CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

Fondazione Cortina 2021, durante i Mondiali di sci alpino, ha deciso di contrastare lo spreco alimentare aderendo a Food for Good, il progetto delle onlus Banco Alimentare ed Equovento e dell’associazione della meeting industry italiana Federcongressi&eventi che recupera il cibo non consumato durante gli eventi (sportivi, aziendali, associativi, musicali…) per essere donato a enti caritatevoli quali case-famiglia, mense per i poveri e centri per i rifugiati.
Uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) su cui Fondazione Cortina 2021 ha deciso di contribuire è il numero 12 – Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo, e questa è una delle attività che aiuterà a raggiungere l’obiettivo di dimezzare lo spreco alimentare entro il 2030.

Nei primi giorni dei Mondiali, i recuperi sono stati effettuati dai volontari di Banco Alimentare del Veneto; sono state recuperate 114 porzioni di primi, 246 porzioni di secondi, 96 porzioni di contorni, 130 porzioni di dessert, 12 kg di insalata e 10 kg di pane. il tutto è stato mandato alla mensa dei poveri di Belluno, gestita dai frati del Convento di Mussoi, nel rispetto delle normative grazie alla Legge n.155/2003 conosciuta come Legge Gadda.

Il recupero è stato possibile anche grazie alla generosità di Contital – che fa parte del Gruppo Laminazione Sottile – specializzato nella produzione e nella trasformazione dell’alluminio, che ha donato al progetto 1.000 vaschette in alluminio con coperchio per facilitare il ricovero del cibo e il conseguente deposito nelle termobox per il trasporto con mezzo refrigerato.

Il fatto che gli organizzatori di un grande evento sportivo di rilevanza mondiale con mezzo miliardo di contatti televisivi abbiano deciso di sostenere Food for Good ci riempie d’orgoglio”, commenta la presidente di Federcongressi&eventi Alessandra Albarelli. “Mi auguro che Cortina 2021 sia il primo di tanti eventi sportivi nei quali la sostenibilità passi anche per il recupero del cibo”.

Valerio Giacobbi, AD di Fondazione Cortina 2021: “La sostenibilità di Cortina 2021 non è fatta di solo di ideali, ma di piccole e grandi azioni responsabili e concrete da applicare nella quotidianità. Nell’ottica della Circular Economy, la partnership con Food for Good è stata un passo spontaneo. Ci auguriamo che altri possano seguire questa buona pratica per il recupero e la condivisione del cibo”.

Food for Good: come funziona
Attraverso i volontari di Banco Alimentare ed Equoevento Federcongressi&eventi mette in contatto i responsabili delle società di catering con la Onlus più vicina al luogo dell’evento affinché questa provveda al recupero del cibo in eccesso in tempi rapidi e in completa sicurezza.

Food for Good: il progetto italiano che fa scuola in Europa
L’iniziativa di Banco Alimentare, Equoevento e Federcongressi&eventi che recupera il cibo non consumato durante convention, congressi ed eventi per donarlo a enti caritatevoli è tra le best practice della Piattaforma dell’UE sul tema delle perdite e degli sprechi alimentari. La Piattaforma è stata istituita dalla Commissione europea nell’ambito del Piano d’azione dell’UE per l’economia circolare al fine di individuare, condividere e sviluppare soluzioni per ridurre lo spreco nella filiera alimentare così da contribuire a raggiungere l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile di dimezzare lo spreco alimentare entro il 2030.

Perché recuperare il cibo
Non sprecare il cibo è un atto di civiltà, rispetto e solidarietà: secondo l’ultimo rapporto Istat le famiglie in stato di povertà assoluta sono 1 milione e 778mila, in aumento causa Covid e l’incidenza della povertà assoluta fra i minori è pari al 12,1% (era del 3,1% dieci anni fa).

logo

Related posts

Due interventi per il Soccorso alpino di Cortina

Due interventi per il Soccorso alpino di Cortina

Alle 14.40 circa la Centrale del Suem è stata allertata per due interventi in contemporanea sulle montagne ampezzane. Nel primo caso il Soccorso alpino di Cortina è stato inviato al Rifugio Biella, dove era arrivato un escursionista che accusava malore a causa della disidratazione. C.D.D.G., 36...

RUZZOLA SUL GHIACCIAIO DELLA MARMOLADA

RUZZOLA SUL GHIACCIAIO DELLA MARMOLADA

Attorno alle 12.15 la Centrale del 118 è stata allertata, per un escursionista ruzzolato una cinquantina di metri sul ghiacciaio della Marmolada, che stava risalendo con un gruppo di persone. Individuato dalle coordinate il punto in cui si trovava l'infortunato, un ventiseienne tedesco...

LA QUESTURA DI BELLUNO E ASPIAG SERVICE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

LA QUESTURA DI BELLUNO E ASPIAG SERVICE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Continua l’impegno di Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar per il Triveneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, e della Questura di Belluno per diffondere in modo sempre più capillare in tutto il territorio provinciale il messaggio della campagna “La violenza non è un atto d’amore –...

CORTINA MARKETING LANCIA IL SITO WEB PER LA CINA

CORTINA MARKETING LANCIA IL SITO WEB PER LA CINA

È online Cortina.travel, il nuovo portale ideato e realizzato da Cortina Marketing per rispondere alle esigenze del turista straniero. Modulabile in diverse lingue, Cortina.travel è il primo step di una strategia che ha l’obiettivo di promuovere la località ampezzana sui mercati a lungo raggio...

PIANO CORTINA, ANAS: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO COMMISSARIALE DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE DI TAI DI CADORE

PIANO CORTINA, ANAS: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO COMMISSARIALE DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE DI TAI DI CADORE

E’ stato pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Commissario per il potenziamento della viabilità per Cortina, Claudio Andrea Gemme, che approva l’intervento relativo alla Variante di Tai di Cadore, al km 73,600 della Strada Statale 51 “di Alemagna”. “L’atto – ha spiegato il...

Il Bob Club Cortina cerca nuovi talenti del bob in vista dei Giochi Olimpici Giovanili del 2024

Il Bob Club Cortina cerca nuovi talenti del bob in vista dei Giochi Olimpici Giovanili del 2024

Dopo aver organizzato con grande successo lo scorso agosto i Campionati Italiani Estivi di bob e skeleton, il Bob Club Cortina prosegue il suo impegno nella promozione dell'attività agonistica del bob. Lo storico club ampezzano capitanato dal Presidente Gianfranco Rezzadore, ha infatti deciso...

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: SPORT E TANTO GUSTO

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: SPORT E TANTO GUSTO

Delicious Trail Dolomiti, ovvero fatica, sudore, natura, bellezza e… Gusto! Sport e gusto da sempre si sposano in questa manifestazione che non ha eguali in Italia, in programma a Cortina, sabato 25 settembre. Non una gara, ma ben due competizioni di trail-running di 43 e 22 km, con start...

INIZIA LA SCUOLA: IL SINDACO GHEDINA SALUTA I BAMBINI DELLE ELEMENTARI

INIZIA LA SCUOLA: IL SINDACO GHEDINA SALUTA I BAMBINI DELLE ELEMENTARI

"Oggi è un giorno importante!". Così il sindaco di Cortina d'Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con l'assessore alle Politiche giovanili, Paola Coletti,  ha dato il benvenuto ai piccoli alunni delle scuole elementari. "Il suono della campanella per l’inaugurazione dell’anno scolastico è sempre...

CORTINA, AL VIA I LAVORI DI RESTAURO DEL CIMITERO.

CORTINA, AL VIA I LAVORI DI RESTAURO DEL CIMITERO.

Inizieranno lunedì prossimo gli interventi di manutenzione straordinaria e restauro del Cimitero di Cortina. Firmato ieri mattina il verbale di consegna lavori di manutenzione straordinaria e restauro del Cimitero di Cortina, dal Dirigente Carlo Breda e dalla Ditta Lavina Costruzioni di...