CURLING,MONDIALI JUNIORES A LOHJA: IN BOCCA AL LUPO AI NOSTRI RAGAZZI!

CURLING,MONDIALI JUNIORES A LOHJA: IN BOCCA AL LUPO AI NOSTRI RAGAZZI!

Sveglia presto per la nostra nazionale che ieri mattina si è imbarcata da Venezia per raggiungere Lohia in Finlandia dove, da oggi, sarà impegnata nel mondiale juniores (gruppo B) nel tentativo di ritornare, dopo la pausa dello scorso anno in cui non si sono disputate le gare causa COVID, nuovamente nel gruppo A.

L’impresa era già riuscita nel 2019 quando, con un ottimo secondo posto, si erano procurati il biglietto per il campionato della massima serie in Russia. Quest’anno, essendo la stessa ossatura di quella formazione, si può essere ottimisti e sperare di vederli anche in questa occasione ai piani alti della classifica.

Per lo skip Giacomo Colli, Francesco De Zanna, Simone Piffer, Davide Mosaner e Daniele Casagrande l’avventura sportiva inizierà oggi sul ghiaccio del centro federale finlandese di Kisakallion, alle ore 14, contro Chinese Taipei (diretta su https://Youtu.be/aivV9whpPE8), quando anche per l’esperta allenatrice federale Diana Gaspari ci saranno i primi riscontri, dopo i molti mesi di allenamento nei quali i ragazzi e tutto lo staff si sono impegnati al massimo per raggiungere il migliore stato di forma possibile.

A seguire, martedì ore 9 Italia/Turchia e ore 19 Italia/Repubblica Ceca, mercoledì ore 14 Italia/Olanda e giovedì ore 9 Italia/Latvia.

Venerdì alle ore 13 ci saranno i quarti di finale e poi speriamo che i nostri specialisti raggiungano le semifinali previste sempre venerdì alle ore 18. La conclusione del campionato è prevista sabato alle ore 10 con le finali Oro e Bronzo.

Per salire di categoria dovranno arrivare a medaglia dato che solo le prime tre nazioni si aggiudicheranno il pass per i Mondiali A di marzo in Svezia.

Sarà un campionato diverso dal solito, organizzato sotto un rigidissimo controllo sanitario e con lo sdoppiamento della competizione femminile che si giocherà la prossima settimana, dal 9 al 16 gennaio.

Un grosso in bocca al lupo ragazzi, che il ghiaccio vi sia amico e che da domani le stone parlino… anche italiano!

logo

Related posts

Marmolada: 11 dispersi sono italiani, otto stranieri.

Marmolada: 11 dispersi sono italiani, otto stranieri.

Si aggrava di ora in ora il bilancio della tragedia della Marmolada. Sono diciannove i dispersi e otto i feriti, di cui due in gravi condizioni, mentre quattro dei sei morti per ora accertati sono stati identificati. Si tratta di tre italiani, tra cui due guide alpine della provincia di...

“Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a SANTO STEFANO E SAN VITO DI CADORE nel week-end del 9 e 10 luglio

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a SANTO STEFANO E SAN VITO DI CADORE nel week-end del 9 e 10 luglio

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi: le bancarelle del mercato di qualità più famoso d’Italia tornano finalmente dopo una lunga attesa nel CADORE, a grandissima richiesta, con tutto il meglio del Made in Italy artigianale e le ultime tendenze della moda. Le ormai mitiche “boutique a cielo aperto”...

CORTINA D’AMPEZZO: INCONTRO CON I VERTICI ANAS SULLE OPERE IN CORSO

CORTINA D'AMPEZZO: INCONTRO CON I VERTICI ANAS SULLE OPERE IN CORSO

Valanga in Marmolada: 8 persone ferite e 5 senza vita

Valanga in Marmolada: 8 persone ferite e 5 senza vita

Rocca Pietore (BL), 03 - 07 - 22 È purtroppo ancora provvisorio il bilancio delle vittime e dei feriti, a seguito del distacco del seracco dalla calotta sommitale del ghiacciaio della Marmolada, sotto Punta Rocca. Una valanga di neve, ghiaccio e roccia che nel suo passaggio ha coinvolto anche...

Molti interventi del Soccorso Alpino oggi sabato 02 luglio 22

Molti interventi del Soccorso Alpino oggi sabato 02 luglio 22

Verso le 9.20 la Centrale del Suem è stata allertata da un escursionista che, partito dal Rifugio Giussani per raggiungere la cima della Tofana di Rozes, lungo la normale aveva perso la traccia spostandosi sempre più verso sinistra, fino a rimanere incrodato, impossibilitato a tornare sui propri...

SOCCORSO INFORTUNIO A MALGA OMBRETTA

SOCCORSO INFORTUNIO A MALGA OMBRETTA

Primo intervento per l'elicottero di Dolomiti Emergency a Fiames, a seguito della richiesta di aiuto per la gestrice di Malga Ombretta, 65 anni, di Rocca Pietore (BL), che a seguito di una caduta lamentava dolori alla schiena. Atterrati a Pian Ombretta, personale medico e tecnico di elisoccorso...

PARTITO IL SECONDO ELICOTTERO A SERVIZIO DELLA CENTRALE SUEM 118 PER LUGLIO E AGOSTO

PARTITO IL SECONDO ELICOTTERO A SERVIZIO DELLA CENTRALE SUEM 118 PER LUGLIO E AGOSTO

È decollato questa mattina, dall'elisuperficie di Fiames a #Cortina, il secondo #elicottero a servizio della Centrale SUEM 118 per i mesi di luglio e agosto per interventi di Emergenza-Urgenza in ulss Dolomiti. Un servizio in più per i residenti e i turisti, nei mesi di maggior afflusso in...

Intervento al Rifugio Giussani a Cortina

Intervento al Rifugio Giussani a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 06 - 22 Attorno alle 16 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza Cortina è intervenuta lungo il sentiero numero 403, che porta al Rifugio Giussani, a seguito dell'infortunio di un'escursionista 38enne tedesca, scivolata poco sotto la struttura...

Oggi ben due interventi a Cortina del Soccorso Alpino

Oggi ben due interventi a Cortina del Soccorso Alpino

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 06 - 22 Alle 11.50 circa una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata attivata, per recarsi al Rifugio Fanes poiché un'escursionista era stata colta da malore. La 48enne di San Vito di Cadore (BL) è stata raggiunta in fuoristrada, caricata a bordo e...