“UN PASSO DAL CIELO”: 5 LOCATION DA SCOPRIRE IN VACANZA A CORTINA E SULLE DOLOMITI VENETE

“UN PASSO DAL CIELO”: 5 LOCATION DA SCOPRIRE IN VACANZA A CORTINA E SULLE DOLOMITI VENETE

Grandissimo il successo della sesta stagione della fiction, girata tra i paesaggi incantati di Cortina d’Ampezzo e del Cadore. Tante le proposte per scoprire tutte le location in compagnia delle guide alpine o con un e-bike tour organizzato.

  1. Il Bivacco Neri

Si parte dalla ricerca del Bivacco Neri, la dimora del protagonista Comandante, ovvero una struttura costruita ad hoc per la sesta stagione della fiction, su una location dalla rara bellezza: il Bivacco è stato costruito, e poi disallestito, proprio nei pressi dei due rifugi Scoiattoli e 5 Torri, da cui si apre uno dei migliori scenari sulle Dolomiti Patrimonio UNESCO.

Il luogo è facilmente raggiungibile in seggiovia, a piedi attraverso un’escursione partendo dal Rifugio Bai de Dones, o in MTB o e-Bike attraverso un percorso più impegnativo. 

Le Cinque Torri, oltre ad essere un simbolo delle Dolomiti, sono anche un luogo centrale per l’arrampicata sportiva, i cui rudimenti si possono apprendere in compagnia delle Guide Alpine.

In inverno è il centro del famoso Super 8 Ski Tour, uno degli Ski Tour più panoramici del comprensorio Dolomiti Super Ski.

  1. Il Commissariato

Si prosegue la caccia alla location spostandosi di soli 12 chilometri da Cortina d’Ampezzo, per raggiungere il Lago di Mosigo, noto per vari percorsi di nordic walking che il bosco circostante propone durante la stagione estiva, a pochi passi dal centro di San Vito di Cadore,

San Vito è di certo una delle località più amate del Cadore, per il suo paesaggio circondato dalle più spettacolari cime dolomitiche: l’Antelao, noto come il “Re delle Dolomiti”, il monte Pelmo, chiamato anche il “Ceregon del Padreterno (ovvero “Il trovo di Dio”), e la suggestiva Croda Marcora, il cui profilo si specchia proprio nelle acque del lago di Mosigo.

È sulla riva di questo delizioso laghetto alpino che sorge lo Chalet Al Lago, adibito per “Un passo dal cielo” a Commissariato di polizia.

Il lago è raggiungibile in auto o attraverso un trekking da Cortina, in bicicletta e in e-bike dai paesi limitrofi.

  1. Piazza Mr. Würstel

Rientrando a piedi nel centro di San Vito di Cadore, incontriamo la piazza pedonale del paese, location ormai nota per aver ospitato nella fiction il venditore di würstel, appunto Mr. würstel, tanto apprezzati dal Comandante della storia.

  1. La Miniera

Dal centro di Cortina d’Ampezzo invece si prende la Funivia Faloria presso la stazione degli autobus, e si raggiunge Rio Gere, località nei pressi del Passo Tre Croci, in cui si trova la famosa Miniera di “Un passo dal Cielo”, luogo centrale per innumerevoli vicissitudini della trama.

Arrivati al Rifugio Faloria con gli impianti, è possibile percorrere in discesa il Dolomieu Trail, che in circa 2 ore di cammino ci porta alla località che stiamo cercando.

Si tratta di un sentiero molto panoramico che non presenta grandi difficoltà tecniche, ideale per ammirare la Conca dall’alto e, perché no, raggiungere il centro di Cortina attraverso il sentiero del C.A.I. numero 206, fino alla stazione intermedia di Mandres, per poi proseguire con gli impianti.

  1. L’Inseguimento


Siamo nella strada sterrata che collega la galleria naturale della
vecchia ferrovia Cortina-Dobbiaco.

Il punto esatto del famoso inseguimento è facilmente raggiungibile in Mountain Bike o E-Bike dalla stazione degli autobus di Cortina d’Ampezzo, da dove si imbocca la ciclabile in direzione nord verso Dobbiaco.

Percorrendola per circa un’ora, raggiungerete la scenica galleria scavata nella roccia.

Consigliamo alle persone non esperte di camminata in montagna di rivolgersi alla guide di località, in grado di far vivere una scoperta delle ricchezze del territorio a 360°.

logo

Related posts

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

Seren del Grappa (BL), 25 - 10 - 21 È stato ritrovato attorno alle 13 l'uomo, per il cui mancato rientro a casa erano scattate ieri le ricerche verso le 22 nella zona di Rasai. Questa mattina, seguendo le indicazioni del Centro mobile di coordinamento, le squadre del Soccorso alpino di Feltre...

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d’Ampezzo.

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d'Ampezzo.

Nuovo impianto di regolazione della pressione all’acquedotto di Chiave, a Cortina d’Ampezzo. Bim Gsp, nei giorni scorsi, ha provveduto ad installare, presso la rete idrica locale, un nuovo sistema a tecnologia innovativa, in grado di garantire una pressione adeguata dell’acqua in rete e...

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 9 a 8 casi (-1). La situazione abbastanza stabile...

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL'ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 10 - 21 Non appena la visibilità lo ha permesso, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul Cristallo per recuperare il corpo senza vita dell'escursionista tedesco di 31 anni, precipitato mercoledì in un  canale mentre stava percorrendo la Ferrata...

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE  DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

Con le prime nevicate in alta quota, si può dire che l’inverno a Cortina d’Ampezzo sia vicino. Una stagione che si prospetta ricca di eventi sportivi per la Regina delle Dolomiti, con la Coppa del Mondo di snowboard gigante parallelo che per la settima volta torna in Faloria il 18 dicembre 2021...

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 È stato purtroppo ritrovato senza vita R.A.G., il trentunenne tedesco non rientrato ieri dalla Ferrata Dibona. La squadra salita a piedi questa mattina, si è calata per oltre 100 metri nel canale tra il Vecio del Forame e Forcella Alta, dove il...

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 Sono in corso da ieri sera le ricerche di un escursionista tedesco del '91, non rientrato da un giro sulla Ferrata Dibona al Cristallo. Partito ieri mattina alle 5 dall'albergo dove alloggia con la moglie e i figli, il ragazzo ha poi mandato immagini e...

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

Nato dalla collaborazione tra Musincantus, Comune di Cortina d’Ampezzo, il Maestro Donato Renzetti con il progetto Obiettivo Orchestra della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e la...

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L’OFFERTA DELL’ULSS DOLOMITI

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L'OFFERTA DELL'ULSS DOLOMITI

L’Ulss Dolomiti, dopo aver analizzato i dati di afflusso delle prime giornate della nuova offerta tamponi, ha rimodulato l’offerta per la prossima settimana. La nuova operatività era nata per dare sostegno al tessuto produttivo dopo l’entrata in vigore dell'obbligo generalizzato del Green Pass...