MALTEMPO: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE SU ALCUNE STRADE

MALTEMPO: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE SU ALCUNE STRADE

Si è riunito ieri, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune di Belluno, di ANAS e Veneto Strade, per un aggiornamento della situazione lungo le strade provinciali in previsione del peggioramento delle condizioni meteorologiche atteso dal pomeriggio venerdì 4 dicembre.

L’ARPAV ha infatti emesso un avviso con  il quale viene segnalato, per il fine settimana, in particolare dal pomeriggio di venerdì 4, un episodio prolungato di marcato maltempo, con precipitazioni estese e persistenti sulle zone montane e pedemontane con quantitativi molto abbondanti. Il limite della neve sarà in rialzo, specie sabato, fino a circa 1500-1800 m su Prealpi e 1000-1400 m su Dolomiti.

In considerazione di ciò, e tenuto conto degli avvisi e prescrizioni di protezione civile emessi dal Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto,  il Prefetto, Adriana Cogode, su proposta del Comitato Operativo Viabilità, ha adottato un provvedimento con il quale si dispone il divieto di circolazione dei mezzi pesanti dalle ore 17.00 del 4 dicembre 2020 alle ore 00.00 del 7 dicembre 2020 lungo i seguenti tratti di strada:

–              SS 51 Alemagna dal km 72+500 al km 118+150;

–              SS 51 Bis dal km 0+000 al km 12+480;

–              SS 52 Carnica dal km 64+137 al km 110+200

                Per quel che concerne, invece, la rete stradale regionale, gestita dalla società Veneto Strade, il predetto ente ha comunicato l’intenzione di chiudere al traffico, a partire dalla serata di domani, i passi dolomitici in quota, atteso il pericolo che potrebbe determinarsi per i consistenti accumuli di neve previsti.

                A partire dal pomeriggio di oggi, lungo la viabilità provinciale interessata da precipitazioni nevose, saranno attivati appositi punti di filtraggio sulla base di quanto previsto dal piano neve provinciale.

logo

Related posts

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

Dolomitibus comunica che dal 6 dicembre 2021 per accedere ai mezzi di trasporto pubblico occorre essere muniti di Green Pass base, rilasciato con vaccinazione effettuata o esito negativo di tampone. Di seguito l'avviso ufficiale di Dolomitibus.  

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026 si è riunito oggi in modalità mista - presenza e telematica - nella propria sede presso la Torre Allianz a Milano. Il Consiglio ha approvato all’unanimità il Business Plan 22-26 e il Budget 2022. Il bilancio previsionale...

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio anche in zona bianca per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche si dovrà avere il green pass "rafforzato", cioè un green pass di vaccinazione o di guarigione. Chi possiede già un green pass...

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 11 a 6 casi (-5). Le persone in quarantena...

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina – Croda da lago

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina - Croda da lago

Alle 13.15 circa la Centrale del Suem è stata allertata da una coppia di escursionisti in difficoltà, poiché, raggiunto il Rifugio Palmieri alla Croda da Lago, la ragazza lamentava forti dolori ai piedi dovuti al freddo, che le impedivano di camminare. Poiché, mentre una squadra del Soccorso...

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

È stata individuata dal faro del Pelikan l'escursionista tedesca, per la cui ricerca si erano mossi dal pomeriggio il Soccorso alpino bellunese e altoatesino, dopo che la donna aveva chiamato perso il sentiero e scivolata. L'equipaggio la ha vista sotto Forcella Rin Bianco, recuperata attorno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per martedì 30 novembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

COVID 19: SCENDONO  A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. "In questa settimana" scrive Ghedina, "il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 12 a 11 casi (-1). Le persone in quarantena...

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

La società “Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 S.p.a.” è stata costituita oggi presso il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Alla sottoscrizione davanti al notaio dell’atto istitutivo erano presenti in qualità di azionisti il Ministro Enrico Giovannini, Filippo...