Nuovi parroci per Valle di Cadore, Venas, Cibiana, Seren, Rasai, Valle di Seren, Caupo e Tisoi

Nuovi parroci per Valle di Cadore, Venas, Cibiana, Seren, Rasai, Valle di Seren, Caupo e Tisoi

Valle di Cadore, Venas e Cibiana – le tre parrocchie della Valle del Boite, rimaste senza parroco dopo la morte di don Giuseppe Bortolas – vengono affidate a don Alessandro Coletti, (in Foto) finora parroco di Seren, Rasai, Valle di Seren e Caupo. Nella serata di sabato 21 agosto – riferisce a questo proposito il sito della Diocesi di Belluno-Feltre – il Vescovo ha incontrato il Consiglio pastorale parrocchiale unitario delle quattro comunità feltrine, spiegando loro il motivo della sua decisione e chiedendo di comprenderne le ragioni.

Classe 1983, don Alessandro è originario della parrocchia di Tai di Cadore; è stato ordinato prete in Cattedrale a Belluno il 14 giugno 2014; dopo l’ordinazione è stato vicario parrocchiale a Sedico, Bribano e Roe fino a novembre 2018, quando divenne parroco nelle quattro parrocchie del comune di Seren del Grappa. Presso il Marcianum di Venezia ha frequentato i corsi che lo hanno portato a conseguire la licenza in diritto canonico nel febbraio 2021, competenza per la quale è membro dell’Équipe diocesana per la tutela dei minori. Dal 2019 è assistente ecclesiastico dell’Agesci per la zona di Belluno.

Il posto di don Alessandro viene assunto da don Robert Soccal, come parroco “in solido” con don Giuseppe Bernardi. Classe 1968, ordinato in Cattedrale a Belluno il 5 giugno 1993, nei suoi 28 anni di ministero don Robert si è spesso interfacciato con il mondo giovanile: come vicario parrocchiale di Longarone, come vicedirettore del Centro Papa Luciani di Santa Giustina, come assistente degli universitari, come incaricato per la pastorale giovanile e come insegnante di religione. Per un breve periodo don Robert è stato a Gaya in Niger come missionario “fidei donum”.

La comunità parrocchiale di Tisoi, guidata in questi mesi da don Graziano Della Caneva, viene affidata a don Giorgio Soccol, assieme alle parrocchie di Orzes, di cui è parroco dal 1999, e di Bolzano Bellunese, che guida dal 2011. Tutto questo in vista di una collaborazione che comprenderà anche la parrocchia e la fraternità francescana di Mussoi. Nato a Taibon Agordino nel 1953, don Giorgio è stato ordinato presbiterio in Cattedrale a Belluno nel 1977. Per molti anni è stato guida della Caritas diocesana.

logo

Related posts

VALANGA SUL CRISTALLO: ELITRASPORTATA A TRENTO LA PERSONA COINVOLTA

VALANGA SUL CRISTALLO: ELITRASPORTATA A TRENTO LA PERSONA COINVOLTA

Falco è intervenuto nel pomeriggio con il suo equipaggio sanitario, il Soccorso Alpino e una unità cinofila per portare soccorso a una persona travolta in una valanga sul Cristallo. La persona soccorsa, un uomo di 35 anni, è stata estratta in vita ed è stata elitrasportata all’ospedale di...

A CORTINA ICECLIMBER SI FERISCE CON I RAMPONI

A CORTINA ICECLIMBER SI FERISCE CON I RAMPONI

Alle 13.30 circa la Centrale del 118 è stata attivata dai compagni di un iceclimber tedesco,  che era scivolato ferendosi a una gamba con i suoi stessi ramponi nella zona delle Cascate di ghiaccio del Belvedere, in Val Travenanzes,  a Cortina d'Ampezzo. Dopo che l'elicottero del Suem di Pieve...

VALANGA SUL CRISTALLO, UNA PERSONA TRAVOLTA

VALANGA SUL CRISTALLO, UNA PERSONA TRAVOLTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 23 Una persona è stata travolta da una valanga sul Cristallo a circa 2mila metri di quota. Sul posto l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, con equipaggio sanitario, unità cinofila e tecnico di elisoccorso, e personale del Soccorso alpino di Cortina con...

620 MILA EURO A FAVORE DELLE ASSOCIAZIONI DI CORTINA D’AMPEZZO

620 MILA EURO A FAVORE DELLE ASSOCIAZIONI DI CORTINA D'AMPEZZO

Al via da oggi i bandi per l’assegnazione di contributi per le associazioni della Conca Ampezzana. Con una dotazione di 620 mila Euro, il Comune di Cortina erogherà nei prossimi mesi i sostegni economici mirati alle realtà no profit sportive, culturali e del terzo settore che operano sul...

A.A.A. VOLONTARI CERCANSI PER I MONDIALI DI CANOA AURONZO 2023

A.A.A. VOLONTARI CERCANSI PER I MONDIALI DI CANOA AURONZO 2023

Il Comitato Organizzatore degli - ICF Junior and Under 23 Canoe Sprint World Championships - AURONZO 2023 ha bisogno di te! Un valore importante aggiunto ai Campionati Mondiali di canoa velocità, che si terranno ad Auronzo di Cadore dal 5 al 9 luglio 2023. Essere volontario di un...

DOBBIACO-CORTINA  OLTRE 1300 FONDISTI ALLA 46.a EDIZIONE

DOBBIACO-CORTINA OLTRE 1300 FONDISTI ALLA 46.a EDIZIONE

La 46.a edizione della granfondo Dobbiaco-Cortina sta per decollare. Domani prima gara in classico sulla distanza di 42 km con partenza da Landro-Tre Cime alle 9.30, sorvegliati dalle incantevoli montagne dolomitiche. Si completerà un anello di circa due chilometri per poi dirigersi verso il...

A Cortina d’Ampezzo la Coppa del Mondo di Snowboard Cross

A Cortina d'Ampezzo la Coppa del Mondo di Snowboard Cross

Dopo il successo della scorsa stagione, torna per la seconda volta a Cortina anche il massimo circuito dello Snowboard Cross. La Federazione Internazionale Sci e Snowboard FIS, infatti, a fronte del successo registrato dal Comitato Organizzatore, storicamente impegnato nelle gare di parallelo...

TORNA A CORTINA D’AMPEZZO IL POLO SULLA NEVE

TORNA A CORTINA D'AMPEZZO IL POLO SULLA NEVE

La Regina delle Dolomiti è la regina del polo. Da martedì 14 a sabato 18 febbraio, Cortina d’Ampezzo ospita la prima tappa stagionale della quarta edizione di Italia Polo Challenge, “IPC 2023 TROFEO U.S. POLO ASSN.”, circuito di arena polo organizzato in collaborazione con la FISE (Federazione...

INCIDENTE A LONGARONE. UN FERITO.

INCIDENTE A LONGARONE. UN FERITO.

Alle 16:30 circa, di mercoledì 1 febbraio, i Vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in località Faè a Longarone per lo scontro tra un’auto e un autoarticolato: ferito l’autista del mezzo leggero. I pompieri accorsi da Belluno e con i volontari del locale distaccamento, hanno messo...