Affidata la gara d’appalto per la progettazione e direzione dei lavori della Piscina di Guargné

Affidata la gara d’appalto per la progettazione e direzione dei lavori della Piscina di Guargné

Oggi è avvenuto l’affidamento della progettazione esecutiva dei lavori per il recupero strutturale, l’adeguamento statico e sismico e il contenimento delle risorse energetiche del complesso della piscina comunale di Guargnè.

«L’affidamento della gara d’appalto per la progettazione e direzione lavori inerenti il recupero funzionale e la riqualificazione della piscina di Guargné, oltre alla realizzazione della viabilità d’accesso, è un risultato molto importante; un risultato raggiunto grazie alla piena collaborazione tra il Comune di Cortina d’Ampezzo e la struttura Commissariale, nonostante i rallentamenti dovuti all’emergenza Covid-19», dichiara il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina. «Si tratta indubbiamente di un obiettivo ambizioso, che mette in atto un processo di rigenerazione dell’architettura esistente, valorizzando le potenzialità dell’edificio e, al contempo, dimostrando che esso è in grado di ospitare nuove e più moderne funzioni per la collettività».

Un progetto impegnativo seguito con la massima determinazione da Valerio Toniolo, Commissario di Governo per la realizzazione del progetto sportivo dei Mondiali di sci alpino “Cortina 2021”, che dichiara: «Al fine della realizzazione dell’opera, la Struttura Commissariale si è impegnata nell’espletamento delle procedure amministrative in tempi record, con l’indizione della conferenza dei servizi in sede comunale il 18/6/2019 e la conseguente determinazione conclusiva con decreto di approvazione il 20/02/2020. Successivamente è stato pubblicato il bando per la progettazione in data 27/7/2020 e oggi è avvenuta l’aggiudicazione dell’appalto in oggetto a favore del costituendo raggruppamento temporaneo di professionisti con mandatario TECHPROJECT SRL e mandanti Arch. Paolo Pettenè & e NIER Ingegneria s.p.a.. Entro l’inizio del 2021 è prevista l’assegnazione dell’esecuzione delle opere. Molta attenzione viene data al principio della sostenibilità, che fa da filo conduttore e include ogni aspetto del progetto posto a gara”.

Il progetto della piscina prevede la riqualificazione della struttura esistente, risalente agli anni Sessanta, attraverso interventi che prevedono la realizzazione di 1900 mq di vasche sportive; 800 mq di area relax e vasche ludiche; 350 mq di solarium esterno; vasca con acqua calda interna/esterna; 1000 mq di centro benessere, ristorante interno ed esterno.

Il recupero dell’intero edificio, delle strutture con il loro adeguamento statico e sismico, il contenimento delle risorse energetiche e la loro messa a sistema nell’intero organismo edilizio,  è progettato facendo ricorso alle più innovative metodologie digitali, sono in linea con la sostenibilità, l’economia circolare e l’attenzione al green: tematiche di attualità universale, che si traducono in una tutela attiva del patrimonio esistente e nella salvaguardia dello straordinario contesto paesaggistico di Cortina d’Ampezzo, riconosciuto a livello mondiale.

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

A CORTINA D'AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

Questa mattina una squadra del Soccorso alpino di Cortina e della Guardia di finanza è intervenuta lungo il sentiero numero 437,che dal ponte di Rucurto sale alle Cinque Torri, per un'escursionista spagnola che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. La donna, immobilizzatale la...

E’ mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

E' mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

Il comitato organizzatore di Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, insieme agli amici del Festival e a tutti i collaboratori che ne aiutano la realizzazione, è sconvolto e profondamente addolorato per la improvvisa, lancinante scomparsa di Vera...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...