CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

I Campionati del mondo di sci alpino, in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio, saranno un appuntamento di grande sport, ma anche attento al tema dell’inclusività.

Un commitment forte, quello di Cortina 2021, come testimonia la collaborazione con Sportfund fondazione per lo sport onlus, che, grazie a oltre 35 anni di esperienza, opera per promuovere e valorizzare lo sport paralimpico tra bambini e ragazzi. Protagonista di questa sinergia è Milla, una bimba “cartoon” dell’età di cinque anni e mezzo che porta una piccola e funzionale protesi a una gamba, e che, grazie alla tecnologia e alla grande passione per lo sport, è riuscita a trasformare la propria disabilità in una condizione di “supernormalità”. In occasione dei Mondiali, Milla sarà sugli sci – in formato fumetto – al fianco di Corty, il simpatico scoiattolo rosso mascotte di Cortina 2021, pronti tutti e due a incarnare i valori di inclusività e uguaglianza insiti nella natura di ogni sport.

Con questa iniziativa, Cortina 2021 e Sportfund intendono veicolare il messaggio che ogni attività sportiva, e quindi anche lo sci, offre opportunità uniche per sviluppare le abilità e il talento di bambini e ragazzi con disabilità, diventando occasione irrinunciabile di inclusione sociale. Lo sport, infatti, ha il potere straordinario di rivoluzionare prospettive e opportunità per tutti. Le avventure di Milla e Corty fungeranno da stimolo per i giovani con disabilità ad avvicinarsi allo sport, e in particolare allo sci alpino.

Le strisce di Milla sono realizzate da Davide Baldoni, disegnatore diplomato all’Accademia Disney, mentre l’idea, le sceneggiature e i testi sono di Alberto Benchimol, Presidente di Sportfund.

L’inclusività e l’accessibilità dei Mondiali per le persone con disabilità, infatti, è sempre stato l’obiettivo del “Tavolo sull’Accessibilità”, voluto da Fondazione Cortina 2021 in collaborazione con Fondazione Dolomiti UNESCO, a cui hanno partecipato anche ASSI Onlus, Cooperativa Mazarol, ODAR – Rete di Accoglienza Diocesana Belluno Feltre, ASD SportABILI APS, e la stessa Sportfund fondazione per lo sport onlus. Da questo confronto continuo con le Associazioni del territorio attive nel settore della disabilità sono nati importanti progetti di inclusività, come la partecipazione di tre ragazzi con la Sindrome di Down nel team dei Volontari di Cortina 2021, e la presenza di un atleta paralimpico – Renè De Silvestro – come apripista di una manche di gara dei Mondiali.

logo

Related posts

Cortina d’Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Domenica 1 agosto Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i “Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton". L'evento organizzato dal Bob Club Cortina in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali e Servizi Ampezzo di Cortina si terrà in località Fiames, presso il...

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d’erba a Cortina d’Ampezzo.

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d'erba a Cortina d'Ampezzo.

Fervono i preparativi per la quarta tappa della Coppa del Mondo FIS di sci d'erba, che si svolgerà sulle piste di Socrepes, a Cortina d'Ampezzo, sabato 31 luglio e domenica 1 agosto. Lo Sci Club Cortina, in stretta collaborazione con il GTBell1 e la società impianti ISTA, sta ultimando i lavori...

CORTINATEATRO, PER I PIÙ PICCOLI C’È PIERINO E IL LUPO

CORTINATEATRO, PER I PIÙ PICCOLI C’È PIERINO E IL LUPO

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, dedica il terzo appuntamento al pubblico più giovane: per bambini e ragazzi, in collaborazione con il...

COVID 19: SALGONO A  17 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 17 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina,”il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 4 a 17 casi (+13). Come annunciato in precedenza, si...

DRUSCIÈ GOLF RACE – LE LEGGENDE DELLO SPORT INSIEME AD ADMO

DRUSCIÈ GOLF RACE - LE LEGGENDE DELLO SPORT INSIEME AD ADMO

Sport e solidarietà. Sfide e attenzione a chi soffre. Divertimento e competizione. Tutto questo è stata “Druscié Golf Race – Le leggende dello sport”, tradizionale appuntamento estivo che lo Sci club Druscié Cortina propone sul green del Golf Club Cortina. L’evento, gara promozionale...

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

Lozzo di Cadore (BL) Attorno alle 19, di domenica 25 luglio, il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato per una coppia di escursionisti in difficoltà, dopo aver sbagliato direzione al rientro da una lunga camminata. Partiti da Auronzo, L.S., 27 anni, di Carpaneto Piacentino (PC)...

Altri interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 24 luglio 2021

Altri interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 24 luglio 2021

Cortina d'Ampezzo Tre le emergenze nel primo pomeriggio a Cortina d'Ampezzo. Scendendo da Forcella Pomagagnon lungo il ghiaione, un escursionista è caduto in uno dei canali d'erosione scavato dalle piogge e si è fatto male a una caviglia, riportando inoltre diverse escoriazioni. I compagni...

ESCURSIONISTA COLTO DA CRISI DI PANICO A FALCADE

ESCURSIONISTA COLTO DA CRISI DI PANICO A FALCADE

Falcade (BL), 24 - 07 - 21 Alle 12.20 circa la Centrale del 118 è stata contattata da alcune persone, che si erano imbattute in un escursionista colto da una crisi di panico, lungo il tragitto che dal Lago Cavia porta al Col Margherita. Ottenute le coordinate del punto in cui si trovava, i...

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

In una lettera ai preti il vescovo Renato ha comunicato alcuni prossimi avvicendamenti nel presbiterio della nostra diocesi. Nel darne l’annuncio, il Vescovo condivide «una particolare fatica che mi sembra di poter descrivere riferendomi innanzitutto ai giorni in cui ci hanno lasciato alcuni...