa del mondo di Cortina. «Questa collaborazione con l’amministrazione comunale e Cortina For Us dà ulteriore slancio a un evento che è non solo sportivo ma ha un valore fondamentale nella promozione del territorio ampezzano».

«È fondamentale fare sistema per affrontare le appassionanti e impegnative sfide che ci attendono» sottolinea il sindaco di CortinaGianpietro Ghedina. «Amministrazione comunale, Coppa del mondo, Cortina For Us e categorie economiche hanno iniziato a fare sistema in vista degli eventi futuri e in vista della definizione della nuova fondazione che gestirà come comitato locale i Giochi olimpici del 2026. L’imminente Coppa del mondo è un primo importantissimo passo sulla strada di una sinergia condivisa nella gestione degli eventi di Cortina, eventi che, dall’ambito sportivo a quello culturale, sono un valore aggiunto di assoluta importanza per il nostro fantastico territorio».

«Anno dopo anno gli eventi che organizziamo si sono confermati come appuntamenti fissi del calendario annuale di Cortina d’Ampezzo e stanno crescendo grazie anche alla fiducia dei nostri soci, dell’amministrazione comunale ampezzana e di chi ci supporta» commenta Franco Sovillapresidente di Cortina For Us. «Questa nuova collaborazione che ci vede al fianco della Coppa del Mondo di sci femminile per la realizzazione degli eventi collaterali ci conferma che stiamo andando nella direzione giusta ed anche che Cortina è sempre più consapevole che fare squadra sia la vera chiave per guardare allo sviluppo del territorio, divenendo sempre più attrattivi, anche in vista delle Olimpiadi del 2026».

Oltre agli eventi su citati, nel fine settimana si svolgeranno anche la serata informativa “Love your skin”, sulla prevenzione delle malattie della pelle (venerdì 21 gennaio, alle 18 alla Sala Cultura di Largo Poste, in collaborazione con Unifarco e Lilt) e la presentazione del libro “Sarajevo ’84. I giorni della concordia” (sabato 22 gennaio, sempre alle 18 e sempre alla Sala Cultura, nell’ambito della rassegna “Una Montagna di Libri”).

logo

Related posts

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Feltre è stato attivato a seguito della richiesta di un escursionista in difficoltà. Salendo il Viaz del Tavernaz, che dalla Via di Schener sale alla Malga Tavernaz, il 67enne di Senigallia (AN), era uscito fuori dal tracciato, stava bene, ma era scivolato...

BEZSTOCK: UNA GIORNATA MEMORABILE PER QUESTA PRIMA EDIZIONE!

BEZSTOCK: UNA GIORNATA MEMORABILE PER QUESTA PRIMA EDIZIONE!

Una giornata MEMORABILE ❤ Credo che sia questa la definizione più giusta per descrivere la prima edizione del BEZSTOCK 🤟 Vedere dopo tanti anni gruppi storici risalire su un palco e suonare come se non avessero mai smesso , con grinta , passione e voglia di esserci mi ha fatto...

RECUPERATI ESCURSIONISTI BLOCCATI DA NEVE E GHIACCIO SULL’ALLEGHESI

RECUPERATI ESCURSIONISTI BLOCCATI DA NEVE E GHIACCIO SULL'ALLEGHESI

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Civetta, lungo il tracciato della Ferrata degli Alleghesi, per tre escursionisti bloccati dalla presenza di neve e ghiaccio a circa metà itinerario. I tre ragazzi, dai 19 ai 23 anni, di Santa Maria di Sala (VE), che non erano...