METEO. IN ARRIVO NUOVE PERTURBAZIONI SUL VENETO. DICHIARATO LO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE NEI FONDIVALLE PREALPINI E NELLE ZONE MONTANE

METEO. IN ARRIVO NUOVE PERTURBAZIONI SUL VENETO. DICHIARATO LO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE NEI FONDIVALLE PREALPINI E NELLE ZONE MONTANE

COMUNICATO STAMPA

Il meteo regionale segnala che nella mattinata di domani, venerdì 1 gennaio, aumenterà la probabilità di deboli precipitazioni a partire da sud-ovest. La fase più consistente della perturbazione sarà tra il pomeriggio di domani e la serata di sabato 2. Sono previste precipitazioni estese, che interesseranno con maggior persistenza e intensità le zone centro settentrionali, determinando quantitativi di precipitazione localmente anche abbondanti sulle zone montane e pedemontane, non esclusi anche sulla pianura nord-orientale. A tratti le precipitazioni potranno essere anche intense con dei rovesci; non è escluso qualche locale temporale in pianura.

La neve cadrà inizialmente anche a bassa quota (non in pianura ma fino ai fondivalle prealpini) per poi alzarsi sulle Prealpi già nel pomeriggio e sera di venerdì 1 gennaio e portarsi nella giornata di sabato intorno a 700-1000 metri, anche se sulle Dolomiti la neve potrà continuare a cadere anche più in basso. Sono, dunque, ancora previste copiose nevicate sui monti, specie sopra i 1000-1200 m circa. Nella giornata di venerdì saranno possibili accumuli di 5-10 cm nei fondivalle prealpini, localmente anche maggiori nelle zone più fredde.

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di “Attenzione” per Nevicate, valevole dalle 6.00 di domani 1 gennaio 2021 fino alla mezzanotte nei fondivalle prealpini e fino alle 14.00 del 3 gennaio nelle zone montane della regione.

logo

Related posts

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

E’ stata organizzata una seduta vaccinale a Cortina d'Ampezzo – stadio del ghiaccio per il 29 luglio 2021 per persone con più di 18 anni. E’ possibile prenotare la vaccinazione dal sito www.aulss1.veneto.it . Inoltre, dalle 15.00 alle 18.00, sempre allo Stadio del Ghiaccio di Cortina, sarà...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina.

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli. Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per...

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Verso le 17 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Tofana di Rozes dove, a due tiri dall'uscita del Primo Spigolo, due alpinisti padovani, di 25 e 23 anni, erano rimasti appesi alle corde nel tentativo di calarsi. In due rotazioni il tecnico di elisoccorso...

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 21 Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, per un'escursionista che, scivolata, aveva messo giù male una mano, riportando un sospetto trauma al polso. R.R., 54...

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

Val di Zoldo (BL), 22 - 07 - 21 Alle 13.40 circa il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato dal compagno di un'escursionista, bloccata lungo il sentiero che costeggia il Maè, di fronte al Palaghiaccio a Forno di Zoldo. Cercando di evitare un tratto del percorso ritenuto esposto...

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Tokyo per la cerimonia che aprirà la  tanto attesa XXXII Olimpiade, rinviata nel 2020 a causa della pandemia da COVID-!9. L'appuntamento è domani, venerdì 23 luglio alle ore 13,00 italiane, per dare il via allo spettacolo che rappresenta la massima...

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

Vodo di Cadore (BL), 22 - 07 - 21 Questa mattina alle 7 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per un'escursionista, che non era più in grado di scendere camminando dal Rifugio Venezia. F.R., 29 anni, di Lissone (MB), dopo aver messo male il piede, ieri aveva infatti...

MALORE SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

MALORE SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

Longarone (BL), 20 - 07 - 21 Alle 12.40 circa la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da malore, mentre con due amici stava risalendo la Ferrata della Memoria. S.C., 30 anni, di Cava Manara (PV), che si trovava poco sopra le scalette, è stato raggiunto dal tecnico di...