FRANA DELLA BUSA DEL CRISTO A PERAROLO: LA REGIONE PRONTA AD INVESTIRE 5 MILIONI DI EURO.

FRANA DELLA BUSA DEL CRISTO A PERAROLO: LA REGIONE PRONTA AD INVESTIRE 5 MILIONI DI EURO.

Nuova riunione del tavolo di lavoro della Regione Veneto con le Università di Padova e Firenze per approfondire le prossime azioni relative alla messa in sicurezza della frana della Busa del Cristo in Comune di Perarolo.

“In questo momento viviamo una situazione in evoluzione, con un movimento molto rapido ancora in corso che allo stato attuale non ci permette di attivare immediatamente i lavori necessari, – spiega l’assessore al Dissesto Idrogeologico Gianpaolo Bottacin – ma siamo comunque pronti, non appena possibile, a partire con una serie di iniziative che possano portare l’area più interessata dalla frana in condizioni di maggior normalità”.

“Dovendo fare una scaletta della priorità, il primo step sarà innanzitutto dedicato agli interventi per aumentare la sicurezza delle abitazioni, così da renderle vivibili anche in condizioni in cui ora è prevista l’evacuazione – dettaglia Bottacin -. Nelle settimane scorse abbiamo perciò predisposto una serie di schede di lavoro dove è si è individuata l’utilità e la funzione di ogni singola attività, oltre che la sua fattibilità e le eventuali interferenze, in quanto per la realizzazione delle opere dobbiamo tenere conto non solo del contesto ambientale di intrinseca pericolosità, ma anche e soprattutto della contemporanea presenza dell’abitato insieme ad altri fattori”.

“Nel nostro piano, di cui abbiamo da subito già messo a disposizione 1,2 milioni di euro ma che integreremo durante l’anno fino a 5 milioni – sottolinea l’assessore – oltre a rinnovati sistemi di sicurezza di cui il primo SAR radar è già stato installato nei giorni scorsi, nuove opere di difesa passiva dell’abitato, drenaggi del corpo frana e potenziamento dell’argine. Seguiranno quindi ulteriori interventi”.

L’obiettivo – conclude Bottacin – è quello di garantire la maggior sicurezza possibile al paese, dando una risposta concreta e adeguata non solo per le abitazioni e le famiglie che vivono ai piedi della frana, ma anche per l’intera comunità di Perarolo”.

logo

Related posts

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

È stata individuata dal faro del Pelikan l'escursionista tedesca, per la cui ricerca si erano mossi dal pomeriggio il Soccorso alpino bellunese e altoatesino, dopo che la donna aveva chiamato perso il sentiero e scivolata. L'equipaggio la ha vista sotto Forcella Rin Bianco, recuperata attorno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per martedì 30 novembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

COVID 19: SCENDONO  A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. "In questa settimana" scrive Ghedina, "il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 12 a 11 casi (-1). Le persone in quarantena...

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

La società “Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 S.p.a.” è stata costituita oggi presso il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Alla sottoscrizione davanti al notaio dell’atto istitutivo erano presenti in qualità di azionisti il Ministro Enrico Giovannini, Filippo...

COVID 19: SONO 12 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 12 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 14 a 12 casi (-2). Le persone in quarantena...

CORTINA AL FIANCO DI DOLOMITI SUPERSKI IN UN PERCORSO CHE RACCONTA LA MONTAGNA NEL CUORE DI MILANO

CORTINA AL FIANCO DI DOLOMITI SUPERSKI IN UN PERCORSO CHE RACCONTA LA MONTAGNA NEL CUORE DI MILANO

Dolomiti SuperSki sceglie spazio PHYD, nel cuore del quartiere più creativo di Milano, come teatro interattivo per immergersi nella bellezza delle Dolomiti Patrimonio Unesco dell'umanità. “Mancano solo 16 giorni alla grande riapertura" dà il benvenuto il Presidente di Dolomiti SuperSki Andy...

Appello dell’Ulss Dolomiti per comportamenti anti Covid prudenti

Appello dell’Ulss Dolomiti per comportamenti anti Covid prudenti

Premesso che la vaccinazione anti Covid rappresenta la prima linea di intervento per il contenimento della ripresa epidemica Covid, è indispensabile, anche per i soggetti vaccinati il rigoroso rispetto delle norme igienico sanitarie anti contagio: evitare assembramenti indossare la...

In arrivo il Cortina Fashion Weekend 2021

In arrivo il Cortina Fashion Weekend 2021

La “rinascita” dell’appuntamento più glamour di Cortina sposa una nuova veste grafica ispirata alle Muse greche, protettrici delle arti classiche che, per l’occasione, accompagneranno tutte le manifestazioni che animeranno il paese dal 4 al 12 dicembre. Una rielaborazione moderna e “fashion...

Servizio tamponi per le ski aree, allo studio una convenzione Provincia-Ulss-sistema turistico

Servizio tamponi per le ski aree, allo studio una convenzione Provincia-Ulss-sistema turistico

Provincia, Ulss e consorzi degli impiantisti studieranno un modello di convenzione per mettere in campo un servizio di tamponi dedicato ai frequentatori delle piste da sci sprovvisti di green pass. È quanto emerso dalla prima riunione del tavolo sul turismo invernale, convocata questa mattina a...