DRUSCIÈ GOLF RACE – LE LEGGENDE DELLO SPORT INSIEME AD ADMO

DRUSCIÈ GOLF RACE – LE LEGGENDE DELLO SPORT INSIEME AD ADMO

Sport e solidarietà. Sfide e attenzione a chi soffre. Divertimento e competizione. Tutto questo è stata “Druscié Golf Race – Le leggende dello sport”, tradizionale appuntamento estivo che lo Sci club Druscié Cortina propone sul green del Golf Club Cortina. L’evento, gara promozionale invitational 9 buche, è andato in scena domenica, 25 luglio, e ha visto la partecipazione di tanti protagonisti dello sci alpino, del passato e del presente. Ospite d’onorePeter Fill, l’altoatesino di Castelrotto vincitore di tre Coppa del mondo di specialità (due di discesa e una di combinata) e di due medaglie iridate. Con lui, tra gli altri, Ivano Edalini, azzurro degli anni Ottanta, e Giovanni Dibona e Bruno Alberti, glorie ampezzane degli anni Cinquanta e Sessanta.

Il valore aggiunto della giornata è stata la presenza di una delegazione della sezione di Belluno di Admo, l’associazione dei donatori di midollo osseo.

«Abbiamo pensato fosse giusto sensibilizzare tutti alla donazione del midollo, un gesto che può salvare una vita» sottolinea il presidente dello Sci club Druscié, Flavio Alberti. «È un argomento che ci tocca da vicino perché, pochi mesi fa, la leucemia si è portata via un nostro collega e amico, Andrea Puicher Soravia. E proprio nel ricordo di “Pera” abbiamo voluto proporre e vivere questa giornata, nella consapevolezza che nella vita, purtroppo, ci sono sfide che non possono essere combattute all’interno di un green o di un tracciato di slalom gigante. È stata davvero una bella giornata, vissuta in un clima di serenità, per la quale ringraziamo i tanti collaboratori e gli sponsor che la hanno resa possibile».

Per quanto riguarda le note agonistiche, la vittoria assoluta è andata a Ernesto De Mattia (Cortina). La  classifica Ladies è stata vinta da Tiziana Pivotti (Cortina). Nella prima categoria, successo per Tomaso Avesani (Verona) davanti a Luca Dimai (Cortina) e Alessio Giulio Pecori (Padova). Nella seconda categoria si è imposto Luca Piccolomini (Cortina) su Jacopo Di Ronco (Sappada) e Gianluca Basso (Cortina). Nella terza categoria, infine, vittoria per Giovanni Fassina (Cortina) su Gabriela Hohlweck (Asolo) e Carlo Dipol (Cortina).

Nella foto di Mattia Davarè: Bruno Alberti e Peter Fill

logo

Related posts

Superato l’80% dei Bellunesi vaccinati con almeno una dose

Superato l’80% dei Bellunesi vaccinati con almeno una dose

A questa mattina, oltre l’80,2% dei residenti in provincia di Belluno con più di 12 anni ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid. Ad oggi, le dosi somministrate in Ulss Dolomiti sono oltre 275.300 mila. L’80,2% ( pari a 146.322 persone ) della popolazione vaccinabile in Ulss...

SBAGLIA SENTIERO: INTERVENTO DEL SOCCORSO ALPINO DI AGORDO NELLA NOTTE

SBAGLIA SENTIERO: INTERVENTO DEL SOCCORSO ALPINO DI AGORDO NELLA NOTTE

Cencenighe Agordino (BL), 25 - 09 - 21 Ieri sera il Soccorso alpino di Agordo è stato allertato a seguito della chiamata di un ragazzo, che si trovava da due giorni in gruppo al Bivacco Bedin, poiché un'amica che doveva raggiungerli era in difficoltà. Dalle prime informazioni, difficili da...

INTERVENTI A TAIBON E COLLE SANTA LUCIA

INTERVENTI A TAIBON E COLLE SANTA LUCIA

Taibon Agordino (BL), Attorno alle 15, di ieri, venerdì 24 settembre,  il Soccorso alpino di Agordo è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un escursionista di lingua tedesca, che si era fatto male a una spalla scivolando lungo il sentiero numero 554, a una ventina di minuti di distanza...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per giovedì 30 settembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l'ordine del giorno.

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA IN CIVETTA

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA IN CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 24 - 09 - 21 Ieri sera attorno alle 20.30 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val di Zoldo, a seguito della chiamata di un escursionista straniero bloccato nella zona della Ferrata Alleghesi, sul Civetta, in un punto in cui non si fidava a...

RECUPERATA CORDATA IN DIFFICOLTÀ SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

RECUPERATA CORDATA IN DIFFICOLTÀ SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

Ieri verso le 20 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo, per una cordata di alpinisti stranieri in difficoltà sulla Cima Grande di Lavaredo. Arrivati all'undicesimo tiro dello Spigolo Dibona, infatti, i due non erano più in grado di proseguire essendo sprovvisti di...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Attorno alle 16.20, ieri, mercoledì 22 settembre,  la Centrale del Suem è stata allertata per due emergenze consecutive, la prima per una cordata di alpinisti belgi usciti fuori traccia dalla Via Eotvos-Dimai sulla Tofana di Rozes. I due di 22 e 25 anni, che si trovavano all'altezza...

INCIDENTE SULLA FERRATA DEL PATERNO

INCIDENTE SULLA FERRATA DEL PATERNO

Attorno a mezzogiorno la Centrale del 118 è stata allertata per un escursionista caduto per diversi metri mentre percorreva in compagnia la Ferrata del Paterno, ad Auronzo di Cadore. L'uomo, che si trovava in un tratto non attrezzato del percorso e aveva riportato un sospetto politrauma, è...

TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA DI TOLMEZZO

TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA DI TOLMEZZO

È stato purtroppo ritrovato senza vita, l'escursionista settantunenne di Tolmezzo (UD), G.A., per il cui mancato rientro ieri nel tardo pomeriggio erano scattate le ricerche nella zona di Forcella Scodavacca, dove era diretto dopo essere partito da Forni di Sopra.  L'allarme era stato  lanciato...