COMPLETATI I LAVORI SUGLI ARGINI DEL TORRENTE PADOLA A COMELICO SUPERIORE

COMPLETATI I LAVORI SUGLI ARGINI DEL TORRENTE PADOLA A COMELICO SUPERIORE

È arrivato alla conclusione nei giorni scorsi un altro significativo lavoro eseguito dai Servizi Forestali Regionali. Questi ultimi, infatti, hanno provveduto al ripristino degli argini sul torrente Padola, a monte dell’omonima frazione del comune di Comelico Superiore (Belluno).

Si tratta di due importanti tratti di arginatura in scogliera, lungo il corso d’acqua a protezione dell’abitato di via Valgrande e della zona di Moiè – spiega l’assessore al Dissesto Idrogeologico, Gianpaolo Bottacin – che a seguito di Vaia erano stati interessati da fenomeni di erosioni spondali e sovralluvionamenti con conseguenti esondazioni”.

In particolare, nella zona di Moié, dove l’alveo tende ad assumere una morfologia a meandri, si erano verificati depositi detritici nella zona interna alla curvatura e un’erosione spondale sulla riva opposta. Nel primo tratto di via Valgrande, verso l’abitato di Padola, dove invece il corso d’acqua assume un andamento quasi rettilineo e con pendenze molto modeste (mediamente intorno all’1%), si erano verificati prevalentemente fenomeni di deposito e conseguenti esondazioni.

In entrambe le due situazioni, per la quali sono stati impegnati 400.000 euro – prosegue l’Assessore – abbiamo realizzato delle difese spondali in massi ciclopici di dimensioni tali da non essere movimentabili dalle acque anche in condizione di piena del torrente Padola”.

Complessivamente sono stati costruiti argini per 170 metri lineari in località Moiè e 350 metri lineari parallelamente al primo tratto di via Valgrande.

Si tratta di una tipologia di opera a basso impatto ambientale – conclude Bottacin – che consente una rapida rinaturalizzazione delle sponde e crea dei micro-habitat ideali per molte specie vegetali ed animali, quali pesci ed anfibi e rettili. Un intervento completato quindi coniugando sicurezza del territorio e attenzione all’ambiente”.

logo

Related posts

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

Seren del Grappa (BL), 25 - 10 - 21 È stato ritrovato attorno alle 13 l'uomo, per il cui mancato rientro a casa erano scattate ieri le ricerche verso le 22 nella zona di Rasai. Questa mattina, seguendo le indicazioni del Centro mobile di coordinamento, le squadre del Soccorso alpino di Feltre...

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d’Ampezzo.

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d'Ampezzo.

Nuovo impianto di regolazione della pressione all’acquedotto di Chiave, a Cortina d’Ampezzo. Bim Gsp, nei giorni scorsi, ha provveduto ad installare, presso la rete idrica locale, un nuovo sistema a tecnologia innovativa, in grado di garantire una pressione adeguata dell’acqua in rete e...

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 9 a 8 casi (-1). La situazione abbastanza stabile...

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL'ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 10 - 21 Non appena la visibilità lo ha permesso, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul Cristallo per recuperare il corpo senza vita dell'escursionista tedesco di 31 anni, precipitato mercoledì in un  canale mentre stava percorrendo la Ferrata...

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE  DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

Con le prime nevicate in alta quota, si può dire che l’inverno a Cortina d’Ampezzo sia vicino. Una stagione che si prospetta ricca di eventi sportivi per la Regina delle Dolomiti, con la Coppa del Mondo di snowboard gigante parallelo che per la settima volta torna in Faloria il 18 dicembre 2021...

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 È stato purtroppo ritrovato senza vita R.A.G., il trentunenne tedesco non rientrato ieri dalla Ferrata Dibona. La squadra salita a piedi questa mattina, si è calata per oltre 100 metri nel canale tra il Vecio del Forame e Forcella Alta, dove il...

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 Sono in corso da ieri sera le ricerche di un escursionista tedesco del '91, non rientrato da un giro sulla Ferrata Dibona al Cristallo. Partito ieri mattina alle 5 dall'albergo dove alloggia con la moglie e i figli, il ragazzo ha poi mandato immagini e...

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

Nato dalla collaborazione tra Musincantus, Comune di Cortina d’Ampezzo, il Maestro Donato Renzetti con il progetto Obiettivo Orchestra della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e la...

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L’OFFERTA DELL’ULSS DOLOMITI

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L'OFFERTA DELL'ULSS DOLOMITI

L’Ulss Dolomiti, dopo aver analizzato i dati di afflusso delle prime giornate della nuova offerta tamponi, ha rimodulato l’offerta per la prossima settimana. La nuova operatività era nata per dare sostegno al tessuto produttivo dopo l’entrata in vigore dell'obbligo generalizzato del Green Pass...