COMPLETATI I LAVORI SUGLI ARGINI DEL TORRENTE PADOLA A COMELICO SUPERIORE

COMPLETATI I LAVORI SUGLI ARGINI DEL TORRENTE PADOLA A COMELICO SUPERIORE

È arrivato alla conclusione nei giorni scorsi un altro significativo lavoro eseguito dai Servizi Forestali Regionali. Questi ultimi, infatti, hanno provveduto al ripristino degli argini sul torrente Padola, a monte dell’omonima frazione del comune di Comelico Superiore (Belluno).

Si tratta di due importanti tratti di arginatura in scogliera, lungo il corso d’acqua a protezione dell’abitato di via Valgrande e della zona di Moiè – spiega l’assessore al Dissesto Idrogeologico, Gianpaolo Bottacin – che a seguito di Vaia erano stati interessati da fenomeni di erosioni spondali e sovralluvionamenti con conseguenti esondazioni”.

In particolare, nella zona di Moié, dove l’alveo tende ad assumere una morfologia a meandri, si erano verificati depositi detritici nella zona interna alla curvatura e un’erosione spondale sulla riva opposta. Nel primo tratto di via Valgrande, verso l’abitato di Padola, dove invece il corso d’acqua assume un andamento quasi rettilineo e con pendenze molto modeste (mediamente intorno all’1%), si erano verificati prevalentemente fenomeni di deposito e conseguenti esondazioni.

In entrambe le due situazioni, per la quali sono stati impegnati 400.000 euro – prosegue l’Assessore – abbiamo realizzato delle difese spondali in massi ciclopici di dimensioni tali da non essere movimentabili dalle acque anche in condizione di piena del torrente Padola”.

Complessivamente sono stati costruiti argini per 170 metri lineari in località Moiè e 350 metri lineari parallelamente al primo tratto di via Valgrande.

Si tratta di una tipologia di opera a basso impatto ambientale – conclude Bottacin – che consente una rapida rinaturalizzazione delle sponde e crea dei micro-habitat ideali per molte specie vegetali ed animali, quali pesci ed anfibi e rettili. Un intervento completato quindi coniugando sicurezza del territorio e attenzione all’ambiente”.

logo

Related posts

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

Un pacchetto di provvedimenti a tutela dei minori, della famiglia e della genitorialità. Lo ha approvato la Giunta regionale che nelle ultime sedute ha varato ben 4 delibere stanziando contributi a favore del Sistema Veneto Adozioni, del sostegno all’affido familiare, dei Comuni con popolazione...

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

Sono sedici i nuovi Vigili del fuoco volontari che hanno superato il primo corso di formazione, previsto per il 2024, per Vigili del fuoco dei distaccamenti volontari del comando di Belluno.L’attività formativa teorica pratica è iniziata il 12 aprile scorso, concludendosi domenica 9 giugno con...

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

400 concorrenti hanno dato vita, domenica 9 giugno, al terzo appuntamento della prima edizione di “Grand Slam Dolomitico”, il circuito in dodici prove che unisce ciclismo e podismo e i territori di Cadore, Comelico e Carnia, in alcune tra le più suggestive località montane tra Veneto e...

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Sono stati 2.600 i runner che nel fine settimana 7-9 giugno hanno dato vita a Saucony Dolomiti Extreme Trail, evento del trail running che si disputa sui sentieri della Val di Zoldo, nel cuore delle Dolomiti Bellunese patrimonio dell’umanità Unesco, e che in questo 2024 ha confermato il...

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

Percorrendo assieme al compagno il sentiero attrezzato che scende dal Casel Sora'l Sass, sullo Spiz di Mezzodì, in Comune di Val di Zoldo,  un'escursionista canadese di 32 anni è inciampata, ruzzolando una trentina di metri tra i sassi di un canale. Il compagno, che si trovava più indietro e...