Al via l’edizione 2021 di Cortina tra le Righe

Al via l’edizione 2021 di Cortina tra le Righe

L’edizione 2021 di Cortina tra le Righe è alle porte. Tra pochi giorni, dal 1° al 6 luglio, la settimana di formazione giornalistica, diventata ormai un Festival diffuso dislocato tra il centro e le vette, accoglierà giornalisti e non solo tra le Dolomiti di Cortina d’Ampezzo, stimolando il dialogo e mettendo in relazione i partecipanti in un contesto mozzafiato.
Una formula unica nel panorama italiano che integra tra loro contenuti di alto profilo e relatori di primo livello a momenti di incontro, convivialità e conoscenza.
A partire dal 2020 Cortina tra le Righe – un progetto del Comune di Cortina d’Ampezzo in associazione con Cortina Skiworld, Associazione Albergatori e Ordine dei Giornalisti del Veneto – ha allargato i propri orizzonti, e oggi riparte coinvolgendo più ordini professionali e realtà: oltre a UGIS, Unione Giornalisti Italiani Scientifici, saranno anche presenti gli ordini professionali degli Avvocati, Architetti, Psicologi, Agronomi Forestali.

I macrotemi affrontati in questa edizione riguardano le nuove tecnologie, l’attualità, lo sport, l’ambiente: in programma corsi deontologici, corsi aperti al pubblico e appuntamenti a tu per tu con grandi firme del giornalismo. Novità del 2021, i laboratori digital dedicati alla produzione di contenuti per i social: attività pratiche che si svolgono sul campo, appositamente studiate per piccoli gruppi.

“Torna l’appuntamento per la formazione giornalistica in alta quota – dichiara il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianpietro Ghedina – riconosciuto fulcro dell’aggiornamento professionale per l’Ordine dei Giornalisti che è cresciuto, di anno in anno, coinvolgendo tantissime realtà e intercettando le migliori energie sul territorio. Cortina d’Ampezzo torna protagonista confermandosi a livello nazionale network di eccellenza con relatori di altissimo profilo”.

Secondo il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, Gianluca Amadori, “Riprendere con i corsi in presenza è veramente un grande valore. Abbiamo bisogno di tornare a guardarci negli occhi dopo più di un anno di formazione virtuale. Anche il fatto di essere riusciti ad organizzare, in appena un mese, un palinsesto così ricco di eventi e relatori è un segno del profondo desiderio di tornare alla socialità. È lo spirito di adattamento di una manifestazione che si rivela sempre di più un momento di formazione e di riflessione su un mondo e un giornalismo che cambiano”.

logo

Related posts

Intervento al Rifugio Giussani a Cortina

Intervento al Rifugio Giussani a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 06 - 22 Attorno alle 16 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza Cortina è intervenuta lungo il sentiero numero 403, che porta al Rifugio Giussani, a seguito dell'infortunio di un'escursionista 38enne tedesca, scivolata poco sotto la struttura...

Oggi ben due interventi a Cortina del Soccorso Alpino

Oggi ben due interventi a Cortina del Soccorso Alpino

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 06 - 22 Alle 11.50 circa una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata attivata, per recarsi al Rifugio Fanes poiché un'escursionista era stata colta da malore. La 48enne di San Vito di Cadore (BL) è stata raggiunta in fuoristrada, caricata a bordo e...

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Attorno alle 18.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sulla Croda Marcora, dove due escursionisti australiani di 22 e 53 anni, padre e figlio, erano bloccati in mezzo ai mughi, sopra salti di roccia, distanti da qualsiasi sentiero. Partiti dal Passo Tre Croci, dovevano essere...

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

Questa mattina verso le 8 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Auronzo e Cortina è intervenuta lungo il Sentiero attrezzato Alberto Bonacossa, che conduce al Rifugio Fonda Savio, per una turista 68enne statunitense che, messo male un piede, aveva riportato un sospetto...

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 20 - 06 - 22 Ieri sera verso le 21.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato attivato, per una coppia di escursionisti che aveva perso la traccia del sentiero scendendo dal Civetta. I due, 42 anni lui, 34 lei, di Rovigo, erano saliti in vetta dalla Ferrata degli...

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Alle 13 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul Lagazuoi a Cortina d'Ampezzo, dove, 100 metri sotto l'arrivo della funivia, un'escursionista di Brunico (BZ), D.H., 58 anni, aveva riportato un probabile trauma alla caviglia. La donna, che si trovava assieme ad un'amica, ed era...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.30 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un infortunio accaduto nella forra della Valmaggiore, a Ponte nelle Alpi, dove un escursionista, che stava percorrendo la gola assieme a un gruppo di appassionati, a metà percorso era scivolato sbattendo la testa. In un primo...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per lunedì 27 giugno alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

Atteso per pranzo a casa a mezzogiorno, quando non si è presentato la compagna è uscita a chiamarlo, per poi andarlo a cercare nei dintorni, e lo ha ritrovato a terra esanime, al limitare del bosco, caduto a terra da una scala. Verso le 13.15 la Centrale del Suem ha richiesto l'intervento del...