Nuovi parroci per Valle di Cadore, Venas, Cibiana, Seren, Rasai, Valle di Seren, Caupo e Tisoi

Nuovi parroci per Valle di Cadore, Venas, Cibiana, Seren, Rasai, Valle di Seren, Caupo e Tisoi

Valle di Cadore, Venas e Cibiana – le tre parrocchie della Valle del Boite, rimaste senza parroco dopo la morte di don Giuseppe Bortolas – vengono affidate a don Alessandro Coletti, (in Foto) finora parroco di Seren, Rasai, Valle di Seren e Caupo. Nella serata di sabato 21 agosto – riferisce a questo proposito il sito della Diocesi di Belluno-Feltre – il Vescovo ha incontrato il Consiglio pastorale parrocchiale unitario delle quattro comunità feltrine, spiegando loro il motivo della sua decisione e chiedendo di comprenderne le ragioni.

Classe 1983, don Alessandro è originario della parrocchia di Tai di Cadore; è stato ordinato prete in Cattedrale a Belluno il 14 giugno 2014; dopo l’ordinazione è stato vicario parrocchiale a Sedico, Bribano e Roe fino a novembre 2018, quando divenne parroco nelle quattro parrocchie del comune di Seren del Grappa. Presso il Marcianum di Venezia ha frequentato i corsi che lo hanno portato a conseguire la licenza in diritto canonico nel febbraio 2021, competenza per la quale è membro dell’Équipe diocesana per la tutela dei minori. Dal 2019 è assistente ecclesiastico dell’Agesci per la zona di Belluno.

Il posto di don Alessandro viene assunto da don Robert Soccal, come parroco “in solido” con don Giuseppe Bernardi. Classe 1968, ordinato in Cattedrale a Belluno il 5 giugno 1993, nei suoi 28 anni di ministero don Robert si è spesso interfacciato con il mondo giovanile: come vicario parrocchiale di Longarone, come vicedirettore del Centro Papa Luciani di Santa Giustina, come assistente degli universitari, come incaricato per la pastorale giovanile e come insegnante di religione. Per un breve periodo don Robert è stato a Gaya in Niger come missionario “fidei donum”.

La comunità parrocchiale di Tisoi, guidata in questi mesi da don Graziano Della Caneva, viene affidata a don Giorgio Soccol, assieme alle parrocchie di Orzes, di cui è parroco dal 1999, e di Bolzano Bellunese, che guida dal 2011. Tutto questo in vista di una collaborazione che comprenderà anche la parrocchia e la fraternità francescana di Mussoi. Nato a Taibon Agordino nel 1953, don Giorgio è stato ordinato presbiterio in Cattedrale a Belluno nel 1977. Per molti anni è stato guida della Caritas diocesana.

logo

Related posts

COVID 19: SONO 314 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 314 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 385 a 314 casi (-71). Le persone in quarantena...

Soccorso Alpino: gli interventi di oggi domenica 23 gennaio 2022

Soccorso Alpino: gli interventi di oggi domenica 23 gennaio 2022

Belluno, 23 - 01 - 22 Attorno alle 13.20 la Centrale del Suem è stata allertata per uno scialpinista che si era sentito poco bene, mentre con un compagno stava scendendo a piedi in conserva dal Crissin di Laggio, nel comune di Vigo di Cadore. E.C., 57 anni, di Vittorio Veneto (TV), che...

ICECLIMBER VOLA DA CASCATA DI GHIACCIO

ICECLIMBER VOLA DA CASCATA DI GHIACCIO

Rocca Pietore (BL), 22 - 01 - 22 Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino della Val Pettorina è stato attivato per uno scalatore volato da una cascata di ghiaccio nei Serrai di Sottoguda. R.O., 33 anni, di Valle Aurina (BZ), era caduto dalla Cattedrale per una decina di metri,  riportando la...

CACCIATORE RUZZOLA PER 100 METRI SUL MONTE PIZ

CACCIATORE RUZZOLA PER 100 METRI SUL MONTE PIZ

San Gregorio nelle Alpi (BL), 22 - 01 - 22 Alle 11.15 circa il Soccorso alpino di Feltre è stato allertato per un cacciatore ruzzolato un centinaio di metri sul Monte Piz, mentre cercava di recuperare un muflone abbattuto. Un compagno di M.F., 22 anni, di San Gregorio nelle Alpi (BL), era...

SOFIA GOGGIA VINCE LA COPPA DI CORTINA D’AMPEZZO

SOFIA GOGGIA VINCE LA COPPA DI CORTINA D'AMPEZZO

Sofia Goggia ha regalato uno spettacolo indimenticabile con la vittoria nella discesa femminile di Coppa del mondo in programma sulle nevi casalinghe di Cortina d’Ampezzo. Sull’Olympia delle Tofane, accorciata con la partenza al Duca d’Aosta a causa del forte vento, la campionessa orobica si è...

Da domani attivo nuovo punto tamponi a Cortina d’Ampezzo

Da domani attivo nuovo punto tamponi a Cortina d'Ampezzo

Da domani 22 gennaio 2022 sarà attivo un punto tamponi all’ospedale di Cortina aperto alla cittadinanza, grazie a un accordo tra Ulss Dolomiti e GVM. Il punto tamponi di Cortina eseguirà sia tamponi antigenici che molecolari prescritti con impegnativa medica. Per accedere al servizio è...

Goggia miglior tempo anche nella seconda prova della DH di Cortina. Settima Brignone

Goggia miglior tempo anche nella seconda prova della DH di Cortina. Settima Brignone

Sofia Goggia è stata nuovamente la più veloce nel secondo e ultimo training alla vigilia della discesa femminile di Coppa del mondo, in programma a Cortina d’Ampezzo. Sull’Oympia delle Tofane la campionessa bergamasca, già miglior tempo nella prima prova anche se con un salto di porta, ha...

COPPA DEL MONDO, AMMINISTRAZIONE COMUNALE E CORTINA FOR US PER UN FINE SETTIMANA DI GRANDE INTENSITÀ

COPPA DEL MONDO, AMMINISTRAZIONE COMUNALE E CORTINA FOR US PER UN FINE SETTIMANA DI GRANDE INTENSITÀ

In occasione della due giorni di Coppa del Mondo di sci alpino femminile, in programma sulla pista Olympia delle Tofane sabato 22 e domenica 23 gennaio, si rafforza la sinergia tra il Comitato organizzatore della Coppa - con la supervisione di Fisi - l’Amministrazione comunale e Cortina For Us...

A CORTINA È SUBITO SUPER GOGGIA

A CORTINA È SUBITO SUPER GOGGIA

Nonostante le botte rimediate nella caduta dello scorso fine settimana nella discesa di Coppa di Altenmarkt Zauchensee, in Austria, è sempre super Sofia Goggia. La bergamasca, leader nella graduatoria di discesa e superG nonché terza in quella generale, oggi nella prima prova cronometrata in...