PIANO DI MOBILITÀ PER L’ARRIVO A CORTINA DELLA 16° TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

PIANO DI MOBILITÀ PER L’ARRIVO A CORTINA DELLA 16° TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

CHIUSURA DEL TRAFFICO PER LA GIORNATA DI LUNEDI’ 24 MAGGIO

E’ stata prevista dalle ore 14:00 la chiusura delle strade interessate dal transito degli atleti; in particolare verrà interrotto il traffico sulla SR 48 delle Dolomiti da Località Son dei Prade Km. 115+400 al Ponte Corona Km. 122 + 450 – in Via Lungo Boite Dott. Majoni – in Via Del Parco – in Via Dei Campi – in Via Apollonio – in Corso Italia ZTL.

DEVIAZIONI PER LA CIRCOLAZIONE A CORTINA

Dalle ore 14:00 la circolazione veicolare all’interno del paese sarà come di seguito regolata:

·       In centro la Via Roma all’altezza della rotonda dell’Hotel Cristallino verrà interdetta al traffico veicolare dalle ore 14:00; il traffico leggero diretto a nord, verrà deviato dalla prima rotatoria in entrata del centro abitato di Cortina d’Ampezzo, verso la Via Faloria – Loc Pecol – S.R. 48 delle Dolomiti con istituzione di senso unico, circolazione vietata ai veicoli aventi massa complessiva a pieno carico   superiore a 3,5 tonnellate;

·       il traffico leggero diretto a sud verrà deviato in corrispondenza dell’intersezione S.S. 51 di Alemagna  – loc Verocai con direzione  loc. Verocai – loc. Pierosà, con istituzione di senso unico fino all’intersezione con la SR 48 delle Dolomiti a Pecol, per poi proseguire in direzione Alverà  – Passo Tre Croci;

PARCHEGGI E SERVIZI NAVETTA

In assenza di parcheggi in centro, utilizzati dall’organizzazione del Giro d’Italia, il capolinea bus del servizio Extraurbano è stato previsto nel piazzale ad Acquabona (Km 98 + IV della SS 51 di Alemagna) per gli autobus provenienti da sud, e a Fiames per quelli provenienti da nord; la ditta di trasporto urbano di Cortina Se. Am. predisporrà un apposito servizio navetta dalle ore 07:00 alle ore 21:00.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA CHIUSURA DEI PARCHEGGI

Le navette partiranno da sud ad  Acquabona (km 98) e da Pian Da Lago; avranno cadenza di 30 minuti ed all’occorrenza sarà disponibile una navetta di riserva che giungerà fino alla rotonda del Hotel Cristallino.

Da nord partiranno da Fiames con cadenza oraria fino alla fermata fronte Hotel Bellevue per poi ritornare a Fiames transitando lungo Via del Castello.

BUS E CORSE SCOLASTICHE

Sarà garantito il transito degli autobus (corse scuole) la mattina ed alle ore 13:00 al termine dell’orario scolastico.

·       I veicoli privati, in particolare i veicoli in uso alle maestranze che lavorano nella cittadina potranno parcheggiare a Pian Da Lago in località Socol ed a Fiames e raggiungere il centro utilizzando le navette.

·       La movimentazione pedonale nel centro cittadino ed in particolare lungo Corso Italia area arrivo, verrà monitorata e controllata al fine di evitare assembramenti secondo quanto previsto dal piano di sicurezza previsto dall’Organizzazione, è prevista inoltre la presenza di personale della protezione civile per sensibilizzare la cittadinanza al rispetto della normativa anti assembramento.

logo

Related posts

Due interventi del Soccorso Alpino oggi a Forcella Giau e Tre Cime di Lavaredo

Due interventi del Soccorso Alpino oggi a Forcella Giau e Tre Cime di Lavaredo

Verso le 14.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in territorio di San Vito di Cadore, tra Forcella Giau e Forcella Col Piombin, dove, percorrendo il sentiero numero 436, un escursionista statunitense di 33 anni lamentava un principio di congelamento. Lungo un tratto innevato...

MALESSERE E PAURA SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

MALESSERE E PAURA SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

Attorno alle 12.20 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un'escursionista che non era più in grado di progredire lungo la Ferrata della memoria, colta da malessere e paura. S.P., 24 anni, di Trieste, che si trovava assieme al compagno poco sopra la...

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB – A Cortina è sold out.

La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB - A Cortina è sold out.

È sold out per l’edizione 2022 di La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB®, manifestazione di riferimento assoluto nel calendario degli eventi dedicati alla corsa in natura. Dopo lo stop del 2020 e dopo essere ripartito nel 2021 con oltre 4mila iscritti, quest’anno l’evento che si svolge...

In City Golf a Cortina d’Ampezzo

In City Golf a Cortina d'Ampezzo

Cortina d’Ampezzo, dal 29 al 30 luglio 2022, è pronta a trasformarsi in un vero e proprio campo da golf diffuso, a 18 buche. La località diventa tappa di In City Golf, il tour sportivo che porta ogni anno il golf nel cuore delle capitali europee e delle città d’arte e turistiche più...

RICERCA SUL TORRENTE MAÈ, RITROVATO SENZA VITA

RICERCA SUL TORRENTE MAÈ, RITROVATO SENZA VITA

Longarone (BL), 18 - 05 - 22 È stato ritrovato nella gola del Maè, 150 metri circa a valle della passerella di Igne, il corpo senza vita di R.R., 47 anni, di Belluno, le cui ricerche erano partite ieri, a seguito del rinvenimento della sua auto parcheggiata nei pressi del ponticello sospeso. Al...

DA IERI SI CERCA UN UOMO LUNGO IL MAÈ

DA IERI SI CERCA UN UOMO LUNGO IL MAÈ

Longarone (BL), 18 - 05 - 22 Ieri attorno alle 18 è scattato l'allarme per avviare la ricerca di un uomo, R.R., 47 anni, di Belluno, uscito da lavoro attorno alle 13 e non rientrato, la cui auto è stata ritrovata parcheggiata nei della passerella di Igne. Le perlustrazioni da parte del...

MARIA DE FILIPPI AMBASSADOR DI MILANO CORTINA 2026

MARIA DE FILIPPI AMBASSADOR DI MILANO CORTINA 2026

Nel corso della finalissima della 21esima edizione di Amici, Maria De Filippi è stata nominata Ambassador dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026. L’investitura è il naturale riconoscimento per una grande appassionata di sport invernali che ha immediatamente accettato di...

AURONZO: RITROVATO SENZA VITA L’UOMO DISPERSO DA IERI

AURONZO: RITROVATO SENZA VITA L'UOMO DISPERSO DA IERI

È stato purtroppo ritrovato senza vita G.D.S., 78 anni, di Auronzo di Cadore (BL), che ieri mattina era uscito di casa per una consueta camminata senza più fare ritorno. Questa mattina una cinquantina di persone hanno proseguito le ricerche avviate una volta scattato l'allarme è una squadra...

RESTA INCRODATO PER FOTOGRAFARE LE TRE CIME DI LAVAREDO

RESTA INCRODATO PER FOTOGRAFARE LE TRE CIME DI LAVAREDO

Alle 16.15 di ieri, domenica 15 maggio, la Centrale del Suem è stata allertata da un escursionista in difficoltà sul Paterno. Partito dal Rifugio Auronzo con l'intenzione di fotografare le pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo attraverso uno dei fori delle gallerie del Paterno, l'uomo diceva...