Spopolamento della montagna, la Provincia di Belluno a colloquio con il ministro per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini

Spopolamento della montagna, la Provincia di Belluno a colloquio con il ministro per gli Affari regionali, Mariastella Gelmini

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi a Roma il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini, per presentare il problema dello spopolamento della montagna e illustrare il protocollo con Sondrio e Verbano Cusio Ossola che sarà sottoscritto all’Upi domani mattina (14 luglio). Presenti il presidente Roberto Padrin, e i consiglieri delegati Massimo Bortoluzzi, Franco De Bon e Danilo De Toni.
Sul tavolo i dati demografici del Bellunese e un’analisi dei problemi del territorio, in particolare le difficoltà di personale intercorse dopo la riforma Delrio, e la carenza di infrastrutture stradali e digitali.
«Le criticità del nostro territorio sono rimaste le stesse che c’erano prima della riforma Delrio, ma nel frattempo sono stati tolti personale e risorse economiche. La riforma Delrio però garantisce forme differenziate di gestione del territorio alle Province interamente montane ed è per questo che è stato predisposto l’accordo con Verbano Cusio Ossola e Sondrio – sottolinea il presidente Padrin -. Abbiamo la necessità di rendere operativa proprio questa specificità e sul tema abbiamo raccolto la disponibilità del Ministero a integrare le proposte all’interno della legge quadro sulla montagna in costruzione in questi mesi. Nelle prossime settimane – su invito del ministro Gelmini, che ha riconosciuto l’importanza del riconoscimento delle “terre alte” all’interno dell’architettura dello Stato – invieremo le nostre idee progettuali».
Durante l’incontro è stata condivisa la necessità di riqualificare i borghi storici oggi scarsamente abitati, anche superando i vincoli. E sono state illustrate le possibilità di un percorso per preparare la transizione ecologica, grazie all’agricoltura di montagna, anche approfittando della prossima scadenza delle grandi concessioni idroelettriche.
«Abbiamo parlato anche dell’utilizzo di area vasta delle risorse speciali che la ministra ha confermato, Fondi Comuni confinanti e Fondo Letta – conclude il presidente Padrin -. In questo modo è più semplice mettere in connessione le capacità finanziarie con le esigenze del territorio».

logo

Related posts

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

Seren del Grappa (BL), 25 - 10 - 21 È stato ritrovato attorno alle 13 l'uomo, per il cui mancato rientro a casa erano scattate ieri le ricerche verso le 22 nella zona di Rasai. Questa mattina, seguendo le indicazioni del Centro mobile di coordinamento, le squadre del Soccorso alpino di Feltre...

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d’Ampezzo.

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d'Ampezzo.

Nuovo impianto di regolazione della pressione all’acquedotto di Chiave, a Cortina d’Ampezzo. Bim Gsp, nei giorni scorsi, ha provveduto ad installare, presso la rete idrica locale, un nuovo sistema a tecnologia innovativa, in grado di garantire una pressione adeguata dell’acqua in rete e...

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 9 a 8 casi (-1). La situazione abbastanza stabile...

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL'ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 10 - 21 Non appena la visibilità lo ha permesso, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul Cristallo per recuperare il corpo senza vita dell'escursionista tedesco di 31 anni, precipitato mercoledì in un  canale mentre stava percorrendo la Ferrata...

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE  DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

Con le prime nevicate in alta quota, si può dire che l’inverno a Cortina d’Ampezzo sia vicino. Una stagione che si prospetta ricca di eventi sportivi per la Regina delle Dolomiti, con la Coppa del Mondo di snowboard gigante parallelo che per la settima volta torna in Faloria il 18 dicembre 2021...

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 È stato purtroppo ritrovato senza vita R.A.G., il trentunenne tedesco non rientrato ieri dalla Ferrata Dibona. La squadra salita a piedi questa mattina, si è calata per oltre 100 metri nel canale tra il Vecio del Forame e Forcella Alta, dove il...

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 Sono in corso da ieri sera le ricerche di un escursionista tedesco del '91, non rientrato da un giro sulla Ferrata Dibona al Cristallo. Partito ieri mattina alle 5 dall'albergo dove alloggia con la moglie e i figli, il ragazzo ha poi mandato immagini e...

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

Nato dalla collaborazione tra Musincantus, Comune di Cortina d’Ampezzo, il Maestro Donato Renzetti con il progetto Obiettivo Orchestra della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e la...

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L’OFFERTA DELL’ULSS DOLOMITI

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L'OFFERTA DELL'ULSS DOLOMITI

L’Ulss Dolomiti, dopo aver analizzato i dati di afflusso delle prime giornate della nuova offerta tamponi, ha rimodulato l’offerta per la prossima settimana. La nuova operatività era nata per dare sostegno al tessuto produttivo dopo l’entrata in vigore dell'obbligo generalizzato del Green Pass...