La Polizia Provinciale interviene per un lupo investito sulla Statale 50

La Polizia Provinciale interviene per un lupo investito sulla Statale 50

La Polizia Provinciale ha provveduto questa mattina al recupero della carcassa di un lupo, lungo la Statale 50. L’animale è stato investito da un’auto di passaggio attorno alle 5.30, all’altezza di Fonzaso (in località Case Balzan). La dinamica dell’investimento è al vaglio, e gli agenti provinciali stanno cercando di mettere insieme alcune testimonianze per risalire all’automobilista, che dopo il fatto non si è fermato e non ha chiamato i soccorsi, incappando in un illecito. Ad avvisare la Polizia Provinciale è stato un altro automobilista passato con ogni probabilità pochi minuti dopo. Gli agenti sono intervenuti subito, ma una volta arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

«L’animale è un esemplare maschio, giovane – fa sapere Christian Losso, agente della Polizia Provinciale e referente per i “grandi carnivori” -. Non possiamo stabilire, al momento, se si tratta di un lupo in dispersione: sarà la genetica a stabilire la provenienza del branco e dare ulteriori informazioni».

Si tratta del quarto investimento di lupo in Veneto nel giro di due anni, a testimonianza della presenza ormai stabile del grande predatore. «Una presenza che rende misura dell’indice di qualità del nostro ambiente in termini di biodiversità – commenta il consigliere provinciale con delega alla gestione faunistica, Franco De Bon -. Il lupo è un ottimo regolatore naturale della fauna selvatica. È chiaro che abbiamo la necessità di fare in modo che il grande predatore selezioni cervi e cinghiali, anziché gli allevamenti di ovini e caprini della montagna bellunese, che spesso ci rivolge gridi d’allarme legati al crescente numero di predazioni. L’attenzione al mondo dell’agricoltura e dell’allevamento è uno dei motivi per cui abbiamo istituito il tavolo verde. Siamo convinti di dover proseguire sulla strada di una collaborazione stretta, a tutto beneficio del territorio».

 

logo

Related posts

COVID-19: SCENDONO A 40 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 40 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 45 a 40 casi (-5). Le persone in quarantena...

CURLING: SELEZIONE PER LA NAZIONALE FEMMINILE

CURLING: SELEZIONE PER LA NAZIONALE FEMMINILE

Facendo lo slalom tra le tante difficoltà che questa complicata stagione agonistica ci impone , il commissario tecnico Ulrik Schmidt sta proseguendo nella selezione degli atleti che faranno parte delle nazionali italiane ai prossimi campionati del mondo in programma in Svizzera per le donne e in...

CORTINA 2021 OFFICIAL APP PER VIVERE A 360° L’EMOZIONE DEI MONDIALI

CORTINA 2021 OFFICIAL APP PER VIVERE A 360° L’EMOZIONE DEI MONDIALI

A ormai poche settimane dall’avvio dei Campionati del mondo di sci alpino Cortina 2021, in programma dal 7 al 21 febbraio, la Regina delle Dolomiti scalda i muscoli al cancelletto di partenza. E accende i motori della grande struttura digitale che permetterà a milioni di appassionati in tutto il...

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

Sedico (BL) Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato in seguito dall'infortunio di un operaio dell'Enel nella zona della Stanga. M.F., 35 anni, di Santa Giustina (BL), si era procurato un probabile trauma alla caviglia lungo uno dei sentieri di servizio a destra...

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 49 a 53 casi (+4). Le persone in quarantena...

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

I Mondiali di Cortina 2021 sono ormai alle porte e tutto è pronto per andare in scena con quello che sarà il primo grande evento degli sport invernali in era pandemica. Fondazione Cortina 2021 è, infatti, al lavoro da mesi sulla possibilità di un evento senza pubblico, anche per assicurare i più...

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 62 a 49 casi (-13). Le persone in quarantena (isolamento...

CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

I Campionati del mondo di sci alpino, in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio, saranno un appuntamento di grande sport, ma anche attento al tema dell’inclusività. Un commitment forte, quello di Cortina 2021, come testimonia la collaborazione con Sportfund fondazione per lo sport...

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIO CORTINA.

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIO CORTINA.

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIOCORTINA!! Da mercoledì 13 gennaio riprendono le Pillole Universitarie su Radio Cortina, alle ore 10.30.   Il persistere dell’emergenza sanitaria non premette ai corsisti dell’Università degli Adulti/Anziani di Belluno di incontrarsi fisicamente...